Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Circondario di Biella  / Wikipedia    (1834145 articoli)

Circondario di Biella print that page(0 KM)

Il circondario di Biella era uno dei circondari in cui era suddivisa la provincia di Novara . Indice 1 Storia 2 Suddivisione amministrativa 3 Note 4 Altri progetti Storia [ modifica | modifica wikitesto ] In seguito all'annessione della Lombardia dal Regno Lombardo-Veneto

wikipedia.org | 2017/11/8 17:07:34

Chiesa di San Giuseppe (Biella) print that page(0 KM)

Facciata_San_Giuseppe_Biella

La chiesa di San Giuseppe è un luogo di culto cattolico situato in via San Giuseppe a Biella , sulla collina del quartiere Riva . Si trova all’inizio del sentiero del Gorgomoro, caratteristica passeggiata immersa nella natura, che costeggia il torrente Oropa e prosegue verso il famoso

Tollegno print that page(0 KM)

Tollegno_da_sentiero_randolina_colma

Il territorio comunale di Tollegno è disposto in destra idrografica del torrente Cervo , sulle rive del quale si tocca la minima quota altimetrica (circa 420 m   s.l.m. ) presso l'estremità meridionale del comune. Il punto più alto è invece attorno ai 1000 metri di quota. Le piccole dimensioni

Riva (Biella) print that page(0 KM)

Biella_salita_di_riva_angolo_costa_di_riva

Il rione è uno dei più antichi di Biella Piano, come testimoniato dagli scavi archeologici in cui si sono ritrovato reperti di età romana. È la diretta prosecuzione verso nord dei rioni Borgo e Rossigliasco (quartiere Centro ), all'imbocco delle valli Oropa e Cervo. La parte più antica

Cossila print that page(1 KM)

Cossila_e_la_serra_da_strada_vaglio_colma_c

Il paese si sviluppa per vari chilometri lungo la cresta divisoria - che nella zona è pressoché rettilinea - tra la vallata del torrente Oropa (a nord-est) e quella del rio Bolume, un affluente dell' Oremo . Da questa conformazione allungata è nato il detto piemontese Cosila, longa e sotila

Piazzo (Biella) print that page(1 KM)

Biella_Piazzo_vista_da_piazza_Curiel

Il Piazzo è un quartiere storico della città di Biella , in Piemonte . Costituisce la parte medioevale della città; è posta su una altura (480 m s.l.m. ) ad una quota più elevata rispetto alla parte più moderna detta Biella Piano . Posto su una collina a ovest rispetto al centro della

Biella print that page(1 KM)

Biella_veduta

La città è situata ai piedi delle Alpi Biellesi , e la sua esistenza è attestata sin dall' alto Medioevo . Dominata in seguito dai vescovi di Vercelli , nel 1379 passò ai Savoia . Nel corso dell' Ottocento Biella conobbe un grande sviluppo urbanistico e industriale, divenendo presto nota

Duomo di Biella print that page(1 KM)

BiellaCattedraleSantoStefano

La cattedrale di Santo Stefano è il luogo di culto cattolico più importante di Biella , in Piemonte , chiesa madre della diocesi di Biella . È dedicato a santo Stefano protomartire . Indice 1 Storia 2 Descrizione 2.1 Architettura e arte 2.2 Organo a canne 3 Peregrinatio

Museo del Territorio biellese print that page(1 KM)

Biella_S._Sebastiano

Il Museo del Territorio Biellese , che ha sede a Biella nell'ex Convento di San Sebastiano, è stato inaugurato nel dicembre 2001. Esso ospita le collezioni civiche che, a partire dalla seconda metà dell'Ottocento, in piena epoca post unitaria, sotto la guida di personaggi illustri come Quintino

Basilica di San Sebastiano (Biella) print that page(1 KM)

Biella_S._Sebastiano

La basilica di San Sebastiano è un luogo di culto cattolico , della città di Biella , consacrato a san Sebastiano [1] [2] Indice 1 Storia 2 Note 3 Bibliografia 4 Collegamenti esterni Storia [ modifica | modifica wikitesto ] San Sebastiano Defendente Ferrari, Madonna con