-

Risultati 1 - 10 su circa 50 per  Wikipedia / Canino (anatomia) premolari cranio / Wikipedia    (1834145 articoli)

Andrewsarchus mongoliensis print that page

Andrewsarchus_mongoliensis

Descrizione [ modifica | modifica wikitesto ] Ricostruzione museale di Andrewsarchus Il cranio olotipo di Andrewsarchus mongoliensis (AMNH 20135) ha una lunghezza totale di ben 83,4 cm (32,8 pollici) [1] e largo 56 cm [2] , con un lungo muso che comprende il 60% delle dimensioni

Pristinailurus bristoli print that page

più piccolo), un animale quasi della metà del peso (Wallace, 2011). A differenza di Ailurus , il cranio di Pristinailurus non è così a cupola o rigonfio, manca una cresta sagittale , e il muso è relativamente lungo. La dentatura superiore è piuttosto interessante in quanto i canini

wikipedia.org | 2018/5/22 12:40:53

Canino superiore print that page

Maxillary_canine

Il canino superiore è il terzo dente dell'arcata dentaria. È l'elemento più lungo: misura 27 mm di cui 10 coronali e 17 radicolari. Ha un diametro mesiodistale piuttosto stretto (7,5 mm), mentre quello vastibolo-palatale è relativamente ampio (8 mm); le misure al colletto, in senso mesiodistale

Homo habilis print that page

Homo_habilis

nelle specie di ominidi fino a quel momento vissute, infatti presenta incisivi larghi e molari e premolari allungati e stretti [4] . Il record fossile non ci ha restituito molto del post-craniale e la maggior parte delle informazioni a riguardo che abbiamo provengono dal fossile OH 62

Dentizione umana print that page

IMG_6609_-_My_7_yrs_niece%27s_missing_teeth_-_Foto_Giovanni_Dall%27Orto_March_2007

5 per ogni semiarcata. Ogni cinquina è composta da: Incisivo centrale; Incisivo laterale; Canino ; Primo molare; Secondo molare. L'eruzione dei denti decidui avviene dai 4 mesi e mezzo fino ai due anni ed ogni dente fuoriesce in tempi diversi, che possono essere influenzati da fattori

Mylohyus print that page

Mylohyus_nasutus

erano più grandi di quelle dei pecari odierni, e poteva raggiungere i 70 chilogrammi di peso. Il cranio allungato di Mylohyus comprendeva oltre un terzo della lunghezza dell'intero animale. Il muso era allungato a causa di un diastema fra i canini e i premolari anteriori. Rispetto al

Achaenodon print that page

Achaenodon_robustus

era molto corto e robusto, con grandi archi zigomatici espansi lateralmente, che rendevano il cranio estremamente largo. Era presente una cresta sagittale molto alta, che si connetteva posteriormente a una cresta nucale espansa; queste due strutture, unitamente alle ampie arcate zigomatiche

Cantius print that page

Cantius_trigonodus_skull_mandible

suppone che il loro aspetto ricordasse quello degli attuali lemuri , con ossa delle zampe snelle. Il cranio era dotato di un muso piuttosto corto e di una sinfisi mandibolare non ancora fusa. La dentatura era completa, con due incisivi piccoli e verticali, un canino prominente, quattro

Ocepeia print that page

wikitesto ] Questo animale è noto per alcuni resti fossili frammentari, che comprendono tuttavia un cranio quasi completo appartenente alla specie Ocepeia daouiensis . Sulla base di questo cranio è stato possibile ricostruire, almeno parzialmente, l'aspetto di questo animale. Ocepeia

wikipedia.org | 2018/3/26 18:13:36

Silvabestius print that page

animale, grosso all'incirca quanto una pecora , doveva assomigliare vagamente a un vombato. Il cranio era lungo circa 25 centimetri; l'animale intero doveva essere lungo circa un metro e l'altezza doveva essere di circa 60 centimetri. Silvabestius possedeva i classici premolari a quattro

wikipedia.org | 2016/12/22 11:37:16