-

Risultati 1 - 10 su circa 46 per  Wikipedia / Civetta istrice drago contrada tartuca / Wikipedia    (1834145 articoli)

Contrada della Tartuca print that page

Mappa_Siena_Tartuca

La Contrada della Tartuca è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini 3 Rapporti con le Contrade 3.1 Alleanze 3

Contrada Capitana dell'Onda print that page

ViaDupre

La contrada Capitana dell'Onda è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini, scelta dello stemma e del nome 3 Il titolo

Siena print that page

02_Sienne_vue_de_San_Clemente

La città è universalmente conosciuta per il suo ingente patrimonio storico, artistico, paesaggistico e per la sua sostanziale unità stilistica dell'arredo urbano medievale , nonché per il celebre Palio . Nel 1995 il suo centro storico è stato inserito dall' UNESCO nel Patrimonio dell

Contrada di Valdimontone print that page

Paggio_maggiore_Valdimontone_corteo_storico_2_luglio_2016

La Contrada di Valdimontone è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 2 La storia 3 Gli aneddoti 4 La rivalità col Nicchio 5 Vittorie 6 Note

Contrada della Spadaforte print that page

Tre_contrade_morte

La Contrada della Spadaforte è un'antica suddivisione della città toscana di Siena , non più esistente o " soppressa ". La sua compagnia militare era "Spadaforte". Lo stemma era rosso con al centro una scala di colore bianco a pezze nere e, ai lati, due spade. Il nome e lo stemma derivano

Contrada della Vipera print that page

Tre_contrade_morte

La Contrada della Vipera è un'antica suddivisione della città toscana di Siena , non più esistente o " soppressa ". Comprendeva le compagnie militari di "Rialto" e di "San Giusto". Lo stemma era giallo a liste rosse e verdi. Comprendeva un territorio che attualmente potrebbe essere

Contrada dell'Orso print that page

Palio_-_Manifesto

La Contrada dell'Orso è un'antica suddivisione della città toscana di Siena , non più esistente o " soppressa ". Il nome deriva dal fatto che si presentava alle feste pubbliche con una macchina raffigurante questo animale. La sua compagnia militare era quella di "San Cristoforo" il

Contrada del Gallo print that page

Palio_-_Manifesto

La Contrada del Gallo è un'antica suddivisione della città toscana di Siena , non più esistente o " soppressa ". La sua compagnia militare era "Porta Salaia". Lo stemma era rosso con al centro una porta di colore bianco, a due archi, sormontata da un gallo. La porta nello stemma era

Contrada del Leone print that page

Palio_-_Manifesto

La Contrada del Leone è un'antica suddivisione della città toscana di Siena , non più esistente o " soppressa ". Il nome era dovuto al fatto che si presentò alle feste con una macchina rappresentante un leone rampante con, nella branca, una stella. Quest'ultima era tratta dall'emblema

Andrea Degortes print that page

Andrea_Degortes

presto, quando Degortes aveva solo 21 anni: per il palio del 2 luglio 1964 , chiamato dal Bruco , contrada che aveva ben poche pretese per quella carriera, avendo ricevuto in sorte il cavallo esordiente Olimpico. Andrea Degortes fu segnato con il soprannome Penna Nera : non vinse, ma il Bruco