Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Lago di Como  / Wikipedia    (1834017 articoli)

Lago di Como print that page(0 KM)

LagoDiComo

Il lago di Como ( Lagh de Còmm in lombardo , AFI : [ˈlɑːk de ˈkɔm] ), detto anche Lario , è un lago italiano naturale prealpino di origine fluvioglaciale ricadente nei territori appartenenti alle province di Como e di Lecco , i cui capoluoghi sorgono nelle due estremità meridionali

Basilica di San Giacomo print that page(0 KM)

Basilica_san_giacomo_bellagio

La basilica di San Giacomo si trova a Bellagio , sul lago di Como . Fu costruita fra il XI e il XII secolo . Quando venne elevata a parrocchia prepositurale nel 1657 , venne trasformata sia internamente che esternamente in stile settecentesco, come rimase fino ai primi decenni del Novecento

Bellagio print that page(0 KM)

BellagioPromontorio

Rinomato luogo di villeggiatura, è famoso per la sua pittoresca posizione proprio sulla ramificazione del Lago di Como nei suoi bracci meridionali, con le Alpi visibili oltre il lago a nord. Il 21 gennaio 2014 si è fuso con il comune di Civenna : il nuovo comune mantiene il nome di Bellagio

Villa Serbelloni print that page(0 KM)

Villa_Serbelloni,_Bellagio,_Como,_Lombardia,_Italy_-_panoramio

Nel II secolo a.C. , con la conquista del territorio del Lago di Como da parte dei Romani, il promontorio di Bellagio cominciò a svilupparsi soprattutto dal punto di vista commerciale. Nel 49 a.C. Giulio Cesare concesse la cittadinanza romana agli abitanti del lago; ciò favorì il trasferirsi

Chiesa di San Giorgio (Bellagio) print that page(0 KM)

Chiesa_San_Giorgio_Bellagio

La chiesa di San Giorgio si trova a Bellagio , di fianco al municipio cittadino. È coeva alla Basilica di San Giacomo , la chiesa principale della città : come questa, risale all' XI - XII secolo (è datata infatti tra il 1080 e il 1120 ). Originariamente l' abside e l' altare erano

Villa Melzi d'Eril print that page(1 KM)

VillaMelziLago

Il complesso fu realizzato tra il 1808 e il 1810 per Francesco Melzi d'Eril , duca di Lodi e vice presidente della Repubblica Italiana con Napoleone . Egli affidò l'incarico all'architetto e decoratore Giocondo Albertolli , di tendenze neoclassiche . Dimora estiva del duca Melzi d'Eril

Loppia print that page(1 KM)

Loppia

Nel 59 a.C. Cesare ritenne il Lario un crocevia di importanza strategica per l'Italia e quindi decise di rifondare la gallica Comum oppidum in Nova Comum e di dare importanza alla via principale che si estendeva verso nord, il Lario . Volle, per precauzione essendo il Lario un territorio

San Giovanni (Bellagio) print that page(2 KM)

SanGiovanniBellagio

I suoi abitanti, in dialetto, sono tradizionalmente soprannominati " còò d'aqua " (= "teste d'acqua", riferimento alla pratica della pesca, un tempo comunissima in questa frazione). Indice 1 Geografia fisica 2 Economia e demografia 3 Luoghi di culto 3.1 La chiesa arcipretale

Lago di Lecco print that page(2 KM)

LagoDiComo

Si considera Lago di Lecco quella parte del Lario orientale che fa capo a Lecco . Si tratta del ramo orientale meridionale che da Lecco conduce a Varenna (sponda est) e a Pescallo, frazione di Bellagio (sponda ovest). Dopo la creazione della provincia di Lecco nel 1995, talvolta si considera

Ramo di Lecco print that page(2 KM)

LagoDiComo

Il ramo di Lecco è una delle tre sezioni che costituiscono il Lago di Como , insieme al ramo di Como e a quello di Gera [2] ; il nome deriva da quello della città di Lecco , capoluogo di provincia lombardo , che si trova alla sua estremità meridionale. Questa porzione del Lario si