-

Risultati 1 - 11 su circa 11 per  Wikipedia / Civetta indietro poiana protette donnola picchio rettili / Wikipedia    (1834145 articoli)

Parco regionale del Partenio print that page

del Rospo comune , del Rospo smeraldino e della Raganella italica . Numerose anche le specie di rettili , tra i quali sono più facili da osservare, il Geco e il Ramarro . Rettili più difficili da vedere sono due sauri simili a serpenti, ovvero l' Orbettino e la Luscengola . I serpenti

wikipedia.org | 2018/9/15 17:47:47

Piazzo (PLIS) print that page

Albino_Piazzo_01

Plis). Questa ordinanza ha dato la possibilità ai comuni di promuovere l’istituzione di zone protette . Ed è proprio da questa delibera che il comune di Albino ha dato il via al progetto che è stato riconosciuto ufficialmente il 2 novembre 2009 (Delibera Giunta Provinciale n.594). La

Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna print that page

Parchi_nazionalib

flora del Parco 4.2 L'ambiente vegetale 5 Fauna 5.1 Mammiferi 5.2 Uccelli 5.3 Anfibi e rettili 5.4 Invertebrati 6 Punti di interesse 7 Come arrivare 7.1 Auto 7.2 Treno 7.3 Autobus 7.4 Aereo 8 Riconoscimenti 9 Note 10 Bibliografia 11 Voci correlate 12

Sierra de Guadarrama print that page

Sierra_de_guadarrama-satelite1

La sierra de Guadarrama è una catena montuosa appartenente alla porzione orientale del Sistema Centrale della Penisola Iberica , situata tra la sierra de Gredos e la sierra de Ayllón . Si estende in direzione sudovest-nordest nelle province spagnole di Madrid a sudest, e di Segovia

Parco nazionale della Sila print that page

Mappa_del_Parco_nazionale_della_Sila_per_WP

politico iniziato nel 1923 , quando in Italia si cominciò seriamente a parlare di Aree naturali protette , istituendo i primi parchi nazionali [2] . Al suo interno il Parco nazionale della Sila custodisce uno dei più significativi sistemi di biodiversità . Il simbolo del Parco è il lupo

Parco dell'Orecchiella print that page

Hundsrose

Il Parco dell'Orecchiella è un'area naturale protetta dal Corpo Forestale dello Stato ed è situato nei territori della Garfagnana , in provincia di Lucca , sulla punta nord-occidentale della Toscana [1] (tra i comuni di Piazza al Serchio , San Romano , Sillano e Villa Collemandina ).

Parco regionale di Montevecchia e della Valle del Curone print that page

Nel_parco_del_Curone_l%27Oasi_del_WWF

lecchese. Indice 1 Territorio 2 Flora 3 Fauna 3.1 Mammiferi 3.2 Uccelli 3.3 Anfibi e rettili 4 Voci correlate 5 Collegamenti esterni Territorio [ modifica | modifica wikitesto ] Il Parco si estende per una superficie di circa 2.360 ettari , che interessa dieci comuni

Parco regionale di Montevecchia e della Valle di Curone print that page

Vallata

Indice 1 Territorio 2 Flora 3 Fauna 3.1 Mammiferi 3.2 Uccelli 3.3 Anfibi e rettili 4 Voci correlate 5 Collegamenti esterni [ modifica ] Territorio Il Parco si estende per una superficie di circa 2.360 ettari , che interessa dieci comuni: Cernusco Lombardone

Parco nazionale dei Monti Sibillini print that page

Monte_Bove_-_panoramio

2.4 Accessi 3 Ambiente 3.1 Flora 3.2 Fauna 3.2.1 Mammiferi 3.2.2 Uccelli 3.2.3 Rettili 3.2.4 Crostacei 4 Turismo 4.1 Il Grande Anello dei Sibillini 4.2 Strutture ricettive 4.3 Eventi 5 Note 6 Bibliografia 7 Voci correlate 8 Altri progetti 9 Collegamenti

Aree naturali protette dell'Abruzzo print that page

Sterpi_d%27Alto

Le numerose aree naturali protette dell' Abruzzo sono uno dei motivi dello sviluppo turistico della regione. Oltre ad ospitare tre dei più importanti parchi nazionali d' Italia , l'Abruzzo si colloca al primo posto in Italia per percentuale di superficie protetta, pari al 36% del territorio