-

Risultati 1 - 10 su circa 32 per  Wikipedia / Barbero corsa / Wikipedia    (1834145 articoli)

Panezio (cavallo) print that page

Panezio_(cavallo)

di Siena il 2 luglio 1972 , correndo per l' Oca montato da Lazzero Beligni detto Giove . La corsa non è felice, poiché Giove cade già alla prima curva del Casato, lasciando Panezio scosso . In agosto corre per il Nicchio , montato da Donato Tamburelli detto Rondone ; anche in quest

Palio di Siena print that page

Palio_-_Manifesto

La "carriera", come viene tradizionalmente chiamata la corsa [1] , si svolge normalmente due volte l'anno: il 2 luglio si corre il Palio in onore della Madonna di Provenzano festa della Visitazione nella forma straodinaria , e il 16 agosto quello in onore della Madonna Assunta [2] . In

Corsa dei barberi print that page

Jacques_Callot,_Il_palio_dei_Barberi,_Firenze_1794_(dettaglio)

Il palio dei barberi o corsa dei barberi era una gara ippica e una festa popolare in varie città, tra cui Roma , Firenze , Padova , Chieti , Pistoia (oggi giostra dell'orso ). Una versione si disputa ancora oggi a Ronciglione . Indice 1 A Firenze 2 A Roma 3 A Caltagirone

Alberto Ricceri print that page

Lupa_con_Salasso_su_Moedi

Il suo secondo successo risale al 2006 , con la Selva : una corsa condotta dall'inizio alla fine, alla monta del barbero Caro Amico . Proprio in questa occasione, Salasso è stato squalificato per un palio (e relative prove) per avere corso un quarto giro della piazza senza arrestare la

Palio di Asti print that page

Part_corsa_del_palio_di_asti_XVIII_secolo

radici medievali nata nell'ambito delle celebrazioni patronali di San Secondo e culmina con una corsa di cavalli montati a pelo, ovvero senza sella. La festa per il patrono, si svolge ininterrottamente dal XII secolo [1] e le prime notizie della corsa , citate dal cronista Guglielmo Ventura

Topolone print that page

Topolone

viene assegnato alla Contrada della Torre e viene montato da Leonardo Viti detto Canapino II . La corsa si rivela molto sfortunata per Eucalipto , il cui fantino cade alla mossa , senza lasciare quindi la possibilità al cavallo di mostrare le sue doti. Ad agosto dello stesso anno l'animale

Glossario del Palio di Siena print that page

Chiarine_lg_giorni_di_palio_(7)

barberesco Assistente del cavallo destinato a correre il Palio. Da non confondere col fantino. Barbero Il cavallo che prende parte alla corsa del Palio, ma anche pallina di legno o di terracotta, dipinta (in genere a mano) con i colori delle Contrade. Batterie di selezione Corse

Grand Prix de Fourmies 1997 print that page

Il Grand Prix de Fourmies 1997 , sessantacinquesima edizione della corsa e valida come evento del circuito UCI categoria 1.1, si svolse il 14 settembre 1997 , per un percorso totale di 208 km. Fu vinto dall'italiano Andrea Tafi che giunse al traguardo con il tempo di 4h51'14" alla media

wikipedia.org | 2013/1/27 14:38:52

Grand Prix de Fourmies 1998 print that page

Il Grand Prix de Fourmies 1998 , sessantaseiesima edizione della corsa e valida come evento del circuito UCI categoria 1.1, si svolse il 13 settembre 1998 , per un percorso totale di 208 km. Fu vinto dall'italiano Luca Mazzanti che giunse al traguardo con il tempo di 4h51'11" alla media

wikipedia.org | 2013/1/27 15:09:18

Barbero (Palio di Siena) print that page

Uscita_cavalli_da_Piazza_-_Moedi

Con il termine Barbero , nella città toscana di Siena , ci si riferisce al cavallo, assegnato a sorte a ciascuna Contrada , che corre il Palio . Il termine deriva probabilmente dalla parola Berbero in quanto i cavalli di Barbéria (l'attuale Nordafrica ) erano (e sono) veloci ma anche robusti