-

Risultati 1 - 8 su circa 8 per  Wikipedia / 1970 1959 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Canada print that page

Canadian_AVGP_obstacle_course

Pur essendo uno dei più grandi Paesi del mondo, il Canada è quasi una nazione artica, con un clima freddo, foreste enormi e una popolazione di circa un decimo rispetto a quella degli USA, i dirimpettai di sempre. Le forze armate canadesi sono poco sviluppate, situazione che si è verificata

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-3 print that page

Jak-25

Nonostante la minaccia sovietica che gli occidentali paventavano, in realtà gran parte delle risorse delle forze armate sovietiche era intesa in senso difensivo. La Marina era largamente una forza di difesa costiera, specie fino agli anni '70; l'aviazione, dal canto suo, aveva un compito solo

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Portogallo print that page

NRP_Alvares_Cabral_040709-N-8654O-027

La nazione più ad Ovest dell'Europa continentale non ha mai avuto, in tempi moderni, una grande forza militare. La sua incredibile ricchezza data dai commerci con l'Estremo Oriente, fino in Giappone, oltre alle colonie americane e africane avrebbe potuto dare una grande importanza al regno

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Century Series print that page

F-100A

47 incidenti di volo. Nonostante questo vennero tenuti in servizio fino al 1967 con l'ANG e al 1970 con l'USAF, mentre la RoCaF ne ebbe altri 38. F-100C: Il successivo modello, prodotto in 476 esemplari, era un cacciabombardiere che volò il 17 gennaio 1955 ed entrò in servizio già il 14

B-52 Stratofortress print that page

B-52A

Nato come bombardiere strategico già alla fine della seconda guerra mondiale, il formidabile B-52 , aereo simbolo del SAC per decenni fino ai nostri giorni, era originariamente pensato come macchina con turboeliche, sopratutto per via del consumo elevato dei turbogetti allora disponibili.

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cina-2 print that page

J-6_DF-102_fighter_at_the_China_Aviation_Museum

allora si sviluppò il DF-107 con velocità stimata di 1,8 mach e 20.000 m di tangenza, ma nel 1959 questo aereo, simile ad un F-8, venne abbandonato. Il DF 113 era dotato di un motore WP-814 con una previsione per mach 2,5 e 25.000 m di tangenza, ma non ha avuto seguito nemmeno questo, visto

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-4 print that page

Tu4

Come in tanti altri settori, gli aerei da bombardamento sovietici sono stati un enigma pressoché impenetrabile fino agli anni '90, quando finalmente vi sono state informazioni più precise disponibili in Occidente. Se già il 'Bear', che pure era ben noto per le sue continue incursioni sul

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Israele-1 print that page

MIRAGE_IIIC_0003

I primi caccia con la stella a sei punte furono gli Avia S.199, realizzati a suo tempo in Cecoslovacchia con cellula di Bf-109G-14 e motore Jumo 211F da 1.368 hp. Il 'Mezec' (mulo) era un apparecchio mediocre, inaffidabile, con comandi troppo sensibili una volta in volo, poco affidabile anche