Wikisource:Bar/Archivio/2006.03

Wikisource:Bar/Archivio/2006.03 - Wikisource

Wikisource:Bar/Archivio/2006.03

Da Wikisource.
Wikisource:Bar | Archivio

 

Archivio delle discussioni di marzo 2006
archivio
2006
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

Categoria: Archivio Bar 2006 Bar   Archivio    marzo 2006 


Indice

Messaggio di avviso per confermare la mail (in alto a destra)

Il messaggio A causa di una modifica nella configurazione della funzione "Scrivi all'utente" l'invio delle mail non ti sarà possibile finché non confermi il tuo indirizzo email è un memorandum per invitare gli utenti a confermare il proprio indirizzo email.

Una volta seguita la procedura, non preoccupatevi se vedete ancora in alto il messaggio. -- iPorkscrivimi 23:03, 9 mar 2006 (UTC)

Logo: non è troppo anonimo?

ciao a tutti

Guardate quel logo in alto a destra: cosa vuol dire? niente! tutti i progetti della Wikimedia Foundation hanno un logo ben comprensibile (a.e. un mondo fatto di puzzle è Wikipedia, le barre dei suoni sono Wikiquote, ecc..). Che ne dite di aprire una specie di concorso per fare un nuovo logo a Wsource? sarebbe bello

)
oops... mi sono dimenticato di firmare Ngiancecchiatwikisource 21:13, 11 mar 2006 (UTC)
Più che sfondare una porta aperta, stai devastando un portone spalancato (mi sento poetico stasera). Il logo è definito a livello iter-wiki ed è stato oggetto nei mesi scorsi di proposte di modifica. Si è arrivati ad un passo dalle votazioni con una lista di sostituti per poi, tra le incavolature a vario livello, vederle inficiate da un dubbio dei francesi sulla effettiva necessità di modificare il logo...
Il tuo intervento mi ha fatto tornare sulla pagina delle proposte scoprendo che, finalmente, viene data la possibilità alle comunità locali di esprimersi sul cambio del logo. Provvederò in queste ore a creare uno spazio idoneo per votare. In questa fase basterà solo dire SI o NO alla voglia di cambiare il logo. Resta in attesa ed intanto goditi le proposte in ballo qui. -- iPorkscrivimi 22:01, 11 mar 2006 (UTC)


Consultazione per modificare il logo di Wikisource

Nella pagina Wikisource:Votazione nuovo logo è iniziata la votazione per capire se sia il caso o meno di cambiare il logo di Wikisource.

È una operazione inter-wiki ed in questa fase gli utenti sono chiamati ad esprimersi sulla volontà o meno di cambiare il logo. In base ad i risultati ottenuti si passerà alle fasi successive.

La votazione è informale e quindi aperta a tutti gli utenti registrati, indifferentemente dal numero di edit.

Si può votare fino al 26 marzo, quindi affrettatevi e fate sapere la vostra idea.

-- iPorkscrivimi 22:45, 11 mar 2006 (UTC)

si può votare 2 volte? --Ngiancecchiatwikisource 12:47, 15 mar 2006 (UTC)
Non capisco la domanda. Spiegati meglio. -- iPorkscrivimi 13:40, 15 mar 2006 (UTC)

Commento fugace

Cari avventori,

da un giretto per le versioni in altre lingue me ne torno assai ringalluzzito per due motivi:

  1. la nostra versione è totalmente migliore quanto grafica e cura dei particolari rispetto alle altre, senza troppi bordi tondeggianti ma con un uso eccellente di template di navigazione e intestazioni, bordi tabelle e uso distintivodei colori: segno di eccellente organizzazione e lavoro di squadra
  2. I numeri (non essenziali ma perché non tenerli presenti?) non ci sono nemici: con altri quattrocento pagine potremmo pareggiare i Turchi ed entrare nell'empireo di http://www.wikisource.org ma in fondo quello che sta caratterizzando il nostro progetto è un occhio per la qualità e per l'affidabilità che dubito sia altrettanto evidente in tr.wikisource o persino in più ponderosi fratelli.

Mi spiace di non poter contribuire molto, ma abbiate fede. --εΔω 10:36, 14 mar 2006 (UTC)

Mi fa piacere che gli sforzi per ricercare costantemente la qualità con i fatti e non solo a parole risultino evidenti. Non ci resta che continuare in questa direzione ^__^ -- iPorkscrivimi 13:57, 14 mar 2006 (UTC)
Sperando che il vento ci rimanga favorevole ^_^.--Senpaiottolo 12:40, 15 mar 2006 (UTC)

Due cosucce

Innanzitutto vorrei chiedere perché it.wikisource non usa un nome tradotto: Wikiteca, Wikifonti, Wikiquellochevolete, ma perché non fare al più presto un sondaggio (anche inter it.wikios, quindi tra it.wikipedia, it.wikinews,...)

