Trophées UNFP du football

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I Trophées UNFP du football (in italiano "Trofei UNFP del calcio") sono i premi annuali assegnati in Francia dalla Union nationale des footballeurs professionnels (UNFP) ai migliori giocatori e allenatori della Ligue 1 e della Ligue 2, alla miglior calciatrice della Division 1 Féminine e per il miglior arbitraggio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I premi sono stati istituiti nel 1988 con il nome di "Oscars du football"[1] (Oscar del calcio) e sono stati assegnati nelle prime due edizioni ai migliori giocatori della Division 2.

Dal 1990 al 1993 i trofei non furono assegnati, nel 1994 l'iniziativa è stata ripresa grazie alla collaborazione con Canal+, che trasmette la cerimonia della consegna in diretta. Dal 1994 al 2000, i premi sono stati assegnati sia al miglior giocatore della Division 2, che al miglior giocatore, giovane e allenatore della Division 1. Nel 2001 sono stati premiati per la prima volta anche il miglior allenatore della Division 2 e la miglior calciatrice della Division 1 Féminine, mentre l'anno seguente sono stati introdotti i premi per il miglior portiere della Ligue 1 e della Ligue 2, il miglior arbitro e il gol più bello. Dal 2003 viene premiata anche la squadra ideale sia della Ligue 1 sia della Ligue 2.

Nel 2004 il premio ha cambiato nome passando da Oscars du football a Trophées UNFP du football.[1]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Division 1/Ligue 1[modifica | modifica wikitesto]

Miglior giocatore, giovane, portiere e allenatore[modifica | modifica wikitesto]

I calciatori che hanno vinto il maggior numero di riconoscimenti per il miglior giocatore sono il portoghese Pauleta e il belga Eden Hazard, premiati per due volte (consecutive). Quest'ultimo è anche l'unico ad aver vinto due volte il premio come miglior giovane. Claude Puel è l'unico tecnico ad aver vinto per due volte il premio come miglior allenatore, prima con il Monaco e poi con il Lilla. Grégory Coupet è stato il portiere premiato più volte (4) come migliore nel proprio ruolo.

Anno Miglior giocatore Miglior giovane Miglior portiere Miglior allenatore
1994 David Ginola Paris SG Zinédine Zidane Bordeaux Luis Fernández Cannes
1995 Vincent Guérin Paris SG (2) Florian Maurice O. Lione Francis Smerecki Guingamp
1996 Zinédine Zidane Bordeaux Robert Pirès Metz Guy Roux Auxerre
1997 Sonny Anderson Monaco Thierry Henry Monaco Jean Tigana Monaco
1998 Marco Simone Paris SG (3) David Trezeguet Monaco (2) Daniel Leclercq Lens
1999 Ali Benarbia Bordeaux (2) Olivier Monterrubio Nantes Élie Baup Bordeaux
2000 Marcelo Gallardo Monaco (2) Philippe Christanval Monaco (3) Claude Puel Monaco (2)
2001 Éric Carrière Nantes Sidney Govou O. Lione (2) Raynald Denoueix Nantes
2002 Pauleta Bordeaux (3) Djibril Cissé Auxerre Ulrich Ramé Bordeaux Joël Muller Lens (2)
2003 Pauleta (2) Bordeaux (4) Lionel Mathis Auxerre (2) Grégory Coupet O. Lione Guy Lacombe Sochaux
2004 Didier Drogba O. Marsiglia Patrice Evra Monaco (4) Grégory Coupet (2) O. Lione (2) Didier Deschamps Monaco (3)
2005[2] Michael Essien O. Lione Jérémy Toulalan Nantes (2) Grégory Coupet (3) O. Lione (3) Paul Le Guen O. Lione
2006 Juninho O. Lione (2) Franck Ribéry O. Marsiglia Grégory Coupet (4) O. Lione (4) Claude Puel (2) Lilla
2007 Florent Malouda O. Lione (3) Samir Nasri O. Marsiglia (2) Teddy Richert Sochaux Gérard Houllier O. Lione (2)
2008 Karim Benzema O. Lione (4) Hatem Ben Arfa O. Lione (3) Steve Mandanda O. Marsiglia Laurent Blanc Bordeaux (2)
2009[3] Yoann Gourcuff Bordeaux (5) Eden Hazard Lilla Hugo Lloris O. Lione (5) Eric Gerets O. Marsiglia
2010[4] Lisandro López O. Lione (5) Eden Hazard (2) Lilla (2) Hugo Lloris (2) O. Lione (6) Jean Fernandez Auxerre (2)
2011[5] Eden Hazard Lilla Mamadou Sakho Paris SG Steve Mandanda (2) O. Marsiglia (2) Rudi Garcia Lilla (2)
2012[6] Eden Hazard (2) Lilla (2) Younès Belhanda Montpellier Hugo Lloris (3) O. Lione (7) René Girard Montpellier
2013[7] Zlatan Ibrahimović Paris SG (4) Florian Thauvin Bastia Salvatore Sirigu Paris SG Carlo Ancelotti
Christophe Galtier
Paris SG
Saint-Étienne
2014[8] Zlatan Ibrahimović (2) Paris SG (5) Marco Verratti Paris SG (2) Salvatore Sirigu (2) Paris SG (2) René Girard (2) Lilla (3)

