WWE News

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
WWE News
Paese Italia
Anno 2004 - 2009
Genere rotocalco, sportivo
Durata 30 minuti dal lunedì al venerdì
60 minuti il sabato
Lingua originale italiano
Crediti
Conduttore Stefano Benzi
Rete televisiva Sportitalia

WWE News è stata una trasmissione televisiva di wrestling italiana riguardante la World Wrestling Entertainment (WWE), andata in onda sul canale Sportitalia dal 2004 al 2009 e condotta dal giornalista Stefano Benzi.

La trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

WWE News veniva trasmesso su Sportitalia dal lunedì al venerdì dalle ore 14:30 alle ore 15:00 (in replica alle 19:30 del giorno stesso e alle 7:30 del giorno successivo su Sportitalia 24) ed il sabato dalle ore 14:30 alle ore 15:30 (in replica alle 19:30 su Sportitalia 24); durante l'estate il programma si fermava per una pausa di qualche mese, per poi riprendere con una nuova stagione nel periodo autunnale.

Grazie alla visione di spezzoni degli incontri di Raw, SmackDown! e ECW, ad interviste esclusive, a schede grafiche e all'interazione con gli spettatori, WWE News puntava a trattare in maniera approfondita ciò che accadeva nel mondo della World Wrestling Entertainment (WWE).

Nel novembre del 2009 il conduttore di WWE News, Stefano Benzi, annunciò attraverso il sito italiano di Eurosport che la trasmissione sarebbe stata sospesa fino a tempo indeterminato a causa del suo abbandono di Sportitalia; da allora il programma non fu mai più ripreso. A complicare le cose c'è stato un deterioramento dei rapporti tra la WWE e Sportitalia, dopo che quest'ultima è stata accusata di non aver rispettato alcuni accordi economici presi negli anni precedenti. Il processo risolutore, tenutosi in Connecticut (USA) nel luglio del 2012, ha decretato che l'emittente italiana avrebbe dovuto versare 580.839 dollari nelle casse della federazione di Stamford.

Puntate ed ospiti speciali[modifica | modifica wikitesto]

Sono state registrare numerose puntate speciali di WWE News, soprattutto per promuovere i tour della WWE in Italia. Diversi wrestler e divas sono stati intervistati in studio, tra cui Batista, Bobby Lashley, Candice Michelle, Chris Benoit, John Cena, Kane, Kelly Kelly, Ken Kennedy, Kurt Angle e Rey Mysterio. Inoltre, per un breve periodo di tempo, WWE News ha trasmesso lo show serale WWE Saturday Night's Main Event.

Speciali di WWE Presents[modifica | modifica wikitesto]

Nella quarta stagione del programma, iniziata il 22 ottobre 2007, oltre agli incontri di wrestling sono stati trasmessi anche due speciali WWE Presents:

Sito ufficiale della WWE in italiano[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre del 2008 venne inaugurato il sito ufficiale della WWE in lingua italiana (it.wwe.com), curato da Stefano Benzi e da altri giornalisti di Sportitalia. L'Italia poté così contare sul primo, e finora unico, sito ufficiale della WWE oltre a quello in lingua americana. Il portale offriva foto-gallery, video-gallery e schede sui lottatori della WWE, oltre ad approfondimenti e sondaggi creati appositamente per i fan italiani. Erano inoltre presenti la video-gallery di WWE News, che raccoglieva tutti i profili più importanti mostrati durante la trasmissione, e la sezione GET R.E.A.L., che portava avanti un progetto di educazione e sensibilizzazione di pari passo con gli Stati Uniti.

In seguito all'abbandono di Stefano Benzi nel 2009, e alla conseguente cancellazione del programma, è terminata anche la collaborazione con la WWE per il sito ufficiale in italiano, che ad oggi non è più presente sul web.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling