-

Risultati 1 - 10 su circa 45 per  Wikipedia / Ardara sassari / Wikipedia    (1834145 articoli)

Ardara print that page

Ardara,_veduta_01

Nel Medioevo Ardara fu una delle dimore fisse dei giudici di Torres e degli organi governativi: può essere considerata, pertanto, la sede di residenza privilegiata del regno dopo la decisione di trasferirvi la corte da Torres tra i secoli XI e XII. A quel periodo risalgono, infatti, i principali

Storia della Sardegna giudicale print that page

Mappasardegna1

I Giudicati sardi furono entità statuali autonome che ebbero potere in Sardegna fra il IX ed il XV secolo . La loro organizzazione amministrativa si differenziava dalla forma feudale vigente nell' Europa medievale in quanto più prossima alle esperienze tipiche dei territori dell'

Sardegna print that page

Sardegna,_Italy

La Sardegna ( AFI : /sarˈdeɲɲa/ [5] ; Sardìgna o Sardìnnia in sardo [6] , Sardhigna in sassarese , Saldigna in gallurese , Sardenya in algherese [7] , Sardegna in tabarchino ) è la seconda isola più estesa del mar Mediterraneo , dopo la Sicilia . La posizione strategica della

Discussioni progetto:Sardegna/Da pagina Sardegna (vecchio) print that page

SAR-Subregioni

situ pro sos pitzineddos sardos ; etz. Trad.: Siti scritti in LSU: Io Ideo (dell'università di Sassari ); Le Monde Diplomatique in Sardu ;

Strada statale 729 Sassari-Olbia print that page

La strada statale 729 Sassari -Olbia (SS 729) è una strada statale italiana , ancora parzialmente in fase di realizzazione, che collega la zona nord-occidentale sarda con la costa orientale nei pressi di Olbia . La strada è classificata come strada extraurbana principale ed una volta completata

wikipedia.org | 2018/5/14 15:42:48

Storia della Sardegna aragonese print that page

Bonifatius_VIII_Grabstatue

Con la conquista dei territori pisani appartenuti al Giudicati di Cagliari e di Gallura , insieme a quelli dell'ex-Repubblica di Sassari , nel 1324 si realizzò concretamente il primo nucleo del Regno di Sardegna e Corsica voluta da Bonifacio VIII nel 1297 ed inizia la Storia della Sardegna

Regno di Sardegna (1324-1720) print that page

MarghinottibattagliaSanluri

Il Regno di Sardegna ebbe inizio formalmente a Roma – come Regnum Sardiniae et Corsicae – nell'antica Basilica di San Pietro il 4 aprile del 1297 allorché papa Bonifacio VIII , per risolvere la contesa tra Angioini e Aragonesi circa il Regno di Sicilia (che aveva scatenato i moti

Stato sardo print that page

Sardegna1730(TZ)

distinte e non contigue: gli ex possedimenti pisani del cagliaritano e della Gallura , e il Comune di Sassari . Amministrativamente le due parti furono chiamate: Capo di Cagliari-Gallura e Capo di Logudoro [3] . Confini statuali nel 1324 dopo la battaglia di Lucocisterna . Successivamente

Storia della Sardegna spagnola print that page

Ferdinand_of_Aragon,_Isabella_of_Castile

La storia della Sardegna spagnola si fa comunemente iniziare nel 1479. In quell'anno, alla morte di Giovanni II di Aragona , IX re di Sardegna , gli succedeva suo figlio Ferdinando II , il cui matrimonio con Isabella di Castiglia sanciva la nascita, per unione personale dei due regni, della

Adelasia di Torres print that page

Eglise_Santa_Maria_del_Regno_Ardara

Nacque ad Ardara , nel 1207 , dal giudice Mariano II di Torres e da Agnese di Massa , figlia a sua volta di Guglielmo I e di Adelaide Malaspina , nonché sorella minore di Benedetta di Cagliari , che sarà giudicessa ( 1217 - 1232 ) [1] . Furono suoi fratelli: Barisone , che succedette al