Squadra ideale[modifica | modifica wikitesto]

La squadra ideale è composta da un portiere (vincitore anche del premio come miglior portiere), 4 difensori, 4 centrocampisti e 2 attaccanti. Solo nel 2010 sono stati invece inseriti 3 centrocampisti e altrettanti attaccanti.
I giocatori che hanno fatto parte per più volte della formazione ideale sono il portiere Grégory Coupet, inserito 4 volte durante la militanza all'Olympique Lione, e il difensore Vitorino Hilton, scelto 2 volte quando giocava per il Lens e una con Olympique Marsiglia e Montpellier.

Anno Portiere Difensori Centrocampisti Attaccanti
2003 Grégory Coupet (O. Lione) Johan Radet (Auxerre)
Daniel Van Buyten (O. Marsiglia)
Philippe Mexès (Auxerre)
Manuel dos Santos (O. Marsiglia)
Benoît Pedretti (Sochaux)
Michael Essien (Bastia)
Ludovic Giuly (Monaco)
Jérôme Rothen (Monaco)
Shabani Nonda (Monaco)
Pauleta (Bordeaux)
2004 Grégory Coupet (2) (O. Lione) Bernard Mendy (Paris SG)
Mario Yepes (Nantes)
Sébastien Squillaci (Monaco)
Patrice Evra (Monaco)
Benoît Pedretti (2) (Sochaux)
Lucas Bernardi (Monaco)
Ludovic Giuly (2) (Monaco)
Juninho (O. Lione)
Didier Drogba (O. Marsiglia)
Fernando Morientes (Monaco)
2005[2] Grégory Coupet (3) (O. lyonnais) Habib Beye (O. Marsiglia)
Cris (O. Lione)
Gaël Givet (Monaco)
Éric Abidal (O. Lione)
Bonaventure Kalou (Auxerre)
Juninho (2) (O. Lione)
Michael Essien (2) (O. Lione)
Florent Malouda (O. Lione)
Sylvain Wiltord (O. Lione)
Alexander Frei (Rennes)
2006 Grégory Coupet (4) (O. Lione) David Jemmali (Bordeaux)
Cris (2) (O. Lione)
Mario Yepes (2) (Paris SG)
Éric Abidal (2) (O. Lione)
Mahamadou Diarra (O. Lione)
Juninho (3) (O. Lione)
Franck Ribéry (O. Marsiglia)
Florent Malouda (2) (O. Lione)
Sylvain Wiltord (2) (O. Lione)
Pauleta (2) (Paris SG)
2007 Teddy Richert (Sochaux) Bacary Sagna (Auxerre)
Cris (3) (O. Lione)
Vitorino Hilton (Lens)
Éric Abidal (3) (O. Lione)
Abdul Kader Keïta (Lilla)
Samir Nasri (O. Marsiglia)
Seydou Keita (Lens)
Florent Malouda (3) (O. Lione)
Steve Savidan (Valenciennes)
Johan Elmander (Tolosa)
2008 Steve Mandanda (O. Marsiglia) Laurent Bonnart (O. Marsiglia)
Sébastien Puygrenier (Nancy)
Vitorino Hilton (2) (Lens)
Taye Taiwo (O. Marsiglia)
Jérémy Toulalan (O. Lione)
Benoît Cheyrou (O. Marsiglia)
Mathieu Valbuena (O. Marsiglia)
Wendel (Bordeaux)
Mamadou Niang (O. Marsiglia)
