-

Risultati 1 - 10 su circa 34 per  Wikipedia / Civetta rapaci selvatico / Wikipedia    (1833985 articoli)

Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna print that page

Parchi_nazionalib

Il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna è un'area protetta italiana, istituita nel 1993 [2] . Situato nell' Appennino tosco-romagnolo , il parco si trova lungo il confine delle regioni Emilia-Romagna e Toscana , a cavallo tra le province di Forlì-Cesena

Parco regionale del Conero print that page

Ancona_il_Conero

Il Parco regionale del Cònero è un' area naturale protetta delle Marche istituita nel 1987 e che si estende sul promontorio omonimo , in provincia di Ancona . Indice 1 Storia del Parco 1.1 Il dibattito che ha condotto all'istituzione 1.1.1 I primi passi 1.1.2 Espansione

Riserva naturale Lago di Vico print that page

Palude_Lago_di_Vico

nutria , la volpe , il tasso , il cinghiale , la martora , la puzzola e, sempre più raro, il gatto selvatico . Il punto di maggiore interesse e di richiamo per i visitatori è costituito dall'avifauna, assai varia data la presenza di ambienti diversi come il bosco , la palude , i prati

Mezzojuso print that page

Mezzojuso3

la volpe grigia , il cinghiale , il daino , il coniglio europeo , la lepre europea , il gatto selvatico europeo , la martora la donnola , l' istrice e il riccio europeo , l' avifauna è composta da uccelli rapaci come il gheppio , la poiana , l' aquila del Bonelli , la rara aquila reale

Parco di Monza print that page

Monza_Park_8964

Il Parco di Monza è uno tra i maggiori parchi storici europei, il quarto recintato più grande d' Europa e il maggiore circondato da mura. [Nota 1] Ha una superficie di 688 ettari ed è situato a nord della città , tra i comuni di Monza , Lesmo , Villasanta , Vedano al Lambro e Biassono

Riserva regionale Montagne della Duchessa print that page

Mappa_Riserva_regionale_Montagne_della_Duchessa

La Riserva Naturale Regionale delle Montagne della Duchessa , è una riserva naturale regionale che rientra nel Sistema delle Aree Protette della Regione Lazio . Istituita con la legge Regionale 70/90, si estende per circa 3500 ettari , interamente nel territorio del Comune di Borgorose

Riserva naturale regionale orientata Boschi di Santa Teresa e dei Lucci print that page

Muretto_a_secco

il ghiro e il topo campestre ed altri animali come il tasso ( Meles meles ), la volpe, il gatto selvatico , la donnola, la faina e il riccio. Tra i rettili, per citarne alcuni, vi sono il colubro leopardino ( Elaphe situla ), la bisci a dal collare, la vipera comune e la testuggine di terra

Riserva naturale dell'Insugherata print that page

RN_Insugherata_1

saltuaria e il cinghiale . Tra i micromammiferi sono presenti roditori - il moscardino , il topo selvatico , l'arvicola di Savi - e insettivori come la talpa , il mustiolo , il riccio . L'avifauna è ricchissima; nidificano regolarmente quattro specie di rapaci notturni: l'allocco , il barbagianni

Riserva naturale regionale orientata Bosco di Cerano print that page

Muretto_a_secco

esemplari di mammiferi carnivori quali il tasso , la volpe, la faina, la puzzola e l'elusivo gatto selvatico .Presenti anche il riccio,l'istrice, il cinghiale e alcuni gruppi di daini. Vi sono inoltre una sessantina di specie di uccelli tra i quali l' occhiocotto , il cardellino , il fringuello

Parco regionale di Montevecchia e della Valle di Curone print that page

Vallata

oltre alle 8 di pipistrelli , sono presenti roditori, come il ghiro , lo scoiattolo , il topo selvatico , l' arvicola e il moscardino ; troviamo poi la talpa , il toporagno , il riccio , il tasso , la lepre , la volpe , la donnola e la faina . [ modifica ] Uccelli Tra i rapaci si segnalano