World Cup of Hockey 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
World Cup of Hockey 2016
Competizione World Cup of Hockey
Sport Hockey su ghiaccio
Edizione terza
Organizzatore National Hockey League
Date dal 17 settembre 2016
al 1º ottobre 2016
Luogo 1 città
Partecipanti 8
Impianto/i Air Canada Centre
Risultati
Vincitore  Canada
Secondo  Europa
Semi-finalisti  Svezia  Russia
Statistiche
Miglior marcatore Sidney Crosby
Miglior portiere Carey Price
Incontri disputati 16
Gol segnati 79 (4,94 per incontro)
Pubblico 265 482
(16 593 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg WCoH 2004

La World Cup of Hockey 2016 è stata la terza edizione della World Cup of Hockey, torneo per nazionali organizzato dalla NHL, in collaborazione con la NHLPA e la federazione internazionale.

Questa edizione si è svolta a 12 anni di distanza da quella precedente (2004) e ha visto la partecipazione di sei nazionali (due nordamericane e quattro europee) e due selezioni di All-Stars.[1] Tutte le partite del torneo si sono disputate all'Air Canada Centre di Toronto (Canada).[2]

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le otto squadre partecipanti sono state annunciate dagli organizzatori nel settembre del 2015.[2][3]

Inni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Per ogni squadra, all'inizio di ciascun incontro, venne suonato l'inno nazionale. Per il Team North America sono stati suonati entrambi gli inni, The Star-Spangled Banner e O Canada. Ha fatto eccezione la selezione europea, che ha invece preferito che non suonasse alcun inno.[4]

Divise di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Le nazionali non hanno giocato con le loro tradizionali divise, ma con tenute di gioco sviluppate appositamente da Adidas per l'occasione.[5]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Repubblica Ceca Canada USA Team Europe

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Finlandia Russia Svezia Team North America

Convocazioni[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni per la World Cup of Hockey 2016.

Sede ospitante[modifica | modifica wikitesto]

A differenza della precedente edizione, giocata in più paesi, la terza edizione della World Cup of Hockey è stata disputata in una sola città, Toronto, ed in un unico palazzo del ghiaccio, l'Air Canada Centre.[1]

Air Canada Centre
Capacity: 18,819
 CanadaToronto

Arbitri[modifica | modifica wikitesto]

La NHL ha scelto arbitri e guardalinee di larga esperienza: si tratta dei quattro arbitri e altrettanti guardalinee che si sono alternati durante la finale della Stanley Cup 2016, più due arbitri e due guardialinee che hanno arbitrato le finali di conference; a questi sono stati aggiunti un ulteriore arbitro ed un guardalinee per portare a 14 il numero complessivo.[4][6] Tre dei guardalinee, Derek Amell, Brian Murphy e Pierre Racicot, erano già presenti nell'edizione precedente.[6]

Arbitri Guardalinee
Gord Dwyer Derek Amell
Eric Furlatt Michel Cormier
Chris Lee Shane Heyer
Wes McCauley Steve Miller
Dan O'Halloran Brian Murphy
Dan O'Rourke Jonny Murray
Kelly Sutherland Pierre Racicot

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Non erano previsti pareggi: in caso di parità ai tempi supplementari si è disputato un tempo supplementare ed eventualmente i tiri di rigore. In classifica sono stati assegnati due punti per la vittoria (sia nei tempi regolamentari che ai supplementari o rigori), ed un punto per la sconfitta nei supplementari o ai rigori. In caso di parità di punteggio in classifica tra due squadre, ha prevalso la vincitrice dello scontro diretto.[4]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

P Squadra G V VOT POT P GF GS Pt
1
 Canada
3
3
0
0
0
14
3
6
2
 Europa
3
1
1
0
1
7
6
4
3
 Rep. Ceca
3
1
0
1
1
6
12
3
4
 Stati Uniti
3
0
0
0
3
5
11
0

LEGENDA:
G=Giocate, V=Vinte, P=Perse, VOT=Vinte ai supplementari, POT=Perse ai supplementari, GF=Gol Fatti, GS=Gol Subiti, Pt=Punti

Toronto
17 settembre 2016, ore 15.30 EDT
Europa 3 – 0
(1-0; 2-0; 0-0)
referto
 Stati Uniti Air Canada Centre (18959 spett.)
Arbitri Gord Dwyer
Kelly Sutherland