Karim Benzema (O. Lione)
2009[3] Hugo Lloris (O. Lione) Rod Fanni (Rennes)
Souleymane Diawara (Bordeaux)
Vitorino Hilton (3) (O. Marsiglia)
Taye Taiwo (2) (O. Marsiglia)
Stéphane Sessègnon (Paris SG)
Benoît Cheyrou (2) (O. Marsiglia)
Yoann Gourcuff (Bordeaux)
Michel Bastos (Lilla)
Guillaume Hoarau (Paris SG)
André-Pierre Gignac (Tolosa)
2010[4] Hugo Lloris (2) (O. Lione) Rod Fanni (2) (Rennes)
Souleymane Diawara (2) (O. Marsiglia)
Michaël Ciani (Bordeaux)
Benoît Trémoulinas (Bordeaux)
Benoît Cheyrou (3) (O. Marsiglia)
Yoann Gourcuff (2) (Bordeaux)
Eden Hazard (Lilla)
Lisandro López (O. Lione)
Marouane Chamakh (Bordeaux)
Mamadou Niang (2) (O. Marsiglia)
2011[5] Steve Mandanda (2) (O. Marsiglia) Anthony Réveillère (O. Lione)
Adil Rami (Lilla)
Mamadou Sakho (Paris SG)
Taye Taiwo (3) (O. Marsiglia)
Gervinho (Lilla)
Yann M'Vila (Rennes)
Eden Hazard (2) (Lilla)
Nenê (Paris SG)
Kevin Gameiro (Lorient)
Moussa Sow (Lilla)
2012[6] Hugo Lloris (3) (O. Lione) Mathieu Debuchy (Lilla)
Nicolas N'Koulou (O. Marsiglia)
Vitorino Hilton (4) (Montpellier)
Henri Bedimo (Montpellier)
Étienne Capoue (Tolosa)
Rio Mavuba (Lilla)
Eden Hazard (3) (Lilla)
Younès Belhanda (Montpellier)
Olivier Giroud (Montpellier)
Nenê (2) (Paris SG)
2013[7] Salvatore Sirigu (Paris SG) Christophe Jallet (Paris SG)
Nicolas N'Koulou (2) (O. Marsiglia)
Thiago Silva (Paris SG)
Maxwell (Paris SG)
Mathieu Valbuena (2) (O. Marsiglia)
Marco Verratti (Paris SG)
Blaise Matuidi (Paris SG)
Dimitri Payet (Lilla)
Zlatan Ibrahimović (Paris SG)
Pierre-Emerick Aubameyang (Saint-Étienne)
2014[8] Salvatore Sirigu (2) (Paris SG) Serge Aurier (Tolosa)
Thiago Silva (2) (Paris SG)
Loïc Perrin (Saint-Étienne)
Layvin Kurzawa (Monaco)
Marco Verratti (2) (Paris SG)
Thiago Motta (Paris SG)
James Rodríguez (Monaco)
Alexandre Lacazette (O. Lione)
Zlatan Ibrahimović (2) (Paris SG)
Edinson Cavani (Paris SG)
2015 Steve Mandanda (3) (O. Marsiglia) Christophe Jallet (2) (O. Lione)
Thiago Silva (3) (Paris SG)
David Luiz (Paris SG)
Maxwell (2) (Paris SG)
Marco Verratti (3) (Paris SG)
Javier Pastore (Paris SG)
Dimitri Payet (2) (O. Marsiglia)
Nabil Fekir (O. Lione)
Zlatan Ibrahimović (3) (Paris SG)
Alexandre Lacazette (2) (O. Lione)

Gol più bello[modifica | modifica wikitesto]

Il premio viene assegnato in base ai pareri espressi dai tifosi tramite un sondaggio promosso da Canal+.

