Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Sestiere di Porta Orientale  / Wikipedia    (1834145 articoli)

Porta Orientale (medievale) print that page(0 KM)

Milano,_Porta_Orientale_01

Secondo le cronache seicentesche, un certo Pietro Antonio Lovato, dopo aver abbandonato l'esercito dei Lanzichenecchi, entrò a Milano per questa porta con vestiti ed averi infetti per la peste: da questi si sarebbe diffusa la terribile epidemia del 1630 nella città ambrosiana. Da questa

Sestiere di Porta Orientale print that page(0 KM)

Via_Verziere_a_Milano_(anni_1920)

Il sestiere di Porta Orientale è uno dei sei sestieri in cui era anticamente divisa la città di Milano limitatamente ai confini del moderno centro storico , che è delimitato dalla Cerchia dei Navigli , ovvero dal tracciato delle mura medievali di Milano , di cui la Cerchia costituiva

Casa Fontana Silvestri print that page(0 KM)

8986_-_Milano_-_Corso_Venezia_-_Casa_Fontana-Silvestri_-_Foto_Giovanni_Dall%27Orto_1-Mar-2007

La Casa Fontana-Silvestri su Corso Venezia a Milano fu costruita nel XII secolo , ma il suo aspetto attuale (a cavallo fra gli stili gotico e rinascimentale) risale alla fine del XIV secolo . È chiamata anche " Ca' del Guardian " poiché nel 1476 vi abitava Angelo Fontana, custode della

Casa De Maestri print that page(0 KM)

Milano_-_edificio_corso_Venezia_13

La casa fu costruita nei primi anni dell' Ottocento su progetto di Marcellino Segré , allievo di Giuseppe Piermarini . Al pian terreno si presentano due portali ad arco a tutto sesto con aperture dedicate ad attività commerciali di forma rettangolare con ammezzato , mentre al piano superiore

Palazzo Serbelloni print that page(0 KM)

8354MilanoPalazzoSerbelloni

Palazzo Serbelloni fu uno dei primi palazzi patrizi costruiti sul corso [1] , che a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo, mutò radicalmente aspetto, per passare da strada suburbana, perlopiù circondata di orti e boschetti, ad elegante corso delle carrozze [2] . Sul posto era già presente

Chiesa di San Pietro Celestino print that page(0 KM)

9180_-_Milano_-_Marco_Bianchi_(sec._XVIII)_-_San_Pietro_Celestino_(1735)_-_Foto_Giovanni_Dall%27Orto,_25-Sept-2007

La chiesa di San Pietro Celestino , che un tempo affacciava sulla cerchia dei Navigli , è una chiesa di Milano , in via Senato. È oggi consacrata al culto dei Copti egiziani. Notizie storiche [ modifica | modifica wikitesto ] Nel 1173, il Comune assegna ai Valdesi un prato sul quale

Chiesa di San Babila print that page(0 KM)

Milano_san_babila

BABYLAE EPISCOPO TRIBVSQUE PVERIS  » ( IT ) «  Ai santi Babila Vescovo e tre fanciulli  » ( iscrizione sopra il portale centrale ) La Basilica Prepositurale di San Babila , anche conosciuta più semplicemente come chiesa di San Babila , è una chiesa del centro storico di Milano

Basilica di San Babila print that page(0 KM)

Basilica_di_San_Babila,_Milano,_nel_2016

La basilica collegiata prepositurale di San Babila , conosciuta più semplicemente come San Babila , è un luogo di culto cattolico situato nell' omonima piazza a Milano , alla confluenza di corso Vittorio Emanuele II , corso Europa, corso Monforte e corso Venezia . Indice 1 Storia

Contrada di Bagutta print that page(0 KM)

Coa_civ_ITA_milano_contrada_bagutta

La Contrada di Bagutta è stata una contrada di Milano appartenente al sestiere di Porta Orientale . Indice 1 Confini 2 Luoghi di culto 3 Storia 4 Bibliografia 5 Voci correlate 6 Collegamenti esterni Confini [ modifica | modifica wikitesto ] I suoi confini correvano lungo

Pusterla del Borgo Nuovo print that page(0 KM)

Corsocomo9

La Pusterla del Borgo Nuovo (in origine Pusterla Nuova o Pusterla di Sant'Andrea ) era una delle porte minori (chiamate anche " pusterle ") poste sul tracciato medievale delle mura di Milano . [1] Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Sorgeva in corrispondenza dell'attuale via Sant