stagione

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Italiano[modifica]

primavera
estate
autunno
inverno

Sostantivo

stagione  ( approfondimento) f sing (pl: stagioni)

  1. (astronomia) la quarta parte di un anno contraddistinta dalla vicinanza o lontananza della Terra dal Sole
    • la stagione calda
  2. parte dell'anno in cui si effettuano attività specifiche
    • il 26 dicembre 1883 la Scala diede inizio alla stagione per la prima volta illuminata dall'elettricità

Sillabazione[modifica]

sta | gió | ne

Pronuncia[modifica]

IPA: /sta'ʤone/

Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino statio cioè "sosta, fermata"

Sinonimi[modifica]


Parole derivate[modifica]

Termini correlati[modifica]

Alterati[modifica]

  • (peggiorativo) stagionaccia

Proverbi e modi di dire[modifica]

  • aver fatto la propria stagione
  • mezza stagione


Traduzione

Vedi le traduzioni

Note / Riferimenti[modifica]

  • Francesco Sabatini e Vittorio Coletti, Il Sabatini Coletti, RCS Libri edizione on line
  • Il Sansoni, Italiano edizione on-line da "www.corriere.it"
  • Sinonimi e contrari, RCS Libri edizione on line
  • Dizionario Italiano Olivetti, Olivetti Media Communication edizione on line
  • Vocabolario, Treccani edizione online
  • Aldo Gabrielli, Vocabolario della Lingua Italiana, Hoepli edizione on line
  • Enciclopedia Treccani

Altri progetti[modifica]