Portalesclose
-

Risultati 1 - 10 su circa 234 per  Wikipedia / Bergamo carmelo / Wikipedia    (1834145 articoli)

Ciserano print that page

Ciserano1

Situato nella pianura bergamasca, dista circa 13 chilometri a sud dal capoluogo orobico . Indice 1 Storia 2 Monumenti e luoghi d'interesse 3 Società 3.1 Evoluzione demografica 4 Amministrazione 4.1 Sindaci dal 1945 (dopoguerra) 5 Infrastrutture e trasporti 6 Sport

Camerata Cornello print that page

CCornello_vista_Camerata

Dal 2015 il Comune di Camerata Cornello fa parte del Polo Culturale "Mercatorum e Priula / vie di migranti, artisti, dei Tasso e di Arlecchino" , nato da una convenzione firmata con i Comuni brembani di San Giovanni Bianco e Dossena per valorizzare i beni artistici, architettonici, storici

Bergamo print that page

Alta_Bergamasca

L'abitato di Bergamo è suddiviso in due parti distinte, la «Città Bassa» e la «Città Alta»; quest'ultima è posta in altitudine più elevata e ospita la maggioranza dei monumenti più significativi, mentre la Città Bassa – benché sia anch'essa di antica origine e conservi i suoi

Osio Sotto print that page

Piazza_di_Osio_Sotto_(BG)

provincia bergamasca poiché si trova a metà strada tra i due centri più importanti della zona, Bergamo da cui dista 11 chilometri e Treviglio da cui dista 12 chilometri. Sismologia [ modifica | modifica wikitesto ] Dal punto di vista sismico il comune presenta un rischio molto basso

Treviglio print that page

Treviglio_View2crop

posizione strategica è evidenziata dal crocevia di strade e ferrovie [11] che la collegano con Bergamo , Brescia , Cremona , Lodi e Milano . È anche conosciuta come "la città dei trattori " [11] per la presenza dell'azienda multinazionale SAME Deutz-Fahr Group . [11] Indice 1

Borgo di Terzo print that page

BorgoDT_vista_02

Borgo di Terzo ha un territorio prevalentemente collinare, appartiene alla Media Val Cavallina ed è attraversato dal corso del fiume Cherio. Vi è inoltre un piccolo torrente, detto comunemente Closale che attraversa l'omonima valle per poi affluire nel Cherio. Storia [ modifica | modifica

Barbata print that page

GiorcesBarbata3

I primi insediamenti che interessarono il territorio di Barbata furono quelli di alcune piccole tribù del popolo dei Liguri , seguiti dagli Etruschi prima e dai Galli Cenomani poi. Tuttavia in tal senso non esistono ritrovamenti che diano la certezza di queste origini, che vengono dedotte

Fara Gera d'Adda print that page

Fara_Gera_d%27Adda3

imperatori della nuova entità politica affidarono il controllo feudale di Fara al vescovo di Bergamo , il quale diede avvio a una serie di opere di fortificazione del borgo, costruendovi mura di protezione ed un castello con tanto di fossato. Il tutto è documentato da una serie di atti datati

Verdellino print that page

Madonnadell%27olmo3

tanto che nel 1815 venne sostituita dagli Austriaci , che inserirono Verdellino e la provincia di Bergamo nel Regno Lombardo-Veneto . L'ultimo passaggio avvenne nel 1859 , con la formazione del Regno d'Italia . Il paese non visse eventi di particolare rilievo fino all'immediato secondo dopoguerra

Fontanella (Italia) print that page

GiorcesFontanella1

presenti sul territorio. Nel corso del XII secolo il borgo venne dato in gestione al Vescovo di Bergamo , il quale ordinò la costruzione di un castello volto a difendere il territorio dalle sempre maggiori mire espansionistiche delle potenze vicine. Difatti si verificarono numerosi scontri