-

Risultati 1 - 10 su circa 82 per  Wikipedia / 1970 dampers / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 3 print that page

Italian_G-91T

L' Aerfer Ariete era un prototipo di aereo da caccia progettato dall'Ing. Sergio Stefanutti , eccellente anche se dimenticato esperto in disegni di notevole finezza aerodinamica (era il 'papà' di apparecchi come l'S.7 e l'SS.4); esso era l'evoluzione di una serie di prototipi che però non

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Strikers USN print that page

Skyraider_AD-4N

era impressionante. L'aereo poteva arrivare anche a 3600 kg di carico. L'USAF lo tenne fino al 1970 . L'unico aereo che poteva competere era il Martin Mauler , che volendo poteva portare fino a ben 4850 kg di carico, per esempio 3 siluri e 12 razzi da 127 mm. Esso venne concepito nel 1943 come

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Portogallo print that page

NRP_Alvares_Cabral_040709-N-8654O-027

La nazione più ad Ovest dell'Europa continentale non ha mai avuto, in tempi moderni, una grande forza militare. La sua incredibile ricchezza data dai commerci con l'Estremo Oriente, fino in Giappone, oltre alle colonie americane e africane avrebbe potuto dare una grande importanza al regno

Storia della letteratura italiana/Tra realismo e sperimentazione print that page

1950%27s_television

Storia della letteratura italiana Pagina principale  · Copertina Tutti i moduli Dalle origini al XIV secolo Umanesimo e Rinascimento Controriforma e Barocco Arcadia e Illuminismo Età napoleonica e Romanticismo L'Italia post-unitaria Prima metà del Novecento Dal secondo dopoguerra

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 1 print that page

RN_Duca_degli_Abruzzi_1944

L’Italia iniziò l’era del 'più pesante dell'aria' proprio con la Marina quando l'ufficiale Mario Caldelara, il 12 settembre 1909, ottenne il brevetto di pilota (il N.1) direttamente dai fratelli Wright, durante la loro visita a Brescia. Appena due anni dopo, una variopinta accozzaglia

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-3 print that page

Jak-25

Nonostante la minaccia sovietica che gli occidentali paventavano, in realtà gran parte delle risorse delle forze armate sovietiche era intesa in senso difensivo. La Marina era largamente una forza di difesa costiera, specie fino agli anni '70; l'aviazione, dal canto suo, aveva un compito solo

F-104 Starfighter print that page

NF-104

Pochi aerei sono stati così discussi e controversi come l'F-104 Starfighter, il 'cacciatore di stelle' o letteralmente 'combattente di stelle' protagonista di primati e prestazioni eccezionali, così come di un gran numero di incidenti aerei. Un proverbio canadese 'moderno' recitava che se

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Phantom print that page

McDonnell_F4H-1F_Phantom_II_in_flight,_in_1960

Il Phantom II è stato una leggenda per la storia dell'aviazione militare, e per tante ragioni è necessario avere una pagina dedicata al suo servizio con le varie Forze armate americane. È difficile seguire le vicissitudini di questi aerei. Il problema è che si tratta di numerose versioni

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Canada print that page

Canadian_AVGP_obstacle_course

Pur essendo uno dei più grandi Paesi del mondo, il Canada è quasi una nazione artica, con un clima freddo, foreste enormi e una popolazione di circa un decimo rispetto a quella degli USA, i dirimpettai di sempre. Le forze armate canadesi sono poco sviluppate, situazione che si è verificata

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Giappone-3 print that page

F-1Support_fighter02

La JASDF, nota in patria come Koku Jieitai, avevana attorno al 1992 la forza di 51.000 uomini e oltre 900 apparecchi di ogni genere. Le basi aeree erano, da Nord a Sud: Chitose, Misawa, Akita, Matsushima, NIgata, Hyakuri, Fochu, Iruma, Shizuhama, Hamamatsu, Komaki, Gifu, Komatsu, Miho, Hofu