-

Risultati 1 - 10 su circa 159 per  Wikipedia / Arturo De Vecchi alfredo / Wikipedia    (1834145 articoli)

Arturo De Vecchi print that page

Arturo_De_Vecchi

Arturo De Vecchi Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Vai a: navigazione , ricerca Questa voce sull'argomento schermidori italiani è solo un abbozzo . Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia . Arturo De Vecchi Nazionalit

Arturo Sabbadin print that page

Arturo_Sabbadin_1961

monumento 4 Collegamenti esterni Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Fratello minore di Alfredo , passò professionista nel 1960 dopo aver vinto il Giro del Mendrisotto da dilettante ed essersi classificato secondo al Giro di Sicilia 1957. Svolse prevalentemente il ruolo di

Alfredo Catalani print that pageTimeline of Alfredo Catalani

Alfredo_Catalani_2

splendidamente ripetuta nel mese di settembre al Teatro del Giglio di Lucca, con la direzione di Arturo Toscanini , grande estimatore di Catalani. Nello stesso anno, il musicista lucchese ottenne due buoni successi anche al Teatro Carlo Felice di Genova : in febbraio con Loreley , e in autunno

Arturo di Sassonia-Coburgo-Gotha (1850-1942) print that page

1_of_May,_1851

Meiningen (in nome della quale presenziò sua nonna, la duchessa di Kent) ed il duca di Wellington . Arturo dicono le fonti fosse un bambino obbediente e tranquillo, che somigliava moltissimo al padre. Era il figlio maschio preferito di Vittoria. Sebbene lui ed i fratelli ricevessero un

Alfredo Biagini print that page

dell'architettura di Piacentini, che sollevava non poche polemiche, Biagini in collaborazione con Arturo Dazzi , realizzò dei bassorilievi in stucco con temi tratti dalla mitologia classica (Ninfe, Pan) resi attraverso uno stile dichiaratamente secessionista. Nella sua attività decorativa

wikipedia.org | 2018/2/28 21:54:19

Cristian Moreni print that pageTimeline of Cristian Moreni

Cristian_Moreni_(Tour_de_France_2007_-_stage_8)

Passato professionista nel 1998 con la Brescialat-Liquigas ma la sua carriera iniziò molti anni prima quand'era bambino, ha totalizzato 8 vittorie in carriera. Corse con i più grandi corridori dei giorni d'oggi da Pantani (con la Mercatone) a Bettini (in Nazionale e nella Quick Step) Il

Gianni Faresin print that pageTimeline of Gianni Faresin

Gianni_FARESIN

Professionista dal 1988 al 2004, conta una vittoria al Giro di Lombardia e un titolo italiano in linea . Indice 1 Carriera 2 Palmarès 3 Piazzamenti 3.1 Grandi Giri 3.2 Classiche monumento 3.3 Competizioni mondiali 4 Altri progetti 5 Collegamenti esterni Carriera [

Bruno Leali print that pageTimeline of Bruno Leali

Bruno_Leali

Professionista dal 1979 al 1994, conta la vittoria di una tappa al Giro d'Italia . Indice 1 Carriera 2 Palmarès 2.1 Altri successi 3 Piazzamenti 3.1 Grandi Giri 3.2 Classiche monumento 3.3 Competizioni mondiali 4 Note 5 Collegamenti esterni Carriera [ modifica

Vittorio Algeri print that pageTimeline of Vittorio Algeri

Vittorio_Algeri_2

Passista veloce, fu ottavo nella prova individuale ai Giochi della XXI Olimpiade di Montréal 1976 ed, a tutt'oggi, resta uno dei pochi ciclisti che si siano imposti sia da dilettante (1976) sia da professionista (1984) nel campionato italiano . Tra le vittorie riportate in carriera, la Coppa

Daniele Nardello print that pageTimeline of Daniele Nardello

Daniele_Nardello_3

Passò professionista nel 1994, dopo ottimi risultati nelle categorie giovanili, con la Mapei-CLAS . Nella massima categoria ottenne affermazioni di tappa sia al Tour de France , dove giunse anche per tre volte nei primi dieci della classifica generale, che alla Vuelta a España . Numerosi