Anno Giocatore Squadra Data Avversario Punteggio
2002 Antoine Sibierski Lens 18 dicembre 2001 (18ª giornata) Nantes 3-0
2003 Ronaldinho Paris Saint-Germain 22 febbraio 2003 (28ª giornata) Guingamp 3-2
2004 Didier Drogba Olympique Marsiglia 4 febbraio 2004 (18ª giornata) Montpellier 1-0
2005 Laurent Batlles[2] Olympique Marsiglia (2) 29 gennaio 2005 (24ª giornata) Tolosa 3-1
2006 Franck Ribéry Olympique Marsiglia (3) 19 novembre 2005 (15ª giornata) Nantes 2-1
2007 Ilan Saint-Étienne 24 febbraio 2007 (26ª giornata) Paris Saint-Germain 2-0
2008 Mathieu Valbuena Olympique Marsiglia (4) 26 gennaio 2008 (23ª giornata) Caen 6-1
2009[3] Yoann Gourcuff Bordeaux 11 gennaio 2009 (20ª giornata) Paris Saint-Germain 4-0
2010[4] Mamadou Niang Olympique Marsiglia (5) 19 settembre 2009 (6ª giornata) Montpellier 4-2
2011 Non assegnato
2012[9] Younès Belhanda Montpellier 11 aprile 2012 (30ª giornata) Olympique Marsiglia 3-1
2013[7] Saber Khelifa Evian Thonon Gaillard 12 maggio 2013 (36ª giornata) Nizza 4-0
2014[10] Zlatan Ibrahimović Paris Saint-Germain (2) 19 ottobre 2013 (10ª giornata) Bastia 4-0

Division 2/Ligue 2[modifica | modifica wikitesto]

Miglior giocatore, portiere e allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Anno Miglior giocatore Miglior portiere Miglior allenatore
1987 Laurent Blanc
Abedi Pelé
Montpellier
Mulhouse
1988 Roberto Cabañas
Eugène Kabongo
Brest
O. Lione
1989-1993 Non assegnato
1994 Jocelyn Gourvennec Rennes
1995 Tony Vairelles Nancy
1996 Marcel Dib O. Marsiglia
1997 Thierry Moreau Tolosa
1998 Stéphane Pédron Lorient
1999 Kader Ferhaoui Saint-Étienne
2000 Mickaël Pagis Nîmes
2001 Francileudo Santos Sochaux Jean Fernandez Sochaux
2002 Alain Caveglia Le Havre Stéphane Trévisan Ajaccio Jacky Bonnevay Beauvais
2003 Cédric Fauré Tolosa (2) Christophe Revault Tolosa Erick Mombaerts Tolosa
2004 Xavier Gravelaine Istres Jérémie Janot Saint-Étienne Mehmed Baždarević Istres
2005[2] Bakari Koné Lorient (2) Gennaro Bracigliano Nancy Jean-Marc Furlan Troyes
2006 Karim Ziani Lorient (3) Fabien Audard Lorient Antoine Kombouaré Valenciennes
2007 Yoan Gouffran Caen Stéphane Cassard Strasburgo Francis De Taddeo Metz
2008 Guillaume Hoarau Le Havre (2) Christophe Revault Le Havre Jean-Marc Nobilo Le Havre
2009[3] Paul Alo'o Efoulou Angers Vedran Runje Lens Philippe Montanier Boulogne
2010[4] Olivier Giroud Tours Steeve Elana Brest Alex Dupont Brest
2011[5] Sebastián Ribas Digione Benoît Costil Sedan Bernard Casoni Evian TG
2012[6] Jérôme Rothen Bastia Magno Macedo Novaes Bastia Frédéric Hantz Bastia
2013[7] Gilbert Imbula Guingamp Zacharie Boucher Le Havre (2) Jocelyn Gourvennec Guingamp
2014[8] Diafra Sakho Metz Alphonse Areola Lens (2) Albert Cartier Metz (2)

