-

Risultati 1 - 10 su circa 35 per  Wikipedia / Cargeghe sardo / Wikipedia    (1834145 articoli)

Torralba (Italia) print that page

Torralba,_panorama_(02)

Centro prevalentemente agricolo, sorge in una zona collinare circondata da vallate in una delle quali, si trova la chiesa parrocchiale di San Pietro Apostolo. Origini del nome [ modifica | modifica wikitesto ] In antichità chiamato anche Toralba, Toralva e Turralba il nome deriva probabilmente

Cargeghe print that page

Veduta_di_Cargeghe_in_primavera

Gli stanziamenti umani nel territorio di Cargeghe in epoca preistorica sono documentati dalla presenza di alcuni nuraghi quali Cherchizzos e Santa Maria, inoltre avanzi di un nuraghe sono visibili nel centro storico del paese, come tramandato anche da una fonte parrocchiale ottocentesca

Semestene print that page

Semestene_-_Panorama_(01)

1353-1410/20 circa), intercorsa fra il glorioso regno della valle del Tirso (ultimo giudicato sardo indipendente) ed i ben più potenti conquistatori catalano-aragonesi (i quali, tra l'altro, favorirono un'economia basata essenzialmente sulla pastorizia transumante, a discapito dell'agricoltura

Bronzetto sardo print that page

Bronzetto_nuragico_5

Il bronzetto sardo è una scultura bronzea tipica dell'antica Sardegna durante la fase finale dell' Età del bronzo ed il Ferro . Gli archeologi non sono riusciti ancora a datare le figurine con precisione: si presume siano state realizzate nel periodo - successivo al Nuragico - che va

Ollolai print that page

Panoramaa

Sul monte di Santu Basili ci sono le radici del paese. Qui infatti si hanno testimonianze dei primi insediamenti umani risalenti al 4000 a.C. Successivamente a queste genti si unirono clan di nuragici fuggiaschi delle pianure del Campidano per sottrarsi all'invasore Cartaginese : gli Iolaesi

Thiesi print that page

Thiesi_-_Panorama_(02)

Il nome del paese può destare curiosità a causa della h all'interno di T[h]iesi. In antiche carte si è scoperto che il vero nome era Tiesi senza h. La lettera "h", attualmente inserita nel poleonimo "Thiesi", e consolidatasi nell'uso corrente verso il 1924-25, non fu comunque del tutto

Bonorva print that page

wikipedia.org |

Berchidda print that page

wikipedia.org |

Ploaghe print that page

wikipedia.org |

Putifigari print that page

wikipedia.org |