Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Casaluce  / Wikipedia    (1834145 articoli)

Casaluce print that page(0 KM)

Castello_Normanno_di_Casaluce

Nel 1929 venne fusa con Teverola , formando il comune di Fertilia [3] . Questo venne soppresso nel 1946 , ricostituendo i due comuni preesistenti [4] . Il territorio di Casaluce in età medioevale [ modifica | modifica wikitesto ] Il territorio di Casaluce ha conosciuto insediamenti umani

Casapesenna print that page(0 KM)

Campania_Caserta2_tango7174

È situato nella pianura campana , la parte pianeggiante della Campania felix . Indice 1 Storia 2 Etimologia 3 Monumenti e luoghi d'interesse 3.1 Chiese e cappelle 3.2 Monumenti e infrastrutture 4 Società 4.1 Evoluzione demografica 5 Cultura 5.1 Scuole 5.2 Biblioteca

Frignano print that page(0 KM)

Campania_Caserta2_tango7174

La fondazione di Frignano è datata non più tardi del I secolo a.C. , al tempo delle tre centuriazioni effettuate dagli imperatori romani sull'agro aversano . Ciò è deducibile da due fatti: dal nome e dalla ubicazione. Il Paese in passato era conosciuto con il nome di Frignano Maggiore

Parete (Italia) print that page(0 KM)

%22Parete%22_(22090336860)

Le origini storiche di Parete sono da ricercare nelle prime popolazioni osche che abitavano il territorio della Liburia , che anticamente si estendeva dal golfo di Pozzuoli ai monti Aurunci , su quello che in epoca romana era l' Ager Campanus . Il paese sarebbe potuto essere un centro di

Lusciano print that page(0 KM)

Campania_Caserta2_tango7174

Il territorio municipale di Lusciano, inserito nell' agro aversano e nella conurbazione napoletana, confina a nord e est con Aversa ; a nord e ovest con Trentola-Ducenta ; a ovest con Parete ; a sud con Giugliano in Campania e Parete. Origini del nome [ modifica | modifica wikitesto ]

San Cipriano d'Aversa print that page(0 KM)

Campania_Caserta2_tango7174

Menzionato per la prima volta nel XII secolo, fu casale di Aversa. Nel Settecento divenne feudo dei Di Capua. Dopo l'unità d'Italia San Cipriano assunse l'attuale denominazione di San Cipriano d'Aversa [2] . Nel 1928 il comune venne fuso con Casal di Principe , formando Albanova [3] . Nel

Aversa print that page(0 KM)

Castello_Aragonese_Aversa

Fondata nel 1022 , nonché prima contea normanna d'Italia [12] , la città di Aversa è posta al centro di un territorio pianeggiante conosciuto come agro aversano , vasta area rurale dell'antica Terra di Lavoro nota anche come Campania Felix [13] . Dal 1053 è sede vescovile della diocesi

Trentola-Ducenta print that page(0 KM)

Campania_Caserta2_tango7174

Le denominazioni di ciascuna delle due storiche località comunali, e quindi l' etimologia dei nomi "Trentola" e "Ducenta", deriva, molto probabilmente, dalla quantità di " iugeri " che costituivano un fondo . Ducenta era composta infatti da 200 iugeri, mentre Trentola da 30 iugeri. Altri

Villa Literno print that page(0 KM)

Villa_Literno_Stazione

In epoca romana e fino alla conquista normanna la denominazione della attuale località era Vicus Feniculensis [2] con riferimento alle prime colture della zona adette alla produzione del fieno. La strada via Feniculenze ne perpetua il nome in ricordo. Vicus Feniculensis fu eretta a diocesi

San Marcellino (Italia) print that page(0 KM)

Campania_Caserta2_tango7174

Paese agricolo della Terra di Lavoro , è posto sulla strada che da Aversa porta a Villa Literno . Fa parte del comprensorio Agro aversano . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Il territorio di San Marcellino fu abitato sin dal periodo neolitico . L'origine del paese vero e proprio