-

Risultati 1 - 10 su circa 48 per  Wikipedia / Buddismo preda / Wikipedia    (1834145 articoli)

Cina print that page

Terracotta-warrior_A160622a

La Cina ( 中國 T , 中国 S , Zhōngguó P ), ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese ( 中華人民共和國 T , 中华人民共和国 S , Zhōnghuá Rénmín Gònghéguó P ascolta la pronuncia in mandarino standard [ ? · info ] ), è uno Stato sovrano situato nell' Asia orientale

Missione gesuita in Cina print that page

Jesuites_en_chine

La missione gesuita in Cina ha una storia e una tradizione pluriscolare. I Gesuiti giunsero per la prima volta in Cina nel 1582 . Diffusero in Europa la conoscenza della Cina, e possono essere considerati i creatori della sinologia . Diedero inizio a un profondo, duraturo, e proficuo scambio

Storia dell'omosessualità in Cina print that page

Love_play_in_China

La situazione dell’ omosessualità in Cina , risulta generalmente abbastanza ambigua, sebbene — come precisato in prosieguo — si siano registrati molti casi di omosessualità nella storia delle dinastie. In questa voce, con il termine “Cina”, ci si riferirà all'intera regione cinese

Storia del Tibet print that page

Potala_Palace_PD

Le notizie sull'origine del popolo tibetano sono poche ed incerte, ma sembra comunque discendere dalle tribù nomadi guerriere. Tuttavia, prima del VII secolo , non vi sono evidenze di presenza di un popolo politicamente compatto. Molti miti bön , poi ripresi dal buddhismo tibetano , parlano

Storia del daoismo print that page

Departure_Herald-Detail

Le dottrine filosofiche, mistiche e religiose del cosiddetto "taoismo" sorgono nel periodo dei regni combattenti (453-221 a.C.) e sono inserite nelle Cento scuole di pensiero . [1] I catalogatori della dinastia Han (漢朝, 206 a.C.-220 d.C.) ebbero non poco imbarazzo nel tentare di organizzare

Omosessualità in Cina print that page

Love_play_in_China

La situazione dell’ omosessualità in Cina , risulta generalmente abbastanza ambigua, sebbene — come precisato in prosieguo — si siano registrati molti casi di sodomia nella storia delle dinastie. In questa voce, con il termine “Cina”, ci si riferirà all'intera regione cinese, includendo

Xuecheng print that page

Xuecheng

Presta il servizio come abate al Tempio Guanghua (Putian), Tempio Famen (Fufeng, Shaanxi), il Monasterio Longquan di Pechino . Nel 2007 è stato eletto il segretario generale dell'Associazione Buddista della Cina, assumendone la presidenza nel 2015 [1] [2] [3] [4] . Indice 1 Infanzia

Monti sacri della Cina print that page

rendere omaggio alla montagna". Indice 1 Cinque Grandi Montagne 2 Quattro Monti sacri del Buddismo (Cinese: 四大名山; Pinyin: sì dà míng shān; lett. "4 montagne celebri") 3 Quattro Monti sacri del Taoismo 4 Altre Montagne sacre Cinque Grandi Montagne [ modifica | modifica

wikipedia.org | 2018/3/6 15:12:11

Mongolia print that page

Altan_Khan

La Mongolia ( ᠮᠣᠩᠭᠣᠯ ᠤᠯᠤᠰ , Монгол улс, Mongol uls ) è uno Stato dell' Asia orientale . È privo di accesso al mare e confina a Nord con la Russia e a Sud con la Cina . Inoltre, sebbene non condivida un confine con il Kazakistan , il suo punto più occidentale

Yongle print that pageTimeline of Yongle

%E6%98%8E%E5%A4%AA%E5%AE%97

L'imperatore Yongle ( 永樂 T , Yǒnglè P ; Nanchino , 2 maggio 1360 – Yumuchuan , 12 agosto 1424 ), nato come Zhu Di ( 朱棣 T , Zhū Dì P ) fu il terzo imperatore della dinastia Ming dal 1402 al 1424 . Il suo nome, "Yongle", significa "gioia sempiterna". È generalmente considerato