confidenza

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Italiano[modifica]

Sostantivo

confidenza  ( citazioni) f sing (pl: confidenze)

  1. comunicazione di un segreto
    • fare una confidenza a qualcuno
  2. senso di familiarità che si prova verso una persona o, più raramente, una cosa che si conosce bene o con cui si è in buoni rapporti (nel caso di persona) o con cui si hanno pratica e dimestichezza
  3. complicità tra due o più persone
  4. (raro) fiducia
  5. (gergale) amicizia
    • tra loro c'è molta confidenza
  6. (matematica) (statistica) rilevazione di un valore reale in parte della popolazione
  7. (per estensione) manifestazione spontanea di affetto
    • non capisco perché mi dà così tanta confidenza senza conoscere nulla di me

Sillabazione[modifica]

con | fi | dèn | za

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino confidentia ossia "fiducia, impudenza"

Contrari[modifica]

  • sconfidenza

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Varianti[modifica]

  • confidanza

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • essere in confidenza: amicizia più profonda tra uomo e donna oppure conferma di affidabilità quando detto ad altri in merito a sé stesso ed un'altra persona
  • in tutta confidenza?: avvertimento prima di dire qualcosa di decisivo
  • non prendersi troppa confidenza: quando come ammonizione, significa non esagerare con scherzi né con discorsi non accetti oppure risposta ad una provocazione realmente fatta oppure che si ha il dubbio possa avvenire

Traduzione

comunicazione di un segreto
familiarità, dimestichezza
fiducia
termine statistico

Note / Riferimenti[modifica]

  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line

Altri progetti[modifica]