Toronto
17 settembre 2016, ore 20.00 EDT
Canada 6 – 0
(3-0; 2-0; 1-0)
referto
 Rep. Ceca Air Canada Centre (18978 spett.)
Arbitri Eric Furlatt
Chris Lee

Toronto
19 settembre 2016, ore 15.00 EDT
Rep. Ceca 2 – 3
(d.t.s.)
(0-0; 1-1; 1-:1; 0-1)
referto
 Europa Air Canada Centre (8574 spett.)
Arbitri Eric Furlatt
Kelly Sutherland

Toronto
20 settembre 2016, ore 20.00 EDT
Canada 4 – 2
(3-1; 1-0; 0-1)
referto
 Stati Uniti Air Canada Centre (19106 spett.)
Arbitri Wes McCauley
Eric Furlatt

Toronto
21 settembre 2016, ore 20.00 EDT
Canada 4 – 1
(2-0; 1-1; 1-0)
referto
 Europa Air Canada Centre (18926 spett.)
Arbitri Dan O'Rourke
Dan O'Halloran

Toronto
22 settembre 2016, ore 20.00 EDT
Rep. Ceca 4 – 3
(1-1; 3-1; 0-1)
referto
 Stati Uniti Air Canada Centre (11987 spett.)
Arbitri Gord Dwyer
Chris Lee

LEGENDA:
PP = Goal in superiorità numerica; SH = Goal in inferiorità numerica; EN = Goal a porta vuota

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

P Squadra G V VOT POT P GF GS Pt
1
 Svezia
3
2
0
1
0
7
5
5
2
 Russia
3
2
0
0
1
8
5
4
3
Team North America
3
1
1
0
1
11
8
4
4
 Finlandia
3
0
0
0
3
1
9
0

LEGENDA:
G=Giocate, V=Vinte, P=Perse, VOT=Vinte ai supplementari, POT=Perse ai supplementari, GF=Gol Fatti, GS=Gol Subiti, Pt=Punti

Toronto
18 settembre 2016, ore 15.30 EDT
Russia 1 – 2
(0-0; 0-2; 1-0)
referto
 Svezia Air Canada Centre (18966 spett.)
Arbitri Wes McCauley
Dan O'Rourke

Toronto
18 settembre 2016, ore 20.00 EDT
Finlandia 1 – 4
(0-1; 0-3; 1-0)
referto
Team North America Air Canada Centre (19029 spett.)
Arbitri Dan O'Halloran
Chris Lee

Toronto
19 settembre 2016, ore 20.00 EDT
Team North America 3 – 4
(1-0; 1-4; 1-0)
referto
Russia Air Canada Centre (19078 spett.)
Arbitri Gord Dwyer
Dan O'Halloran

Toronto
20 settembre 2016, ore 15.00 EDT
Finlandia 0 – 2
(0-0; 0-1; 0-1)
referto
 Svezia Air Canada Centre (11604 spett.)
Arbitri Dan O'Rourke
Chris Lee

Toronto
21 settembre 2016, ore 15.00 EDT
Team North America 4 – 3
(d.t.s.)
(3-2; 0-0; 0-1; 1-0)
referto
Svezia Air Canada Centre (19104 spett.)
Arbitri Kelly Sutherland
Gord Dwyer

Toronto
22 settembre 2016, ore 15.00 EDT
Finlandia 0 – 3
(0-0; 0-2; 0-1)
referto
 Russia Air Canada Centre (12098 spett.)
Arbitri Eric Furlatt
Wes McCauley

LEGENDA:
PP = Goal in superiorità numerica; SH = Goal in inferiorità numerica; EN = Goal a porta vuota

Play off[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Semifinali Finali
                     
  1A    Canada 5  
2B    Russia 3  
  1A    Canada 3 2
  2A    Europa 1 1
1B    Svezia 2
  2A    Europa 3  

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Toronto
24 settembre 2016, ore 19.00 EDT
Canada 5 – 3
(1-0; 1-2; 3-1)
referto
 Russia Air Canada Centre (19021 spett.)
Arbitri Kelly Sutherland
Wes McCauley