Squadra ideale[modifica | modifica wikitesto]

Anno Portiere Difensori Centrocampisti Attaccanti
2003 Christophe Revault (Tolosa) Alexandre Dujeux (Châteauroux)
Stéphane Lièvre (Tolosa)
William Prunier (Tolosa)
Franck Signorino (Metz)
Achille Emana (Tolosa)
Philippe Celdran (Le Mans)
Grégory Proment (Metz)
Daniel Cousin (Le Mans)
Emmanuel Adebayor (Metz)
Cédric Fauré (Tolosa)
2004 Jérémie Janot (Saint-Étienne) Jérôme Foulon (Chamois Niortais)
Brahim Thiam (Istres)
Aziz Ben Askar (Caen)
Hérita Ilunga (Saint-Étienne)
Julien Sablé (Saint-Étienne)
Fabrice Abriel (Amiens)
David Hellebuyck (Saint-Étienne)
Xavier Gravelaine (Istres)
David Suarez (Amiens)
Laurent Dufresne (Nancy)
2005[2] Gennaro Bracigliano (Nancy) Juan-Luis Montero (Troyes)
Damien Perquis (Troyes)
Pape Diakhaté (Nancy)
Nadir Belhadj (Sedan)
Kamel Chafni (Châteauroux)
Olivier Thomas (Le Mans)
Benjamin Nivet (Troyes)
Gaël Danic (Grenoble)
Sébastien Grax (Troyes)
Bakari Koné (Lorient)
2006 Fabien Audard (Lorient) David Ducourtioux (Sedan)
Éric Chelle (Valenciennes)
Sylvain Marchal (Lorient)
Nadir Belhadj (2) (Sedan)
Stéphane Noro (Sedan)
Pascal Camadini (Bastia)
Ronald Zubar (Caen)
Karim Ziani (Lorient)
Jean-Michel Lesage (Le Havre)
Steve Savidan (Valenciennes)
2007 Stéphane Cassard (Strasburgo) Franck Béria (Metz)
Papa Malick Diop (Metz)
Abasse Ba (Digione)
Cédric Hengbart (Caen)
Grégory Proment (2) (Caen)
Julien Cardy (Metz)
Yoan Gouffran (Caen)
Julien Féret (Stade Reims)
Jean-Michel Lesage (2) (Le Havre)
Babacar Gueye (Metz)
2008 Christophe Revault (2) (Le Havre) Jean-Jacques Pierre (Nantes)
Jérémy Henin (Le Havre)
Nicolas Gillet (Le Havre)
Rémi Maréval (Nantes)
Jamel Aït Ben Idir (Le Havre)
David De Freitas (Nantes)
Gaël Danic (2) (Troyes)
Fahid Ben Khalfallah (Angers)
Guillaume Hoarau (Le Havre)
Grégory Thil (Boulogne)
2009[3] Vedran Runje (Lens) Yohan Demont (Lens)
Laurent Koscielny (Tours)
Éric Chelle (2) (Lens)
Marco Ramos (Lens)
Bocundji Ca (Tours)
Renaud Cohade (Strasburgo)
Tino Costa (Montpellier)
Grégory Thil (2) (Boulogne)
Paul Alo'o Efoulou (Angers)
Víctor Hugo Montaño (Montpellier)
2010[4] Steeve Elana (Brest) Omar Daf (Brest)
Grégory Leca (Caen)
Paul Baysse (Sedan)
Grégory Tafforeau (Caen)
Bruno Grougi (Brest)
Benjamin Nivet (2) (Caen)
Romain Hamouma (Laval)
Nolan Roux (Brest)
Olivier Giroud (Tours)
Anthony Modeste (Angers)
2011[5] Benoît Costil (Sedan) Sébastien Corchia (Le Mans)
Grégory Cerdan (Le Mans)
Benjamin Genton (Le Havre)
Cédric Fabien (Boulogne)
Romain Alessandrini (Clermont)
Olivier Sorlin (Evian TG)
Rudy Haddad (Châteauroux)
Benjamin Corgnet (Digione)
Sebastián Ribas (Digione)
Sloan Privat (Clermont)
2012[6] Magno Macedo Novaes (Bastia) Kassim Abdallah (Sedan)
Anthony Weber (Stade Reims)
Mickaël Tacalfred (Stade Reims)
Féthi Harek (Bastia)
Sadio Diallo (Bastia)
Wahbi Khazri (Bastia)
Jérôme Rothen (Bastia)
Romain Alessandrini (2) (Clermont)
Ryan Mendes (Le Havre)
Kamel Ghilas (Stade Reims)
2013[7] Zacharie Boucher (Le Havre) Jean Calvé (Caen)
Andrea Raggi (Monaco)
Gabriel Cichero (Nantes)
Raphaël Guerreiro (Caen)
Gilbert Imbula (Guingamp)
Mounir Obbadi (Monaco)
Valère Germain (Monaco)
Filip Đorđević (Nantes)
Claudiu Keșerü (Angers)
Mustapha Yatabaré (Guingamp)
2014[8] Alphonse Areola (Lens) Romain Métanire (Metz)
Alaeddine Yahia (Lens)
Sylvain Marchal (2) (Metz)
Ludovic Baal (Lens)
N'Golo Kanté (Caen)
Benjamin Nivet (3) (Troyes)
Jeff Louis (Nancy)
Yannis Salibur (Clermont)
Andy Delort (Tours)
Diafra Sakho (Metz)

