Risultati 41 - 50 su circa 67 per  Wikisource / Brani di vita brano / Wikisource    (290833 articoli)

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/Delle biblioteche print that page

Ella sa bene come diavolo vadano le biblioteche italiane e lo sanno tutti gli altri infelici che hanno la disgrazia di studiare. Ma il pubblico che paga e il Parlamento che fa pagare non sembra che lo sappiano. Le nostre biblioteche, meno una o due onorevoli eccezioni, vanno avanti così alla

wikisource.org | 2015/7/9 16:15:24

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/Guardia nazionale print that page

Vi ricordate la Guardia Nazionale? Povero brandello delle nostre sacrosante istituzioni, povero articolo dello Statuto, morto e sepolto come tanti altri! Io ne ho una memoria abbastanza chiara, perchè ho assistito ai tre principali momenti della sua vita. Il primo ricordo ha una sessantina

wikisource.org | 2015/7/9 16:15:42

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/Il ritorno print that page

Lasciamo in santa pace i letterati e la letteratura, che sarà meglio per tutti, e parliamo d’altro. Ha mai provato Ella le sorprese e le disillusioni che si provano tornando in una città dopo una lunga assenza? I famosi sette dormienti, quelli che si destarono dopo cento anni di sonno

wikisource.org | 2015/7/9 16:16:15

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/In Sacris print that page

Ieri a sera il campanaro mi assicurò di aver trovato il covo della faina nel bosco, ed eccomi qui nascosto nella macchia coll’occorrente per scrivere sulle ginocchia e la doppietta accanto, in atto di sorvegliare attentamente il nemico. Vorrei dire che lo sorveglio colla penna e colla spada

wikisource.org | 2015/7/9 16:16:19

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/In sella print that page

Diventai modesto ma appassionato ciclista per amor paterno. Confesso che la bicicletta m’era antipatica. Il viandante che cammina tranquillo pe’ fatti suoi e, così all’improvviso, si sente da lato il frullo di una bicicletta, prova una sensazione sgradita che si traduce spesso in interiezioni

wikisource.org | 2015/7/9 16:16:27

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/La Fossalta print that page

Chi va da Bologna a Modena seguendo la via Emilia, rimane sorpreso vedendo la retta inflessibile della strada romana rompersi a pochi chilometri dopo Castelfranco per andare a raggiungere il ponte di Sant’Ambrogio con un lungo giro. Il Panaro, come mostrano le carte, ha invaso la via e corre

wikisource.org | 2015/7/9 16:16:41

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/Le staffette print that page

Ricorrendo il XXV anniversario dell’avvento d’Italia in Roma, il Veloce Club di Verona fece che il Sindaco di Dolcè, amministratore del più lontano ed alpestre comune del Regno verso il confine di Trento, spedisse al Sindaco della Capitale queste parole miniate su pergamena: Il Sindaco

wikisource.org | 2015/7/9 16:17:02

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/Miracoli print that page

Nella cronaca di Bologna di Frà Bartolomeo dalle Pugliole, che si conserva nella Biblioteca Universitaria di Bologna, mss. 1239, e che dall’anno 1362 va all’anno 1407, si legge: "Anno Cristi 1384 del mese d’aprile frà Iacomo rettore de la chiesa di Sasso Negro col suo proprio sangue

wikisource.org | 2015/7/9 16:17:05

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/Nel bosco print that page

Scrivo a cento passi dall’idillio. A cento passi di qui, sulla schiena del monte, c’è un bosco di querce, non molto alte, perchè la scure le martirizza troppo, ma fitto e frondoso. In molte macchie il sole non entra mai e l’erba rimane sempre verde, di quel verde oscuro che rivela

wikisource.org | 2015/7/9 16:17:22

Brani di vita/Libro primo (Ricordi)/Neve print that page

C’è la neve? Vi pare una domanda sciocca, non è vero? Eppure in casa mia ha una grande importanza, poichè in un momento di tenerezza paterna ho avuto la imprudenza di prometterla al mio bambino che non ricorda più quella dell’anno passato. Io gli ho promesso la neve pel giorno di Natale

wikisource.org | 2015/7/9 16:17:27