-

Risultati 1 - 10 su circa 37 per  Wikipedia / Berberé araba / Wikipedia    (1834145 articoli)

Storia dei popoli islamici print that page

Arabian_Peninsula_dust_SeaWiFS

assoggettamento" o " abbandono" o " sottomissione " [a Dio] ) apparve nel VII secolo nella penisola araba e, più specificamente, nella regione nord-occidentale del Hijāz . Il suo profeta è Maometto (Muhammad), il cui nome arabo completo era Muhammad ibn Abd Allāh ibn Abd al-Muttalib

Storia del Marocco print that page

Mauretania_et_Numidia

Bizantini , Arabi , Francesi e Spagnoli . Nel 788 , salì al potere per la prima volta una dinastia araba , quella degli Idrisidi , che regnò fino al 917 e che diffuse l' islam tra le popolazioni berbere . Indice 1 Preistoria 2 Storia antica 2.1 La Mauretania 3 Dinastie islamiche

Cucina araba print that page

Petra_metzes

Con il termine cucina araba (مطبخ عربي) si intende di norma la somma delle cucine dei paesi del cosiddetto mondo arabo , dagli Stati arabi del Golfo ai paesi del Nord Africa . Può essere considerata una via di mezzo tra la cucina mediterranea e la cucina indiana . Indice 1 Storia

Berberi print that page

Berbers_Mosaic

che siano di lingua madre berbera ( tamazight ). Il nome berbero deriva dal termine francese berbère , a sua volta derivato dal vocabolo arabo barbar , il quale, probabilmente, non fa che riprodurre la parola greco-romana barbaro (che designava chi non parlava il latino o il greco

Storia degli ebrei in Algeria print that page

AlgerianJew

Algeria accolse molti ebrei marocchini della città di Tétouan . [1] Indice 1 Invasione araba e resistenza berbera 2 Dominazione islamica 3 Immigrazione spagnola 4 Organizzazione delle comunità 5 Dominio ottomano 6 Colonizzazione francese 7 Olocausto 8 Storia contemporanea

Storia dell'Africa print that page

Ravenna_Cosmography_1889_Africa_crop

La storia dell'Africa , secondo il modello paleoantropologico dominante , inizia con la Storia dell'umanità stessa: è infatti in questo continente che avviene la comparsa dell' Homo sapiens . Dall'Africa si sono altresì originate e da lì sono poi migrate, in epoche preistoriche e protostoriche

Ibn Khaldun print that pageTimeline of Ibn Khaldun

Ibn_Khaldoun-Kassus

Ha introdotto la nozione di "storia ciclica", fondata su fattori profani generati dalla naturale tendenza ad indebolirsi delle generazioni sedentarizzate, eredi dei conquistatori nomadi, trascinate però in una progressiva e inesorabile decadenza ad opera della ricchezza e dal modo di vita

Arabi print that page

Arabescos_en_la_Alhambra

Gli arabi sono il gruppo etnico di madrelingua araba originario della Penisola arabica che, col sorgere dell' Islam , ha guadagnato a partire dal VII secolo grande rilevanza nella scena storica mondiale, insediandosi in circa una ventina di Paesi. Oggi gli arabi sono circa 450 milioni

Alto Medioevo print that page

Altare_del_duca_ratchis,_730-740,_cividale_museo_cristiano_2

L' Alto Medioevo è, per convenzione, quella parte del Medioevo che va dalla caduta dell'Impero romano d'Occidente , avvenuta nel 476 , all'anno 1000 circa (o 1066 ). A seconda dell'impostazione storiografica, il primo secolo, o secolo e mezzo, di tale periodo, si può talvolta sovrapporre

Grande rivolta berbera print that page

Vasconia_wide_740_3_-_80

essere riusciti a impadronirsi della capitale provinciale omayyade di Qayrawān , le forze ribelli berbere si sciolsero, e il Maghreb occidentale si frammentò in una serie di piccoli staterelli berberi, governati da capi tribali e da imam kharigiti. La Rivolta berbera fu probabilmente