Division 1 Féminine[modifica | modifica wikitesto]

Anno Miglior giocatrice
2001 Anne Zenoni Tolosa
2002 Marinette Pichon Saint-Memmie Olympique
2003 Sandrine Soubeyrand Juvisy
2004 Sonia Bompastor Montpellier
2005[2] Marinette Pichon (2) Juvisy (2)
2006 Camille Abily Montpellier (2)
2007 Camille Abily (2) Olympique Lione
2008 Sonia Bompastor (2) Olympique Lione (2)
2009[3] Louisa Nécib Olympique Lione (3)
2010[4] Eugénie Le Sommer Saint-Brieuc
2011[5] Élise Bussaglia Paris Saint-Germain
2012[6] Gaëtane Thiney Juvisy (3)
2013[7] Lotta Schelin Olympique Lione (4)
2014[8] Gaëtane Thiney (2) Juvisy (4)
2015 Eugénie Le Sommer (2) Olympique Lione (5)
2016 Griedge Mbock Bathy Olympique Lione (6)

Arbitraggio[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 2002 e il 2006 veniva assrgnato un trofeo speciale dalla Direction technique nationale de l'arbitrage (DTNA, rinominata Direction nationale de l'arbitrage - DNA - nel 2004). A partire dal 2007 viene assegnato un trofeo al miglior arbitro dell'anno. Sempre nel 2007 è stato assegnato anche un trofeo speciale a Nelly Viennot per la fine della sua carriera arbitrale.

Anno Trofeo speciale DNA
2002 Gilles Veissière
2003 Gilles Veissière (2) e Nelly Viennot
2004 Bertrand Layec
2005[2] Bruno Coué, Patrick Lhermitte e Vincent Texier
2006 Lionel Dagorne, Eric Poulat e Vincent Texier (2)
Anno Miglior arbitro Trofeo speciale
2007 Bertrand Layec (2) Nelly Viennot (2)
2008 Stéphane Lannoy e Karine Vives Solana
2009[3] Antony Gautier e Clément Turpin
2010[4] Stéphane Lannoy (2)
2011[5] Antony Gautier (2), Clément Turpin (2) e Nicolas Pottier
2012[6] Stéphane Lannoy (3)
2013[7] Silas Billong, Laurent Quievreux e Jérémy Stinat
2014[8] Ruddy Buquet, Frédéric Cano e Stéphanie Frappart

