Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Santa Cristina d'Aspromonte  / Wikipedia    (1834145 articoli)

Santa Cristina d'Aspromonte print that page(0 KM)

Santa_Cristina_d%27Aspromonte-Corso.

Ha fatto parte della comunità montana Tirreno Meridionale fino alla soppressione della stessa. Indice 1 Geografia fisica 1.1 Frazioni 2 Storia 3 Società 3.1 Evoluzione demografica 3.2 Religione 3.3 Tradizioni e folclore 4 Infrastrutture e trasporti 5 Amministrazione

Lubrichi print that page(3 KM)

Lubrichi Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Vai a: navigazione , ricerca Questa voce sull'argomento centri abitati della Calabria è solo un abbozzo . Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia . Lubrichi frazione Localizzazione Stato

wikipedia.org | 2017/5/23 22:52:29

Scido print that page(3 KM)

Posto nel cuore dell' Aspromonte , è delimitato dalle due fiumare Cresarini e Pietragrande, ad oltre 450 m s.l.m. ed esteso per 17 km². Adagiato su un triangolo pianeggiante, con l'apice rivolto verso il nord, tra dense e vaste distese di ulivi secolari, è circondato da colline. L'economia

wikipedia.org | 2018/9/30 3:08:09

Cosoleto print that page(4 KM)

Cosoleto_Comune

È situato nella fascia di colline pre-aspromontane che coronano la piana di Gioia Tauro , sul cui paesaggio si affaccia. La sua economia è prevalentemente agricola, basata sulla coltura dell' ulivo (varietà Sinopolese e Ottobratica , i cui boschi secolari di alte piante (spesso superano

Cattedrale di Oppido Mamertina print that page(4 KM)

Cattedrale_di_Oppido

La cattedrale di Oppido Mamertina è la sede della cattedra del vescovo e in quanto tale è la chiesa madre della diocesi di Oppido Mamertina-Palmi . Dedicata a Maria Assunta , è tra gli edifici sacri più grandi della Calabria e con i suoi 33 metri primeggia su tutti in altezza [1]

Piminoro print that page(5 KM)

Piminoro

Situato nel versante settentrionale dell' Aspromonte , all'interno del parco nazionale dell'Aspromonte , a circa 719 m s.l.m., la distanza dal capoluogo di provincia è di 78 km. È raggiungibile sull'A3 dalle uscite di Sant'Eufemia d'Aspromonte e Palmi , percorrendo la SS 111bis, oppure

Terremoto della Calabria meridionale del 1783 print that page(5 KM)

Reggio_and_Messina_earthquake_1783

Con terremoto della Calabria meridionale del 1783 (anche denominato terremoto di Reggio e Messina del 1783 ) si designa un intenso sciame sismico che colpì l'area dello stretto di Messina e la Calabria meridionale, culminando con 5 forti scosse, superiori a M w 5,9, tra il 5 febbraio e

Tresilico print that page(5 KM)

Tresilico_santuario

Nel 1927 il comune fu soppresso e annesso a Oppido con regio decreto . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Le sue origini risalgono alla Magna Grecia , lo testimoniano alcuni reperti archeologici rinvenuti nella Chora , il territorio limitrofo alla antica polis di Reggio , come

Oppido Mamertina print that page(5 KM)

Cattedrale_di_Oppido_Mamertina

La città fu fondata sull'antica Oppidum a sua volta fondata su un antico insediamento costruito dal popolo dei Mamertini , spostatosi dalla vicina Mella (III-I sec. a.C.) dove aveva trovato rifugio unendosi alla popolazione italica del posto e dando alla luce la mitica Mamerto. Nel 1056

Delianuova print that page(5 KM)

Chiesa_di_Maria_S.S._Assunta_-_Delianuova

L'abitato è situato alle pendici dell' Aspromonte , ad un'altitudine che varia tra i 600 e gli 800 m s.l.m. L'ambiente circostante è caratterizzato da estesi uliveti (fino a 600m di quota) che sono l'elemento trainante dell'economia del paese. Man mano che si sale di quota troviamo castagni