-

Risultati 1 - 10 su circa 80 per  Wikipedia / Abd Allah II saudita arabi / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Arabia Saudita print that page

French_AMX-30_Desert_Storm

L' Arabia Saudita , un ricchissimo Paese grazie alle immense riserve di petrolio sul suo territorio, ha avuto modo di incrementare, sia pure lentamente, anche le sue forze armate. Inizialmente, la sua forza militare era modesta, ma negli anni '50 iniziarono programmi importanti. Uno di questi

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iran-2 print that page

IranairforceAn74T

precisamente dal gen. Abizaid) come la nazione più potente dell'aerea, inclusa la pur armatissima Arabia Saudita w:en:Military of Iran . Un risultato di tutto rispetto visto che fino all'era Pahlavi la Persia quasi non aveva u nesercito, formato poi rapidamente con l'aiuto occidentale.

Guida maimonidea/Maghreb e Terra Santa print that page

Rambam-old-picture

Maghreb, che faranno bruciare le orecchie di tutti coloro che le sentiranno... Dopo ciò, egli Abd al-Mu`min] conquistò Tlemcen e uccise tutti coloro che vi risiedevano eccetto quelli che trasgredirono [cioè, che si convertirono all'Islam]... Dopo esser entrato in città [Sijilmasa], radun

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Medio Oriente print that page

incluso, essendo geograficamente parte dell'Africa- che ha molti più uomini che mezzi, e l'Arabia Saudita , potente ma con una situazione inversa. Israele è l'unica potenza nucleare della regione, mentre l'Iran è alla ricerca di un deterrente strategico per compiti sia difensivi che offensivi

wikibooks.org | 2015/7/9 14:42:39

Le religioni e il sacro/Il sacro/Islam print that page

Kabaa

riconosciute dalla legge. Harem sono i luoghi a loro destinati e vietati sotto disposizione di Allah . Ma ḥaram ha anche un terzo ambito di significato sacro, dove per "separato" indica ciò che è "vietato" ( harām ): da alcuni alimenti a condotte espressamente proibite dal Corano (ad

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Malaysia print that page

FA-18_Hornet_breaking_sound_barrier_(7_July_1999)

La Malaysia è una nazione di recente costituzione (settembre 1963, nata come Federazione Malese) e così le F.A. britanniche, che erano i protettori del territorio, cedettero il grosso dell'equipaggiamento ai malesi. Ma col passare del tempo, con la necessità di ammodernare i propri arsenali

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/EAU print that page

F-16e_block60

Gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei tanti piccoli Stati del Golfo Persico. Uno Stato peraltro atipico, formato da una sorta di federazione tra ben sette emirati, dei quali i più importanti sono Dubai e Abu Dhabi. In tutto, nel '76, si fusero insieme Abu Dhabi, Dubai, Ras Al Khaimanh e Sharjah

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Giordania print that page

espresse la volontà di cacciare via i Turchi anche dalla Siria e di diventarne re putativo. Molti arabi nazionalisti videro con favore la sua dichiarazione e si unirono alla sua campagna. Alla fine divenne re della Trans-Giordania. All'epoca aveva un forza di cavalleria di 400 uomini, una

wikibooks.org | 2015/7/9 14:38:25

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iraq print that page

Già terra di civiltà da oltre 5.000 anni a questa parte, l'odierno Irak è l'erede diretto di una lunghissima tradizione culturale, ma purtroppo, anche della difficoltà che da tempo immemorabile questa terra pone in termini di governabilità. Nell'ultimo secolo ha visto innumerevoli, usualmente

wikibooks.org | 2015/7/9 14:39:24

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Iran print that page

IIAF_F-4D_Phantom_II-brake_chute

capacità. Questo fu fatto per vari motivi: l'efficacia degli attacchi israeliani sui campi d'aviazione arabi era uno di questi, con la chiusura di molti campi d'aviazione e una autentica strage di MiG, i cui candidi scheletri d'alluminio punteggiarono le piste di volo e le piazzole, al centro