Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Provincia di Treviso  / Wikipedia    (1834145 articoli)

Provincia di Treviso print that page(0 KM)

Facciata_del_duomo

La provincia di Treviso (detta Marca Trevigiana ) è una provincia italiana di 885 758 abitanti [1] del Veneto . Confina a nord con la provincia di Belluno , a est con il Friuli-Venezia Giulia ( provincia di Pordenone ), a sud con la città metropolitana di Venezia e la provincia di Padova

Treviso print that page(0 KM)

Piazza_dei_Signori_e_Palazzo_dei_Trecento

Il comune è il quinto della regione per popolazione ma la sua area urbana conta circa 200.000 abitanti [2] . La città dista circa 30 km dal capoluogo regionale, Venezia . Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 1.2 Clima 2 Origini del nome 3 Storia 3.1 Le origini e l

Complesso di Ca' da Noal print that page(0 KM)

CaDaNoal3

Il complesso di Ca' da Noal è un gruppo di palazzi medievali situato nel centro storico di Treviso , in via Antonio Canova , sede del lapidario dei Musei civici di Treviso . Indice 1 Cenni storici 2 Note 3 Bibliografia 4 Voci correlate 5 Altri progetti Cenni storici [ modifica

Ca' da Noal print that page(0 KM)

CaDaNoal3

Il palazzo, costruito nella prima metà del XV secolo in stile gotico veneziano tardo, inglobante parti romaniche e con aggiunte del XVI secolo , appartenne alla famiglia dei Campagnari (o Campagnaro) di Noale , i quali, giunti in città, assunsero quale cognome il poleonimo del paese d

Via Antonio Canova print that page(0 KM)

Antonio_Canova,_by_George_Hayter

La via mantiene all'imboccatura da piazza Duomo la direzione nord ovest-sud est del Calmaggiore , identificato come cardo massimo della Tarvisium romana [1] . A poche decine di metri dalla piazza, all'inizio di via Roggia, l'omonimo corso d'acqua (anche noto come Cagnan della Roggia o Siletto

Palazzo Caotorta print that page(0 KM)

PalazzoCaotorta1

Agli inizi del Cinquecento i fratelli Scotto, acquistati vari edifici preesistenti, edificarono un grande palazzo mantenendo parte delle murature antiche e coprendo alcuni spazi aperti che si affacciavano sul canale Roggia . Nel 1718 l'edificio risulta di proprietà di messer Cristoforo Como

Palazzo Bomben print that page(0 KM)

PalazzoBomben1

Nell'area occupata dall'edificio attuale sorgeva, già prima del 1280 , il palazzo De Castelli, passato quindi ai Tempesta , avogari del vescovo. Qui risiedettero anche i da Carrara , durante i quattro anni di dominio di Francesco I da Carrara ( 1384 - 1388 ) [1] . La Repubblica di Venezia

Chiesa di San Giovanni Battista (Treviso) print that page(0 KM)

SanGiovanni8

La chiesa di San Giovanni Battista (oggi utilizzata come battistero ) è un importante esempio di architettura romanica in Treviso . Consacrato a san Giovanni Battista , l'edificio sorge a nord della cattedrale ; si affaccia in piazza del Duomo ed è costeggiata da via Calmaggiore . Indice

Ca' Sugana print that page(0 KM)

CaSugana

Il semplice palazzo fu fatto costruire dalla famiglia Sugana in gusto neoclassico dell'inizio del XIX secolo ( Domenico Maria Federici accenna ai lavori di costruzione in corso nel 1803 ) [1] . Nel 1859 lo stabile fu acquistato dal Comune per il Ginnasio Comunale , trasferito in seguito

Palazzo del Tribunale (Treviso) print that page(0 KM)

I-TV-Treviso26

Il palazzo del Tribunale (o ex Tribunale ) di Treviso è un edificio situato in piazza del Duomo , di fronte alla cattedrale . Indice 1 Storia 2 Descrizione 2.1 Esterno 3 Note 4 Altri progetti Storia [ modifica | modifica wikitesto ] In epoca medievale, di fronte al duomo