Poi, vorrei chiedere una cosa: tutti i classici latini, tradotti, sotto la forma di fonti storiche, di documenti letterari ecc... entrano in it.wikisource? Non si teme che gli studenti possano agevolmente copiare a man bassa versioni d'autore?

In effetti l'idea del sondaggio non è peregrina, ma occorrerebbe un "comitato organizzatore" cioè un minimo di discussione che faccia emergere un nucleo di intenzionati a chiamare in causa l'intera comunità di wikisourciani, che non è poco. Aggiungiamoci la funesta xenofilia lessicale che ci rende schiavi della perfida Albione e capirai come mai le acque si smuovano a ritmi geologici. Ma si tratta semplicemente di trovare il momento opportuno, la questione da te sollevata esiste anche se "dorme sotto la cenere".

Quanto alle traduzioni d'autore se ne è già discusso: i testi latini hanno una loro sede, le traduzioni che compaiono qua sono assolutamente d'autore, cioè di traduttori di acclarata fama le cui traduzioni non siano coperte da copyright: direi che questo risponde alla domanda: Vincenzo Monti e Ippolito Pindemopnte sarebbero ben lieti di essere copiati a man bassa da studenti che impazziscono sulle commistioni dialettali della lingua omerica. traduttori moderni moderni cercheranno ben di guadagnarsi il pane con il copyright del loro operato, dunque qui non troveranno casa. semmai mi piacerebbe sapere se qualcuno ha da qualche parte le traduzioni alfieriane di Sallustio, boccone prelibatissimo che sto cercando da tempo (molti traduttori ottocenteschi sono non meno stranieri degli originali ai nostri poveri studentelli). --εΔω 12:27, 16 mar 2006 (UTC)


Per la prima domanda ricordo l'esistenza di un vecchio messaggio nell'archivio del bar. Se vogliamo possiamo partire da quelle proposte e lanciare un sondaggio.

Per la seconda domanda ha risposto ampliamente e correttamente il Magister. -- iPorkscrivimi 17:47, 16 mar 2006 (UTC)

Progetto Vicenza

Su Wikipedia sta lentamente andando avanti il progetto Vicenza e sarebbe bello se anche Wikisource collaborasse ampliando la sezione degli autori vicentini. Spulciando nel progetto ho trovato questi:

  • Gian Giorgio Trissino († 1550)
  • Antonio Fogazzaro († 1911)
  • Antonio Pigafetta († 1534)
  • Vincenzo Scamozzi († 1616)
  • Giacomo Zanella († 1889)

Ciao,

Frieda (dillo a Ubi) 10:03, 16 mar 2006 (UTC)
Per Giacomo Zanella mi prenoto io.--Margherita 15:28, 18 apr 2006 (UTC)

Fonti utili

Di seguito trovate alcune fonti utili e valide (citano sempre l'edizione da cui è tratto il testo)

  • Progetto Gutenberg: opere in italiano
  • Biblioteca della letteratura italiana
  • Logos Freebook

Ciao,

Frieda (dillo a Ubi) 09:30, 18 mar 2006 (UTC)

Le 95 tesi di Martin Lutero

Ho messo il testo come da controllare. Non ho trovato in rete una versione che presenti una chiara indicazione della fonte e, sopratutto, il nome del traduttore. Provate anche voi a cercare. Se non troviamo nulla procediamo alla cancellazione. -- iPorkscrivimi 09:06, 19 mar 2006 (UTC)

Sentenza di condanna di Galileo Galilei e Abiura di Galileo Galilei

Come per il messaggio sopra. Cerchiamo la fonte. -- iPorkscrivimi 09:12, 19 mar 2006 (UTC) - Fonte recuperata -- iPorkscrivimi 18:05, 23 mar 2006 (UTC)

Nuovo template

Ho creato il template {{Generale}} per le intestazioni dei documenti che non sono riconducibili ad un progetto tematico specifico. In questo modo uniformiamo la formattazione di tutti i testi. -- iPorkscrivimi 10:53, 23 mar 2006 (UTC)

Sistemata primaverile alle categorie

Sto provvedendo ad aggiornare l'albero delle categorie seguendo le logiche definite dal Progetto Coordinamento di Wikipedia. Non spaventatevi se vedete novità ^__^

Se volete dare una occhiata alla struttura adottata da Wikipedia questo è l'albero delle categorie e questo è il nostro. Attenzione, gli schemi non sono aggiornati (c'è un lag nel database) e non è ancora completo l'adattamento.

-- iPorkscrivimi 23:36, 23 mar 2006 (UTC)

Aggiornamento: dalla Categoria:Categorie si può vedere la nuova struttura. -- iPorkscrivimi 16:05, 25 mar 2006 (UTC)

Prima votazione per il logo conclusa

Si è chiusa la prima fase delle votazioni per il nuovo logo di Wikisource. Nella pagina Wikisource:Votazione nuovo logo trovate i risultati.

