-

Risultati 1 - 10 su circa 17 per  Wikipedia / Ardara sardi / Wikipedia    (1834145 articoli)

Ardara print that page

Ardara,_veduta_01

Nel Medioevo Ardara fu una delle dimore fisse dei giudici di Torres e degli organi governativi: può essere considerata, pertanto, la sede di residenza privilegiata del regno dopo la decisione di trasferirvi la corte da Torres tra i secoli XI e XII. A quel periodo risalgono, infatti, i principali

Storia della Sardegna aragonese print that page

Bonifatius_VIII_Grabstatue

Con la conquista dei territori pisani appartenuti al Giudicati di Cagliari e di Gallura , insieme a quelli dell'ex-Repubblica di Sassari , nel 1324 si realizzò concretamente il primo nucleo del Regno di Sardegna e Corsica voluta da Bonifacio VIII nel 1297 ed inizia la Storia della Sardegna

Sardegna print that page

Sardegna,_Italy

La Sardegna ( AFI : /sarˈdeɲɲa/ [5] ; Sardìgna o Sardìnnia in sardo [6] , Sardhigna in sassarese , Saldigna in gallurese , Sardenya in algherese [7] , Sardegna in tabarchino ) è la seconda isola più estesa del mar Mediterraneo , dopo la Sicilia . La posizione strategica della

Discussioni progetto:Sardegna/Da pagina Sardegna (vecchio) print that page

SAR-Subregioni

fino ad oggi non ha ricevuto adesioni esterne. Non ha appoggi da parte di moltissimi scrittori sardi , non ha appoggio e non è adottato come norma da nessun'ente, da nessun istituto. Con questo non voglio dire che non abbia basi serie e ben ponderate, intendo dire però che va valutata per

Gonario II di Torres print that page

Gonario_II_di_Torres_-_quadro_su_legno_anonimo_sec_XVI_-_Nuits_St_Georges_Abbaye_Notre_Dame_de_Citeaux

Gavino, Proto e Gianuario affinché potessero avere un erede. Di rientro nella capitale giudicale di Ardara , si fermarono vicino alle rovine di una chiesa (probabilmente la preesistente chiesa di S. Maria [3] ) nel borgo di Saccargia dove, in sogno, appresero che avrebbero potuto avere il

Storia della Sardegna giudicale print that page

Mappasardegna1

I Giudicati sardi furono entità statuali autonome che ebbero potere in Sardegna fra il IX ed il XV secolo . La loro organizzazione amministrativa si differenziava dalla forma feudale vigente nell' Europa medievale in quanto più prossima alle esperienze tipiche dei territori dell

Storia della Sardegna spagnola print that page

Ferdinand_of_Aragon,_Isabella_of_Castile

La storia della Sardegna spagnola si fa comunemente iniziare nel 1479. In quell'anno, alla morte di Giovanni II di Aragona , IX re di Sardegna , gli succedeva suo figlio Ferdinando II , il cui matrimonio con Isabella di Castiglia sanciva la nascita, per unione personale dei due regni, della

Regno di Sardegna (1324-1720) print that page

MarghinottibattagliaSanluri

Il Regno di Sardegna ebbe inizio formalmente a Roma – come Regnum Sardiniae et Corsicae – nell'antica Basilica di San Pietro il 4 aprile del 1297 allorché papa Bonifacio VIII , per risolvere la contesa tra Angioini e Aragonesi circa il Regno di Sicilia (che aveva scatenato i moti

Stato sardo print that page

Sardegna1730(TZ)

Lo Stato sardo nacque giuridicamente e territorialmente il 19 giugno del 1324 con l'invasione della Sardegna da parte dei Corona d'Aragona (della cui titolarità erano stati investiti dal Pontefice nel 1297), che sconfissero i pisani nella battaglia di Lucocisterna . Divenne unitario nel

Pattada print that page

Pattada_-_Panorama_(02)

Secondo il linguista tedesco Max Leopold Wagner , il nome Pattada sarebbe riferito alla posizione geografica del paese e avrebbe il significato di altipiano, già utilizzato in periodo anteriore a quello romano [5] . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Di particolare importanza è il