Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Mura (Italia)  / Wikipedia    (1834145 articoli)

Mura (Italia) print that page(0 KM)

Il territorio comunale è bagnato dalle acque del torrente Tovere , principale immissario del Laghetto di Bongi , un piccolo lago artificiale delimitato da una diga costruita nel 1917. Il comune appartiene alla Comunità Montana della Valle Sabbia . Storia [ modifica | modifica wikitesto

wikipedia.org | 2018/6/9 12:44:25

Belprato print that page(2 KM)

La località è un piccolo villaggio montano della Val Sabbia di antica origine. Sebbene già durante il governo veneto esistesse un coordinamento amministrativo della zona, Prato divenne per la prima volta frazione di Ono su ordine di Napoleone , ma gli austriaci annullarono la decisione

wikipedia.org | 2018/9/27 23:01:10

Lago di Bongi print that page(2 KM)

Laghetto_bongi_visto_dalla_diga

Il Lago di Bongi , anche conosciuto come Laghetto di Bongi, è un lago artificiale situato in provincia di Brescia , Lombardia. È stato formato dalla costruzione di una diga sul torrente Tovere per la produzione di energia idroelettrica nella centrale sita ai Piani di Mura. È alimentato

Livemmo print that page(2 KM)

Livemmo è un piccolo centro abitato di antica origine, storicamente appartenuto al territorio bresciano . All' Unità d'Italia ( 1861 ) il comune di Livemmo, incluso nel circondario di Salò della provincia di Brescia , contava 308 abitanti. Nel 1928 il comune di Livemmo venne fuso con

wikipedia.org | 2017/3/8 20:02:11

Pertica Alta print that page(3 KM)

L'origine del nome è da ricercarsi nell'usanza longobarda di erigere dai famigliari di un guerriero caduto o disperso in battaglia, lontano da casa, una pertica sormontata da un simulacro di colomba rivolta verso il luogo dell'accaduto. Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Il comune

wikipedia.org | 2018/9/30 0:01:44

Avenone print that page(3 KM)

La località è un piccolo villaggio montano della Val Sabbia di antica origine. Avenone divenne frazione di Livemmo su ordine di Napoleone , ma gli austriaci annullarono la decisione al loro arrivo nel 1815 con il Regno Lombardo-Veneto . [1] Dopo l' unità d'Italia il paese crebbe da

wikipedia.org | 2018/9/27 23:00:41

Pertica Bassa print that page(4 KM)

Il comune appartiene alla Comunità Montana della Valle Sabbia . Toponimo [ modifica | modifica wikitesto ] L'origine del nome è da ricercarsi nell'usanza longobarda di erigere dai famigliari di un guerriero caduto o disperso in battaglia, lontano da casa, una pertica sormontata da un

wikipedia.org | 2018/9/30 0:01:46

Casto (Italia) print that page(4 KM)

Casto-Panorama

Abitanti censiti [4] Economia [ modifica | modifica wikitesto ] Artigianato [ modifica | modifica wikitesto ] Per quanto riguarda l' artigianato sono molto diffuse le attività di lavorazione dei metalli, finalizzate soprattutto alla produzione di coltelli e armi da taglio. [5]

Comero print that page(4 KM)

La località è un piccolo villaggio agricolo della Valsabbia di antica origine, costituitosi in comune da metà Seicento separandosi dalle autorità montane. Comero divenne frazione di Posico su ordine di Napoleone , ma gli austriaci annullarono la decisione al loro arrivo nel 1815 con

wikipedia.org | 2018/9/16 20:24:59

Navono print that page(4 KM)

La località è un piccolo villaggio montano della Val Sabbia di antica origine. Sebbene già durante il governo veneto esistesse un coordinamento amministrativo della zona, Navono divenne per la prima volta integralmente frazione di Livemmo su ordine di Napoleone , ma gli austriaci annullarono

wikipedia.org | 2018/9/27 23:10:28