Tonny van Leeuwen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tonny van Leeuwen
Nazionalità  Paesi Bassi
Calcio
Ruolo Portiere
Carriera
Giovanili
Jodan Boys
ONA
Squadre di club1
1959-1963Sparta Rotterdam22 (0)
1963-1971GVAV201 (0)
Nazionale
1967  Paesi Bassi 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Teunis Pieter van Leeuwen detto Tonny (Gouda, 21 marzo 1943Meppel, 15 giugno 1971) è stato un calciatore olandese, portiere della Nazionale olandese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Tonny van Leeuwen ha iniziato la carriera professionistica difendendo la porta dello Sparta Rotterdam, dove è rimasto per quattro anni, vincendo anche la KNVB beker nella stagione 1961-1962.

Alla fine della stagione 1962-1963, passa al G.V.A.V., intanto conquista la prima convocazione in Nazionale olandese. Giocherà in totale più di 200 partite con la squadra di Groninga, fino alla notte tra il 14 e il 15 giugno 1971, quando, tornando da un match di KNVB beker giocato a Rotterdam, rimane coinvolto in un incidente stradale a Meppel che gli costerà la vita, presumibilmente causato da un colpo di sonno con conseguente scontro frontale con un camion.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tonny van Leeuwen ha giocato due partite per la Nazionale olandese, entrambe nel 1967; la prima volta che ha difeso la porta degli Oranje è stata il 5 aprile 1967 a Lipsia contro la Germania Est.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-4-1967 Lipsia Germania Est 4 – 3  Paesi Bassi Qual. Euro 1972 -
10-5-1967 Budapest Ungheria 2 – 1  Paesi Bassi Qual. Euro 1972 - 46’
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Sparta Rotterdam: 1961-1962

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Biografie
Portale Calcio