Altri trofei[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo d'onore e trofeo speciale
Anno Oscar d'onore
1996 Jean-Luc Ettori (Monaco)
Anno Trofeo d'onore Trofeo speciale
2003 Alain Roche
2004 Laurent Blanc
2005[2] Marcel Desailly Corinne Diacre (Soyaux)
2006 Olympique Lione
2007 Zinédine Zidane
2008 France 98[11] Just Fontaine
2009[3] Lilian Thuram
2010[4] Claude Makélélé (Paris Saint-Germain)
2011[5] Just Fontaine, Michel Hidalgo, Philippe Piat e Sylvain Kastendeuch
2012[6] Nazionale di calcio femminile della Francia Mathieu Bodmer
2013[7] Grégory Coupet
2014[8] Mickaël Landreau Peace and Sport

Sono stati inoltre assegnati altri premi speciali nel 2003 e nel 2014. Nella prima occasione un premio per il fair play a Mickaël Landreau del Nantes e il "Premio dirigente dell'anno" al presidente del Le Havre Jean-Pierre Louvel. Nella seconda il "Trophée fondation du football/UNFP" a Sylvain Armand del Rennes.[8]

Nel 2011, in occasione della ventesima edizione del premio, è stata scelta la formazione ideale del ventennio votata dal pubblico tramite un sondaggio su Internet. Sono stati prescelti 10 Nazionali francesi, di cui 8 campioni del Mondo 1998, e un solo giocatore straniero, il portoghese Pauleta. L'allenatore più votato è stato Didier Deschamps, ench'egli campione del Mondo come giocatore nel 1998.

Squadra ideale speciale 20 anni Trofei UNFP[5]
Portiere Difensori Centrocampisti Attaccanti Allenatore
Fabien Barthez Christian Karembeu
Lilian Thuram
Laurent Blanc
Bixente Lizarazu
Patrick Vieira
Robert Pirès
Franck Ribéry
Zinédine Zidane
Jean-Pierre Papin
Pauleta
Didier Deschamps

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) Notre histoire[collegamento interrotto], unfp.org. URL consultato il 21 maggio 2013.
  2. ^ a b c d e f g h (FR) Le palmarès 2005 (PDF)[collegamento interrotto], unfp.org, p. 6. URL consultato il 21 maggio 2013.
  3. ^ a b c d e f g h (FR) Gourcuff, primé deux fois aux trophées UNFP !, lfp.fr, 24 maggio 2009. URL consultato il 21 maggio 2013.
  4. ^ a b c d e f g h (FR) C'est Lisandro le meilleur, L'Équipe, 9 maggio 2010. URL consultato il 21 maggio 2013.
  5. ^ a b c d e f g h (FR) Un petit coin de paradis..., unfp.org, 22 maggio 2011. URL consultato il 21 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 18 settembre 2011).
  6. ^ a b c d e f g (FR) Hazard encore au top, L'Équipe, 14 maggio 2012. URL consultato il 21 maggio 2013.
  7. ^ a b c d e f g h (FR) Le palmarès complet, unfp.org, 19 maggio 2013. URL consultato il 21 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 16 giugno 2013).
  8. ^ a b c d e f g h (FR) Le palmarès complet, unfp.org, 11 maggio 2014. URL consultato il 15 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2014).
  9. ^ (FR) Trophées UNFP: Le plus beau but pour Belhanda, sports.fr, 14 maggio 2012. URL consultato il 21 maggio 2013.
  10. ^ (FR) Ryad Ouslimani, Trophées UNFP : Zlatan Ibrahimovic a marqué le but de la saison, rtl.fr, 11 maggio 2014. URL consultato il 15 maggio 2014.
  11. ^ France 98 è un'associazione fondata dal calciatori francesi campioni del Mondo nel 1998 che organizza partite di beneficenza e partite di addio per ex calciatori.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Calcio
Portale Francia