-

Risultati 1 - 10 su circa 42 per  Wikipedia / Circuito di Kyalami veloce / Wikipedia    (1834145 articoli)

Nigel Mansell print that pageTimeline of Nigel Mansell

Nigel_Mansell_1990_USA

Fino al 2014 è stato il pilota britannico ad ottenere più vittorie nella massima serie, imponendosi in 31 Gran Premi (record battuto da Hamilton nel Gran Premio degli Stati Uniti del 2014 ), ed è settimo assoluto alle spalle di Michael Schumacher (91), Lewis Hamilton (65) , Alain Prost

Formula 1 print that page

Bundesarchiv_Bild_102-01319,_Italien,_Monza,_Autorennen

massima categoria (in termini prestazionali) di vetture monoposto a ruote scoperte da corsa su circuito definita dalla Federazione Internazionale dell'Automobile (FIA). La categoria è nata nel 1948 (in sostituzione della Formula A , a sua volta sorta solo qualche anno prima, nel 1946

Circuito di Kyalami print that page

Il circuito di Kyalami è un autodromo situato in Sudafrica , a 24 km a Nord di Johannesburg ( Transvaal ) che ha ospitato venti delle ventitré edizioni del Gran Premio del Sud Africa di Formula 1 dal 1967 al 1993 . Inaugurato il 4 novembre 1961 divenne ben presto il più importante

wikipedia.org | 2013/2/19 6:16:52

Maserati Kyalami print that page

MaseratiKyalami

La Maserati Kyalami è un' automobile con carrozzeria coupé realizzata dalla casa automobilistica italiana Maserati , prodotta dal 1976 al 1983 . Indice 1 La storia 1.1 Il contesto 1.2 La Longchamp e la Kyalami 1.3 La nascita 2 La tecnica 2.1 La Kyalami 4.9

9 Ore di Kyalami print that page

La Nove Ore di Kyalami era una gara automobilistica di durata disputata in Sudafrica dai tardi anni 50, sino alla fine degli anni 80. La prima corsa fu disputata sul circuito di Grand Central Airport , vicino a Midrand . Dal 1961, fu disputata nel nuovo circuito di Kyalami . Dal 1965

wikipedia.org | 2016/11/18 19:34:19

Gilles Villeneuve print that pageTimeline of Gilles Villeneuve

Gillesvilleneuve

Soprannominato l'Aviatore , iniziò la propria carriera sportiva partecipando a gare tra motoslitte nella nativa provincia del Québec . Successivamente passò alla guida delle monoposto , e nel 1976 , vinse sia il Campionato di Formula Atlantic canadese che quello statunitense . Un anno

Riccardo Patrese print that pageTimeline of Riccardo Patrese

Patrese_at_1982_Dutch_Grand_Prix

Campione del mondo con i kart , campione italiano ed europeo di Formula 3 , ha corso in Formula 1 dal 1977 al 1993 disputando 256 Gran Premi , record rimasto imbattuto per quindici anni, vincendone sei. Dopo un primo lungo periodo, caratterizzato più da delusioni che successi al volante

Campionato mondiale di Formula 1 1976 print that page

Jacques_Laffite_Gp_Italia_1976

La stagione 1976 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 27ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 19ª ad assegnare il Campionato Costruttori . È iniziata il 25 gennaio e terminata il 24 ottobre, dopo 16 gare, due in più rispetto alla stagione

Damon Hill print that pageTimeline of Damon Hill

Damon_Hill_May_2012_Cropped

Figlio d'arte, anche suo padre Graham Hill è stato Campione del Mondo di Formula 1. Dopo aver iniziato la sua carriera nel motociclismo , vincendo anche un'importante gara a Brands Hatch nel 1983 , Hill passò poi all'automobilismo, facendo una lunga gavetta nelle formule minori e debuttando

Campionato mondiale di Formula 1 1978 print that page

Divina_galica_gp_argentina_1978

La stagione 1978 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 29ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 21ª ad assegnare il Campionato Costruttori . È iniziata il 15 gennaio e terminata l'8 ottobre, dopo 16 gare, una in meno rispetto alla stagione