-

Risultati 1 - 10 su circa 226 per  Wikipedia / Abd Allah II musulmani / Wikipedia    (1833985 articoli)

Abd al-Aziz bin Abd Allah Al ash-Sheikh print that page

Abd al-Aziz bin Abd Allah è nato a La Mecca il 30 novembre 1943 in una importante famiglia dell'Arabia Saudita, gli Al ash-Sheikh, discendenti del teologo Muhammad ibn Abd al-Wahhab . Ha iniziato a studiare il Corano nella moschea Ahmad bin Sanaan. Nel 1954 , si è trasferito all'Istituto

wikipedia.org | 2018/7/29 1:46:23

Abd Allah b. Sa'd ibn Abi l-Sarh print that page

Fratello di latte di ʿUthmān b. ʿAffān , era figlio di Saʿd ibn Abī l-Sarḥ. Abd Allāh - che s'era convertito poco prima dell' Accordo di al-Hudaybiyya e che era stato uno dei segretari-redattori di Maometto , da lui incaricato di annotare le Rivelazioni coraniche - curò la costruzione

wikipedia.org | 2018/7/30 8:37:18

Asad ibn 'Abd Allah al-Qasri print that page

Dirham_of_Hisham_b._Abd_al-Malik,_Balkh_AH_108

Capace funzionario omayyade , ricoprì importanti cariche governatorali nell'amministrazione all'epoca del califfo Hishām b. Abd al-Malik . Discendente di un'importante famiglia araba e fratello del governatore d'Iraq , Khālid b. Abd Allāh al-Qasrī , Asad ottenne la prima nomina

Abd Allah II di Giordania print that page

King_Abdullah_portrait

che non voleva convertirsi all'islam. L'istruzione [ modifica | modifica wikitesto ] Abd Allāh all'età di sei anni, col padre re Ḥusayn Il re ha frequentato da giovane la scuola islamica della capitale giordana per la sua educazione elementare, e successivamente si

Abd Allah ibn Muhammad print that pageTimeline of Abd Allah ibn Muhammad

Figlio di Muhammad I ibn Abd al-Rahman , degli Omayyadi dell'emirato di Cordova e di Ushar, divenne il settimo emiro di Cordova il 24 giugno 888 , alla morte del fratello al-Mundhir ibn Muhammad I , all'assedio di ʿUmar b. Ḥafṣūn , a Bobastro ( Malaga ). Si dice che fosse presente anche

wikipedia.org | 2016/8/25 21:52:27

Abd Allah ibn al-Zubayr print that page

parente del Profeta, in quanto sua nonna era la zia paterna di Muhammad. Durante la giovinezza, Abd Allāh fu un attivo partecipante attivo alle campagne militari musulmane contro i Bizantini e i Sasanidi . Nel 636 partecipò insieme al padre alla battaglia del Yarmūk e, in seguito

wikipedia.org | 2018/7/24 14:00:22

Abd al-Rahman ibn Mu'awiya print that pageTimeline of Abd al-Rahman ibn Mu'awiya

Abdul_al_Rahman_I

Nato vicino a Damasco Abd al-Raḥmān era figlio di Muʿāwiya ibn Hishām e di una sua concubina berbera, quindi nipote del califfo Hishām ibn Abd al-Malik che resse l'impero islamico per quasi vent'anni tra il 724 e 743 e principe della dinastia regnante degli Omayyadi del califfato

Allah print that page

Moschea_di_Sheikh_Zayed_10

Il termine Allāh deriva linguisticamente dalla radice arabo-semitica ʾ-l-h , che indica la generica " divinità " (in arabo "al-ilāh"), unita all'articolo determinativo arabo al . Significa dunque "il Dio" supremo. [1] In un passaggio del Corano , questo è uno dei due nomi con cui la

Abd Allah ibn Mas'ud print that page

personalità musulmane zuhrite di primo piano, come al-Zubayr b. ʿAwwām e Saʿd b. Abī Waqqāṣ . Abd Allah rappresenta una figura particolarmente importante per le tradizioni sull'interpretazione del Corano, essendo stato presente a molte rivelazioni, a causa della sua vicinanza

wikipedia.org | 2018/8/15 10:17:38

Storia dei popoli islamici print that page

Arabian_Peninsula_dust_SeaWiFS

del Hijāz . Il suo profeta è Maometto (Muhammad), il cui nome arabo completo era Muhammad ibn Abd Allāh ibn Abd al-Muttalib, un mercante di Cammelli del clan dei Banū Hāshim , della tribù meccana dei Banū Quraysh che fu riconosciuto, ancora bambino, come Profeta da un monaco cristiano