Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Riserva naturale del Parco Burcina Felice Piacenza  / Wikipedia    (1833985 articoli)

Riserva naturale del Parco Burcina Felice Piacenza print that page(0 KM)

Parco_della_Burcina-DSCF0176

La Riserva naturale speciale del Parco Burcina-Felice Piacenza è un'area boschiva protetta di circa 57 ettari istituita nel 1980 con legge della Regione Piemonte e ubicata fra i comuni di Pollone e Biella . Il Comune di Biella è proprietario di quasi tre quarti dell'intera superficie

Riserva naturale speciale del Parco Burcina-Felice Piacenza print that page(0 KM)

Parco_della_Burcina-DSCF0176

La Riserva naturale speciale del Parco Burcina-Felice Piacenza è un'area boschiva protetta di circa 57 ettari istituita nel 1980 con legge della Regione Piemonte e ubicata fra i comuni di Pollone e Biella . Il Comune di Biella è proprietario di quasi tre quarti dell'intera superficie

Favaro (Biella) print that page(1 KM)

Biella_frazione_favaro

Il paese è collocato nei pressi della ex SS 144 in corrispondenza di una panoramica sella [4] dello spartiacque tra i bacini dei torrenti Oropa e Oremo . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Stazione di Favaro della vecchia tranvia Biella-Oropa Gli abitanti del Favaro oltre che

Stazione meteorologica di Biella print that page(3 KM)

La stazione meteorologica di Biella è la stazione meteorologica di riferimento relativa alla città di Biella . Indice 1 Coordinate geografiche 2 Dati climatologici 3 Note 4 Voci correlate [ modifica ] Coordinate geografiche La stazione meteorologica si trova nell

wikipedia.org | 2013/3/24 19:54:25

Barazzetto (Biella) print that page(3 KM)

L'area del Barazzetto fece parte del comune del Vernato fino al 1421 , anno in cui lo stesso comune vernatese entrò a far parte del comune di Biella . Le prime bonifiche della terra avvennero intorno al 1500 ; a questo stesso periodo risale anche la nascita dei cantoni, secondo il cui schema

wikipedia.org | 2017/3/10 7:11:06

Oremo print that page(3 KM)

Oremo_infestazione_reynoutria

Il quartiere Oremo si sviluppa nella zona più occidentale della città di Biella , lungo un asse che costeggia, in tutta la sua lunghezza, il torrente omonimo . Confina a nord con il territorio comunale di Pollone , a ovest con il comune di Occhieppo Inferiore , dal suo lato sud ha inizio

Pollone (Italia) print that page(3 KM)

Parco_della_Burcina-Pollone-IMG_0749

Borgo prealpino , fa parte della Comunità montana Valle dell'Elvo , situato a nord dell'Alta Valle, a circa 7 km ovest dal capoluogo di provincia . È infatti attraversato dal torrente Orémo , un affluente dell' Elvo . Confina a ovest con Sordevolo , a est con Biella , a sud con Occhieppo

Sordevolo print that page(3 KM)

Sordevolo_panorama_da_sp_500

Si trova a valle della Riserva del Monte Mars , il monte più alto delle Alpi biellesi , dove nasce il torrente Elvo ), quest'ultimo quasi a ridosso della Val d'Aosta ; fa infatti parte della Comunità montana Valle dell'Elvo . Abbraccia anche le pendici meridionali del monte Mucrone (2.335

Cossila print that page(3 KM)

Cossila_e_la_serra_da_strada_vaglio_colma_c

Il paese si sviluppa per vari chilometri lungo la cresta divisoria - che nella zona è pressoché rettilinea - tra la vallata del torrente Oropa (a nord-est) e quella del rio Bolume, un affluente dell' Oremo . Da questa conformazione allungata è nato il detto piemontese Cosila, longa e sotila

Palazzo La Marmora print that page(4 KM)

Situato in corso del Piazzo, ha una facciata lunga ottanta metri che risale al XVIII secolo . Il palazzo celebra i fasti di una delle più prestigiose casate del Piemonte , che nel corso del XVI secolo si suddivise nei due rami principali dei marchesi della Marmora, che avrebbero poi dato

wikipedia.org | 2018/9/18 15:52:34