tumore

Da Wikizionario, il dizionario a contenuto aperto.
Jump to navigation Jump to search

Italiano[modifica]

Sostantivo

tumore  ( approfondimento) m sing (pl: tumori)

  1. (biologia) (medicina) malattia dell'uomo consistente nella replicazione eccessiva e senza controllo delle cellule di uno o più tessuti, che possono spostarsi in altri organi compromettendo la vita del paziente
    • il tumore del colon retto è una malattia per la quale, fortunatamente, esiste la possibilità della diagnosi precoce con ottime probabilità di evitare gravi problemi

Sillabazione[modifica]

tù | mo | re


Pronuncia[modifica]

IPA: /tu'more/


Etimologia / Derivazione[modifica]

dal latino tumor, derivazione di tumere ossia "esser gonfio"

Citazione[modifica]

«Io non penso di essere stato un uomo di successo, perché quando ero neolaureato e ho messo per la prima volta piede all'Istituto dei Tumori, contavo, avendo davanti una vita intera, di riuscire a vincere il cancro. Invece il cancro non è sconfitto »


Sinonimi[modifica]

Alterati[modifica]


Traduzione

cancro, neoplasia

Note / Riferimenti[modifica]

Altri progetti[modifica]

  • Wikiquote contiene citazioni di o su tumore
  • Wikipedia contiene una voce riguardante neoplasia
  • Commons contiene immagini o altri file su tumore