clava

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Italiano[modifica]

Sostantivo

clava  ( approfondimento) f (pl: clave)

  1. arma primitiva costituita da un bastone corto, stretto all'impugnatura e più largo all'estremità usata per battere
  2. (araldica) figura araldica convenzionale a forma di bastone con una estremità più larga e arrotondata che compare sia da sola che come arma dell'uomo selvatico o di Ercole

Sillabazione[modifica]

clà | va

Pronuncia[modifica]

IPA: /ˈklava/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino clava


Citazione[modifica]

«L'arma di quel tempo, l'età della pietra, era la clava e chi non ce l'aveva era morto perché senza clava non ci si poteva difendere. Chi non teneva la clava si difendeva coi calci, i pugni, le capate, gli sputi. Ma alla fine moriva lo stesso »


Traduzione

Vedi le traduzioni


Latino[modifica]

Sostantivo

clava

  1. clava

Note / Riferimenti[modifica]

Altri progetti[modifica]

  • Wikiquote contiene citazioni sulla clava
  • Wikipedia contiene una voce sulla clava
  • Commons contiene immagini o altri file sulla clava