neutralizzare

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Italiano[modifica]

Verbo

Transitivo[modifica]

neutralizzare  (vai alla coniugazione)

  1. dichiarare neutrale un territorio o uno stato
  2. fare in modo che un'azione risulti inefficace, annullare gli effetti negativi di qualcosa, vanificare
  3. (chimica) raggiungere una condizione di neutralità in una soluzione acquosa, eguagliando la concentrazione di ioni ossidrile e di ioni idrogeno
  4. (sport) nelle gare a tempo, non calcolare un certo spazio di tempo, uguale per tutti i concorrenti e corrispondente alle sospensioni intervenute, durante lo svolgimento della gara, per motivi tecnici
  5. (fisica) annullare gli effetti di una carica elettrica

Sillabazione[modifica]

neu | tra | liz | zà | re

Pronuncia[modifica]

IPA: /newtralidˈdzare/

Etimologia / Derivazione[modifica]

da neutrale; dal francese neutralizer, derivato di neutre, "neutro", "neutrale"

Sinonimi[modifica]

Contrari[modifica]

  • acidificare

.

Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Traduzione

Vedi le traduzioni

Note / Riferimenti[modifica]