Restiamo in attesa dei risultati dei sondaggi delle altre source per procedere alle fasi successive.

-- iPorkscrivimi 12:47, 27 mar 2006 (UTC)

Regole elezioni

Salve, mi interessa sapere chi e in quale sede ha stabilito le regole per l'elezione degli amministratori, compresi i requisiti per candidarsi e per votare, visto che le relative pagine di discussione sono tutte vuote. --Twilight 22:20, 29 mar 2006 (UTC)

Wikisource fa parte della famiglia Wikimedia e ne segue le logiche organizzative. In questo senso, alla nascita del sottodominio italiano sono state adottate le regole base di Wikipedia, comunità con norme ben sedimentate dall'uso, per dotarsi degli strumenti iniziali. Come avrai senza dubbio intuito, le regole per l'elezione degli amministratori derivano proprio da Wikipedia, con minimi adattamenti. Chi si è fatto carico di far nascere questa comunità e di delinearne la struttura primaria è Civvi con il contributo di Frieda e, successivamente del sottoscritto. Spero di aver soddisfatto la tua curiosità. -- iPorkscrivimi 17:10, 30 mar 2006 (UTC)
Ti ringrazio, ora vorrei gentilmente sapere se posso rollbackare le suddette regole, per mancanza del necessario consenso, e perchè non le condivido minimamente. --Twilight 17:57, 30 mar 2006 (UTC)

No. Puoi discuterle e fare delle proposte che verranno vagliate dalla comunità. Esattamente com'è stato fatto all'inizio (solo che eravamo in tre..).

Frieda (dillo a Ubi) 18:02, 30 mar 2006 (UTC)
Di questo vaglio della comunità io non vedo alcuna prova.. mi pare che Ipork si sia limitato semplicemente a ricopiare le regole di Wikipedia (anch'esse decise e votate da un numero ristretto di utenti ), senza discuterle con nessuno, e senza neppure tentare di intavolare una discussione, magari pubblizzandola in questa sede. Dalla cronologia si evince che queste regole sono state introdotte per la prima volta il 10 febbraio, quando la comunità era ben più ampia di voi tre, visto che all'elezione dello stesso Ipork di dicembre hanno partecipato 6 persone mentre alla successiva per Fiorita, hanno partecipato 12 persone compreso il candidato. Pertanto, ritengo che queste regole siano state adottate illegittimanente, e mi riservo di segnalarlo alla fondazione Wikimedia, se non saranno azzerate, e sottoposte ad una regolare discussione per la ricerca di un consenso ampio. --Twilight 04:41, 5 apr 2006 (UTC)

Caro Twilight, non perderò tempo per confutare le tue bizzarre affermazioni sul numero di utenti attivi negli ultimi mesi su Wikisource (la cronologia dei contributi è pubblica e facilmente consultabile), dal momento che questo gioco provocatorio lo hai già fatto su Wikipedia un anno fa. Ognuno si diverte come crede.
Già allora, altri utenti, ti spiegarono che il tuo punto di vista (non condivido le norme della comunità quindi cancellatele) non è sufficiente per cambiare le regole. È fondamentale passare dalla fase destruens, la critica, a quella costruens, ovvero propositiva. Se poi aggiungi il solito tono provocatorio ed arrogante di chi si pone sullo scranno a giudicare l'operato di un gruppo senza prendervi parte e senza conoscerne le dinamiche, non puoi pretendere di essere preso sul serio (le minaccie di segnalazioni alla fondazione per azzerare le regole aggiungono invero un tocco di originalità e grottesca simpatia).
Su Wikipedia ti lamentasti fortemente delle regole che impediscono ai nuovi utenti di partecipare alle elezioni. Sottoscrivo quanto detto da altri rafforzandolo. Chiunque si avvici per la prima volta ad una comunità da un lato deve essere messo in condizione di conoscerla (attraverso pagine di aiuto facili e comprensibili, l'assistenza degli admin e degli utenti più esperti, etc.) e dall'altro deve usare un minimo di umiltà e di buon senso. Il tuo primo contributo a Wikisource è stato proprio il messaggio sulle regole per l'elezione degli amministratori, pubblicato lo stesso giorno della tua registrazione, quindi mi pare chiaro l'intento puramente provocatorio.
Confidando nel tuo buon senso e certo che saprai contribuire attivamente alla crescita di Wikisource, rinnovo l'invito di Frieda a scrivere, nella pagina di discussione dei requisiti di voto, le tue idee per migliorare il sistema. In questo modo potremo tutti confrontarci su proposte concrete. Sono certo che, insieme, riusciremo a definire regole sempre migliori per la comunità.

