-

Risultati 1 - 10 su circa 342 per  Wikipedia / Abd Allah II abu / Wikipedia    (1833985 articoli)

Abu Abd Allah Muhammad II al-Mutawakkil print that page

Il padre Abd Allah al-Ghalib lo nominò suo successore nonostante la regola di successione della dinastia Sa'diana che attribuiva il trono al fratello minore del sultano defunto. L'erede legittimo alla successione sarebbe stato quindi l'esiliato Abd al-Malik . Dopo averlo nominato erede

wikipedia.org | 2018/7/25 4:32:07

Abū Bakr ʿAbd Allāh ibn Abī Quhāfa al-Ṣiddīq print that page

Abu_bakr2

Abū Bakr Abd Allāh ibn Abī Quhāfah, detto al-Ṣiddīq, fu coetaneo di Maometto e di lui fu certamente il miglior amico. Di professione mercante e di condizione economica assai agiata, egli apparteneva al clan coreiscita dei Banu Taym. Fu il primo uomo a convertirsi all'Islam predicato

Abu Abd Allah Muhammad al-Qa'im print that page

Bibliografia [ modifica | modifica wikitesto ] Muḥammad al-Ṣaghīr ibn al-Ḥajj ibn Abd Allāh al-Wafrānī, Nuzhat al-hādī bi-akhbār mulūk al-qarn al-hādī ( Histoire de la dynastie saadienne au Maroc: 1511-1670 ), tradotto e pubblicato da O. Houdas, Ernest Leroux, Parigi

wikipedia.org | 2016/8/25 22:06:42

Abd Allah Ansari di Herat print that page

Stamps_of_Tajikistan,_2010-09

arabo : شیخ المشایخ ‎), "Maestro dei Maestri (sufi)". Fu un discepolo dello Shaykh Abū l-Ḥasan Kharaqānī. Khwāja Abd Allāh Anṣārī di Herāt fu fondatore di una celebre zāwiya a Herāt , dando così inizio a una scuola e a una ricca tradizione mistica che interessa

Abu Abd al-Rahman al-Bilawi print that page

Era noto anche con il suo nome di battaglia di Abū Abd al-Raḥmān al-Bīlāwī ( Arabo أبو عبد الرحمن البيلاوي ). Biografia [ modifica | modifica wikitesto ] Al-Bīlāwī proviene dal clan Āl Bū Bālī dei Banu Dulaym , la più ampia tribù irachena del

wikipedia.org | 2017/6/30 18:36:33

Abd Allah ibn al-Zubayr print that page

parente del Profeta, in quanto sua nonna era la zia paterna di Muhammad. Durante la giovinezza, Abd Allāh fu un attivo partecipante attivo alle campagne militari musulmane contro i Bizantini e i Sasanidi . Nel 636 partecipò insieme al padre alla battaglia del Yarmūk e, in seguito

wikipedia.org | 2018/7/24 14:00:22

Abū 'Abd Allah al-Shi‛i print that page

abbaside prima di essere convertito all' Ismailismo dal dāʿī Fīrūz, insieme a suo fratello Abū l-ʿAbbās b. Ahmad. Fu poi fu inviato dall' Imam Radi Abd Allāh presso Ibn Hawshab , in Yemen e con lui studiò per un anno le basi della dottrina ismailita. Nel corso del hajj

wikipedia.org | 2013/2/11 7:41:11

Abu l-'Abbas 'Abd Allah ibn Ibrahim print that page

neppure un anno dopo la sua ascesa al potere a causa di un complotto ordito ai suoi danni dal figlio Abū Muḍar Ziyādat Allāh III , che gli succedette dal 903 al 909. Note [ modifica | modifica wikitesto ] ^ Equivalente al 289 del calendario islamico . ^ Il 29 Shaʿbān 290 E

wikipedia.org | 2015/11/5 7:18:23

Abu Faris Abd Allah print that page

ordine del padre. Dopo la cerimonia Aḥmad divise il regno, dando ad ogni figlio un governatorato: Abū Fāris Abd Allāh venne nominato governatore del Souss , Abū l-Ḥasan ʿAlī ricevette Meknès , Zaydān ricevette Tadla . Al-Maʾmūn era omosessuale e amante del vino e non si

wikipedia.org | 2018/7/27 17:24:29

Abu 'Amir 'Abd Allah print that page

Durante il suo regno, il Marocco fu di fatto governato dai visir . Morì nel 1398 . [1] Note [ modifica | modifica wikitesto ] ^ a b Hsain Ilahian, Historical Dictionary of the Berbers (Imazighen) , Scarecrow Press, 2006, ISBN   978-0-8108-6490-0 . URL consultato il 10 gennaio 2017

wikipedia.org | 2017/1/10 19:02:24