-

Risultati 1 - 10 su circa 12 per  Wikisource / Civetta rettili riccio faina / Wikisource    (290833 articoli)

Morgante maggiore I/Canto decimoquarto print that page

Come i delfini, quando fanno sogno, A’ marinar con l'arco della schiena Che s'argomentin di campar lor legno.                      Inferno . XXII. ↑ [p.  319   modifica ] Quando prima Argo . La nave degli Argonauti, nocchiero della quale era Tifi. ↑ [p.

wikisource.org | 2016/10/17 20:15:49

Morgante/Cantare decimoquarto print that page

uccèi notturni sbandeggiati,      l’allocco, il barbagianni e l’assïuolo,      civetta e gufo e gli altri sventurati:      non ne mancava al padiglione un solo      di que’ che fur nell’arca numerati.      Ultimamente v’è il cameleone,     bench

wikisource.org | 2015/7/10 19:38:24

Ragionamenti/Ragionamento della Nanna e della Antonia/Giornata seconda print that page

neanco bella, ma vistosa, la quale stringeva le labbra e increspava le ciglia ad ogni cosa: una faina , una treccola, una fiuta-schifezze la più fastidiosa che nascesse mai; costei apponeva a tutti gli occhi, a tutte le fronti, a tutte le ciglia, a tutti i nasi, a tutte le bocche e a tutti

wikisource.org | 2015/7/11 6:43:47

Lydia/IV print that page

Neera_-_Lydia_(page_60_crop)

la teoria delle braccia nude; strette alla vita quelle magre; sollevate, sempre in cerca di un riccio ribelle o di uno spillo cadente, quelle che potevano far pompa di ricchi contorni. Ognuna poi, forte o sottile, alta o piccina, aveva lo stesso petto sporgente con audacia; petto di prescrizione

Mastro-don Gesualdo/Parte terza/Cap III print that page

berretto del vecchio, gigantesca, che non dava segno di vita. Poi, tre volte, si udì cantare la civetta . Quando Dio volle, a giorno fatto, dopo un pezzo che il giorno trapelava dalle fessure delle imposte e faceva impallidire il lume posato sulla botte, Burgio si decise ad aprire l’uscio

wikisource.org | 2015/7/10 18:21:49

Mastro Don Gesualdo/Parte terza/Cap III print that page

berretto del vecchio, gigantesca, che non dava segno di vita. Poi, tre volte, si udì cantare la civetta . Quando Dio volle, a giorno fatto, dopo un pezzo che il giorno trapelava dalle fessure delle imposte e faceva impallidire il lume posato sulla botte, Burgio si decise ad aprire l’uscio

wikisource.org | 2012/8/12 15:43:17

Mastro Don Gesualdo/Parte seconda/Cap V print that page

è messo in testa di ficcarvisi in casa... a poco a poco... da qui a cent’anni... come fa il riccio ... La baronessa era tornata sul balcone a prendere aria, senza dargli retta, per cavargli di bocca il rimanente. Egli nicchiò ancora un poco, disponendosi ad andarsene, cavandosi il cappello

wikisource.org | 2012/8/12 15:07:19

Pagina:Leonardo - Trattato della pittura, 1890.djvu/47 print that page

Leonardo_-_Trattato_della_pittura,_1890_(page_47_crop)

che lavorò con lui nella sala del Palazzo de’ Signori, anche un Zoroastro da Peretola, ed il Riccio fiorentino dalla Porta alla Croce. Chi fosse quest’ultimo non ci riuscì di trovare: forse Raffaello di Biagio pittore che aiutò Leonardo nella suddetta sala, oppure Lorenzo del Faina

Mastro-don Gesualdo/Parte seconda/Cap V print that page

messo in testa di ficcarvisi in casa.... a poco a poco.... da qui a cent’anni.... come fa il riccio .... La baronessa era tornata sul balcone a prendere aria, senza dargli retta, per cavargli di bocca il rimanente. Egli nicchiò ancora un poco, disponendosi ad andarsene, cavandosi il cappello

wikisource.org | 2015/7/10 18:21:38

Duello d'anime print that page

1911 D Indice:Neera - Duello d'anime, Milano, Treves, 1911.djvu Duello d'anime Intestazione 2 settembre 2018 25% Da definire dc:title Duello d'anime /dc:title dc:creator opt:role="aut" Neera /dc:creator dc:date 1911 /dc:date dc:subject /dc:subject dc:rights CC BY-SA 3.0 /dc:rights

wikisource.org | 2018/9/2 19:02:09