Saluti -- iPorkscrivimi 10:27, 5 apr 2006 (UTC)

I shot the Serif... Basic Instinct 2!

Cari wikisourciani,

il titolo è puramente ad effetto, ma così attira un po' di visite ;-). Comunque sparo una proposta che nella sua scandalosità potrebbe allontanare wikisource dagli standard di Wikipedia, quindi tenetevi forte:

Mentre rileggevo Petrarca con un occhio sull'edizione Einaudi, scritta in un bel carattere bodoniano, e un occhio sulla schermata dei sonetti che stavo rileggendo, notavo una conferma di un assunto che forse a qualcuno sfugge: un carattere con le grazie (per gli anglomani "Serif") è forse meno economico in termini di spazio, ma comunque più scorrevole da leggere per l'occhio rispetto a un carattere a bastoni ("Sans Serif").

Dato che il principale obiettivo di Wikisource è creare una biblioteca, cioè un luogo virtuale dove leggere (a video o a stampa), dei testi, perché non leggere testi scritti e stampati in un carattere con le grazie invece che l'anodino e un po' ingessato Arial? In fondo basta una modifica non particolarmente esoterica al monobook.css dell'intero sito per il namespace principale. L'ordine di obiezioni che mi è venuto in mente è il seguente:

  1. Spazio: I testi diventerebbero più lunghi da scorrere (poveri téndini a scrollare rotelline e trascinare mouse o trackpad o a premere pggiù ecc. ecc.), da stampare (no, le foreste dell'Amazzonia non si meritano una pagina di stampa in più a causa della differenza di carattere ecc.). In effetti potrebbe essere una obiezione adeguata, ma mi rimetto alle abitudini della comunità: Quanto tempo passiamo su Wikisource a scorrere schermate di testi (non parliamo di modifiche - scritte in carattere monospaziato in una finestrella, parliamo di pagine come appaiono al navigatore di passaggio), e quanti dei testi che leggiamo finiscono stampati?
  2. Unicode: come la mettiamo con tutti quei caratteri strani che servono su Wikipedia? Beh, Wikisource è molto meno affetta da questa necessità, essendo i suoi testi prevalentemente scritti in caratteri per cui la codifica ASCII è più che sufficiente.
  3. Gusti: se a me piace l'Arial perché non ti modifichi il *tuo* monobook.css e lasci in pace gli altri? In effetti stavo per farlo, ma poi ho pensato che un beneficio per tutta la comunità, supponendola formata da (ri)lettori che passano diverso tempo su testi, possa essere oggetto di discussione, brainstorming, e forse di sondaggio e presa d'atto di quale sia la sua volontà.

Se la mia è una stramberia va bene, mi sistemerò il monobook.css personale e tanti saluti, ma mi piacerebbe sentire soprattutto chi su wikisource è rilettore di testi anche farraginosi (e non intendo solo testi letterari), e chi come me prima di scrivere ha aperto a caso una ventina tra romanzi, saggi e libri di testo riscontrando che i testi scritti "Sans Serif" abbondano assai più sugli schermi dei computer che sulle pagine dei libri che Wikisource ambisce a replicare nei suoi scaffali virtuali. Fuoco alle polveri! --εΔω 17:33, 31 mar 2006 (UTC)

Come sempre i tuoi contributi e provocazioni sono estemamente stimolanti e piacevolemte visionari. Mi riprometto di effettuare alcune prove di modifica sui caratteri del monobook generale ed, eventualmente, di creare un set di modifiche utili per gli utenti che vogliano adottare le tue modifiche. Potrebbe essere interessante creare una pagina di aiuto, chiara, visibile e semplicemente spiegata, per presentare i diversi modi in cui è possibile visualizzare i testi. Mi metto all'opera ben lieto di avere suggerimenti dalla comunità. -- iPorkscrivimi 23:29, 31 mar 2006 (UTC)
Io adoro i graziati, ed essendo rilettore, e soprattutto non avendo idea di come e dove modificare il non so che monolibrocoso,sono propenso e felice dell'eventuale miglioramento. E caro Edo, dato che possiedi testi introvabili del Francesco, i tuoi compiti possono aspettare ancora un po' il tuo severo occhio giudicatore... Scherzi a parte, uploada e noi saremmo orgogliosi... Anche perchè potrebbe essere una buona idea quella di muoversi verso testi non pubblicati altrove. Le (poche) persone che magari in internet cercano quei testi finirebbero inevitabilmente da noi, e dato che abbisogniamo forze... Un saluto a tutti. Aubrey 19:48, 1 apr 2006 (UTC)
PS- Io adoro alla follia il font dell'Adelphi, si dovrebbe chiamare tipo BewBaskerville o qualcosa del genere, ma il font che tutti abbiamo più simile è il Palatino Linotype
© Copyright Wikipedia authors - The articles gathered in this document are under the GFDL licence.
http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html