-

Risultati 1 - 10 su circa 1675 per  Wikisource / Civetta rettili riccio atteggiamenti rospo / Wikisource    (290833 articoli)

Morgante maggiore I/Canto decimoquarto print that page

Come i delfini, quando fanno sogno, A’ marinar con l'arco della schiena Che s'argomentin di campar lor legno.                      Inferno . XXII. ↑ [p.  319   modifica ] Quando prima Argo . La nave degli Argonauti, nocchiero della quale era Tifi. ↑ [p.

wikisource.org | 2016/10/17 20:15:49

Morgante/Cantare decimoquarto print that page

uccèi notturni sbandeggiati,      l’allocco, il barbagianni e l’assïuolo,      civetta e gufo e gli altri sventurati:      non ne mancava al padiglione un solo      di que’ che fur nell’arca numerati.      Ultimamente v’è il cameleone,     bench

wikisource.org | 2015/7/10 19:38:24

Notizie del bello, dell'antico, e del curioso della città di Napoli/Temperamenti e qualità de’ cittadini print that page

Napoli è una delle più popolate Città d’Europa. Basterà dire, che nell’anno 1656 furono uccise dalla peste [p.  86   modifica ] quattrocento cinquanta mila persone, per un conto fatto alla grossa; e pure non v’era contrada, che non vi fosse [p.  87   modifica ] rimasto qualcheduno

wikisource.org | 2016/7/2 16:04:36

Ladin! 2012/1 print that page

Ladin ! Vito Pallabazzer Tre comuni bellunesi non allineati Notizie di carattere storico e linguistico non esaurienti l’ampio argomento e le sue varie implicazioni (2003) Nel quadro del movimento neoladino bellunese il cui inizio si può far risalire al convegno di Belluno

wikisource.org | 2018/3/31 9:21:13

Levitico (Diodati 1821)/capitolo 11 print that page

marina; 14  ogni specie di Nibbio e di Avvoltoio; 15  ogni specie di Corvo; 16  l’Ulula, la Civetta , la Folica, e ogni specie di Sparviere; 17  il Gufo, lo Smergo, e l’Alocco; 18  il Cigno, il Pellicano, la Pica; 19  la Cicogna, e ogni specie di Aghirone; l’Upupa, e il Vipistrello

wikisource.org | 2018/10/1 15:29:08

Le piacevoli e ridicolose semplicità di Bertoldino/Le piacevoli e ridicolose semplicità di Bertoldino print that page

La Marcolfa mena i detti sopra un limpido ruscello d’acqua e, quivi giunta, dice a loro: Marcolfa. Eccovi, onorati signori, la cantina mia e del mio figlio, alla quale veniamo ogni dì a trarci la sete con tutto il nostro bestiame. Beete ora quanto vi pare, poiché le nostre botti stanno

wikisource.org | 2015/7/10 15:15:51

Il Tesoro II/Appendice al Libro V/Capitolo LVII print that page

amplificato), ciavrello e bicia, castorno (sic), cammello, cani, camellione, cavallo, alifante, riccio , bellota (sic) ciò ène donnola, formica, lupo, lupo cerviere, volpe, lepre, lucrota, manticuore, pantera, pai-iulda, scimia, tigro, tal()a, unicorno, orso. Finalmente: Della fine della

wikisource.org | 2018/8/1 15:40:14

Il Tesoro II/Appendice al Libro V print that page

IncludiIntestazione 16 giugno 2015 25% Da definire dc:title Il Tesoro /dc:title dc:creator opt:role="aut" Brunetto Latini /dc:creator dc:date 1877 /dc:date dc:subject /dc:subject dc:rights CC BY-SA 3.0 /dc:rights dc:rights GFDL /dc:rights dc:relation Indice:Latini - Il Tesoro

wikisource.org | 2018/8/1 15:12:58

Le sottilissime astuzie di Bertoldo/Le sottilissime astuzie di Bertoldo print that page

Così, essendo sera, il Re si ritirò nelle sue stanze e Bertoldo, dopo aver cenato, andò a dormire alla stalla per quella notte, andando fantasticando fra sé di trovar strada acciò che il Re cantasse alla roversa di quanto avea detto in lode delle donne; e, avendo pensato una nuova astuzia

wikisource.org | 2015/7/10 16:04:32

Roveto ardente/Parte terza/II print that page

Germano le offerse il braccio, che ella accettò timidamente. — Vedrà che ci pigliano per due sposini --- egli disse, premendo il braccio di lei contro il suo cuore. Ella rise con imbarazzo. Nella semplicità delle vesti succinte, cogli scarponcini di bulgaro a tacco piatto e con la veletta

wikisource.org | 2018/6/25 13:18:32