comandante

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search
Juan Jose Latorre. comandante di nave della marina cilena tra il 1886 e il 1887

Italiano[modifica]

Sostantivo

comandante  ( approfondimento) m f (pl: comandanti)

  1. (militare) persona che comanda, specialmente in accezione militare o similare
    • comandante in capo o comandante supremo, chi sta più in alto nella gerarchia militare, al vertice delle forze armate di una nazione, che formalmente coincide col capo dello stato
  2. (marina) ufficiale di marina mercantile e militare addetto al comando di una nave
    • In caso di affondamento il comandante ha l'obbligo normativo di lasciare la nave per ultimo
  3. (aeronautica) pilota d'aereo che ha responsabilità totale su di esso
    • la decisione finale sull'atterraggio spetta soltanto al comandante di ogni singolo volo
a sinista si nota il comandante di un aeroplano

Voce verbale

comandante

  1. participio presente di comandare.


Sillabazione[modifica]

co | man | dàn | te

Pronuncia[modifica]

IPA: /koman'dante/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino commandare, composto di con- e mandare ossia "affidare, raccomandare, comandare"

Sinonimi[modifica]

Traduzione

chi è al comando di un esercito o simili
ufficiale di marina mercantile
primo ufficiale di un aereo

Note / Riferimenti[modifica]

Altri progetti[modifica]