Risultati 1 - 10 su circa 10 per  Wikipedia / Stazione di Alì Terme  / Wikipedia    (1834145 articoli)

Stazione di Alì Terme print that page(0 KM)

La stazione di Alì Terme è una stazione ferroviaria posta al km 311+675 della linea Messina–Siracusa . È disposta parallelamente alla parte di attraversamento urbano della Strada statale 114 Orientale Sicula e serve direttamente l'abitato del comune omonimo . Indice 1 Storia 2

wikipedia.org | 2018/1/28 17:21:44

Alì Terme print that page(0 KM)

L'abitato di Alì Terme sorge lungo la costa jonica ai piedi di un contrafforte montuoso del versante sud-est dei monti Peloritani che si allunga sul mare e prende il nome di Capo Alì . Il paese dista circa 24 chilometri a sud dal capoluogo . La sua spiaggia è costituita da ghiaia fine

wikipedia.org | 2018/5/28 22:26:29

Nizza di Sicilia print that page(1 KM)

Sacra_effigie_dell%27Assunta,_Compatrona_di_Nizza_di_Sicilia

In passato si chiamava San Ferdinando . È un comune topologicamente non connesso , essendo costituito da due parti tra loro separate da un altro comune ma connesse amministrativamente. Una parte del comune è distribuita lungo un tratto di costa l'altra, poco distante, è situata nell'entroterra

Chiesa dell'Assunta (Nizza di Sicilia) print that page(2 KM)

Campanile_restaurato_dell%27_Assunta

La chiesa di Santa Maria Assunta è un tempio sacro cattolico , ubicato nel cuore del quartiere Landro-Casapinta, in posizione centrale rispetto alla via Umberto I di Nizza di Sicilia . Appartiene alla parrocchia "Santa Maria Assunta e San Giuseppe", di cui è chiesa parrocchiale. Dal 25

Alì (Italia) print that page(2 KM)

Santa Patrona di Alì è Sant'Agata , la relativa festa patronale si celebra il 5 febbraio. Indice 1 Geografia fisica 2 Storia 2.1 Età antica 2.2 Età medievale 2.3 Età moderna 2.4 Età contemporanea 2.5 Simboli 3 Monumenti e luoghi d'interesse 3.1 Architetture religiose

wikipedia.org | 2018/6/4 15:07:44

Stazione di Nizza di Sicilia print that page(3 KM)

La stazione di Nizza di Sicilia è una fermata posta al km 308+888 della linea Messina-Siracusa [1] a servizio del comune di Nizza di Sicilia e del suo entroterra. Indice 1 Storia 2 Strutture e impianti 3 Movimento 4 Note 5 Bibliografia 6 Voci correlate Storia [ modifica

wikipedia.org | 2018/2/27 15:43:39

Fiumedinisi print that page(5 KM)

Fiumedinisi sorge nella omonima valle, sul lato orientale dei monti Peloritani . Il territorio comunale si estende su una superficie di circa 36 km². Il centro urbano si trova sulla sponda destra del torrente Fiumedinisi, a 190 metri sul livello del mare e distante 5 chilometri dalla costa

wikipedia.org | 2018/9/18 22:04:12

Itala (Italia) print that page(5 KM)

Itala_Stadtbild

Itala confina a Nord col comune di Messina , a Nord-Est con Scaletta Zanclea , a Nord-Ovest con Alì e Fiumedinisi , ad Est con il Mar Jonio e a Sud con Alì Terme . Dista 22 km dal centro di Messina, la sua altimetria arriva fino a 1253 m s.l.m. del monte Scuderi , e si estende per 10

Roccalumera print that page(5 KM)

Interno_della_Chiesa_di_Allume

La cittadina aderisce all' Unione dei comuni delle Valli joniche dei Peloritani , ed è famosa per il suo legame con il poeta premio Nobel Salvatore Quasimodo , che vi ha vissuto l'infanzia e la giovinezza nella casa dei nonni posta in via Umberto I. In sua memoria è stato allestito un museo

Scaletta Zanclea print that page(6 KM)

Scaletta_Zanclea_(ME)_Castello

Il comune ha assunto l'estensione attuale nel 1928 con l'unione a Scaletta Zanglea , poi Scaletta Zanclea, del comune di Guidomandri. Esistono quattro frazioni abitate: Scaletta Marina e Guidomandri Marina, che si estendono lungo la costa ionica senza soluzione di continuità tra Capo Scaletta