Toronto
25 settembre 2016, ore 13.00 EDT
Svezia 2 – 3
(d.t.s.)
(0-0; 1-1; 1-1; 0-1)
referto
 Europa Air Canada Centre (12595 spett.)
Arbitri Dan O'Halloran
Dan O'Rourke

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Gara 1[modifica | modifica wikitesto]

Toronto
27 settembre 2016, ore 20.00 EDT
Canada 3 – 1
(2-0; 0-1; 1-0)
referto
 Europa Air Canada Centre (18377 spett.)
Arbitri Wes McCauley
Kelly Sutherland

Gara 2[modifica | modifica wikitesto]

Toronto
29 settembre 2016, ore 20.00 EDT
Europa 1 – 2
(1-0; 0-0; 0-2)
referto
 Canada Air Canada Centre (19080 spett.)
Arbitri Dan O'Rourke
Dan O'Halloran

LEGENDA:
PP = Goal in superiorità numerica; SH = Goal in inferiorità numerica; EN = Goal a porta vuota

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore WCoH 2016


Canada
(secondo titolo)

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

1  Canada
2  Europa
3  Svezia
4  Russia
5 Team North America
6  Rep. Ceca
7  Stati Uniti
8  Finlandia

Classifiche individuali[modifica | modifica wikitesto]

Marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Scoring leaders[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Squadra PG G A Pt +/-
Crosby, Sidney Sidney Crosby  Canada 6 3 7 10 8
Marchand, Brad Brad Marchand  Canada 6 5 3 8 5
Bergeron, Patrice Patrice Bergeron  Canada 6 3 4 7 4
Toews, Jonathan Jonathan Toews  Canada 6 3 2 5 6
Duchene, Matt Matt Duchene  Canada 6 2 2 4 3
Bäckström, Nicklas Nicklas Bäckström  Svezia 4 2 2 4 3
Gaudreau, Johnny Johnny Gaudreau Team North America 3 2 2 4 2
Couture, Logan Logan Couture  Canada 6 1 3 4 3
Tavares, John John Tavares  Canada 6 1 3 4 2
Zuccarello, Mats Mats Zuccarello  Europa 6 1 3 4 2
Karlsson, Erik Erik Karlsson  Svezia 4 1 3 4 2

[7]

Portieri[modifica | modifica wikitesto]

Sono elencati solo i portieri che hanno giocato almeno un terzo dei minuti complessivi della propria squadra.

Giocatore Squadra PG V GA GAA SVS% SO MIP
Price, Carey Carey Price  Canada 5 5 7 1.40 0.957 1 300
Halák, Jaroslav Jaroslav Halák  Europa 6 3 13 2.15 0.941 1 362
Lundqvist, Henrik Henrik Lundqvist  Svezia 3 1 7 2.25 0.940 1 187
Gibson, John John Gibson Team North America 2 1 3 2.09 0.932 0 86
Bobrovsky, Sergei Sergei Bobrovsky  Russia 4 2 10 2.53 0.930 1 237
Mrázek, Petr Petr Mrázek  Rep. Ceca 2 1 6 2.98 0.925 1 121
Rask, Tuukka Tuukka Rask  Finlandia 2 0 4 2.02 0.920 0 119

[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) World Cup of Hockey set to return in 2016, nhl.com, 24 gennaio 2015. URL consultato il 26 ottobre 2015.
  2. ^ a b (EN) 2016 World Cup of Hockey schedule announced, nhl.com, 9 settembre 2015. URL consultato il 26 ottobre 2015.
  3. ^ (EN) NHL, NHLPA, IIHF launch World Cup, iihf.com, 10 settembre 2015. URL consultato il 26 ottobre 2015.
  4. ^ a b c (EN) World Cup of Hockey Need-to-Know: Tournament rules, sportsnet.ca, 8 settembre 2016. URL consultato il 26 settembre 2016.
  5. ^ (EN) Jerseys unveiled for World Cup of Hockey, NHL.com, 3 marzo 2016. URL consultato il 26 settembre 2016.
  6. ^ a b (EN) Referees and Linesmen Announced for 2016 World Cup of Hockey, scoutingtherefs.com, 1º luglio 2016. URL consultato il 26 settembre 2016.
  7. ^ WCH2016
  8. ^ WCH2016

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio