-

Risultati 1 - 10 su circa 24 per  Wikipedia / Colline toscane basil aviatico / Wikipedia    (1834145 articoli)

Siena print that page

02_Sienne_vue_de_San_Clemente

La città è universalmente conosciuta per il suo ingente patrimonio storico, artistico, paesaggistico e per la sua sostanziale unità stilistica dell'arredo urbano medievale , nonché per il celebre Palio . Nel 1995 il suo centro storico è stato inserito dall' UNESCO nel Patrimonio dell

Avezzano print that page

Avezzano_view

Elevato a rango di città con decreto del presidente della Repubblica del 21 giugno 1994 [5] è il secondo comune della provincia e il sesto della regione per numero di abitanti [6] [7] . Il centro urbano, documentato con chiarezza nel IX secolo [8] [9] , si è sviluppato a cominciare dal

Impruneta print that page

Basilica_di_Impruneta

Le sue tradizioni risalgono all'epoca etrusca , successivamente la posizione geografica, le potenzialità del suolo e la relativa vicinanza da Firenze favorirono la nascita di un agglomerato romano. Il santuario mariano che vi si trova è sicuramente uno dei fattori che hanno reso noto il

Colle di Val d'Elsa print that page

Panorama_collevaldelsa1

È l'83º comune della Toscana per superficie. È arroccata nella sua parte più antica su di un alto poggio. Anticamente il tessuto urbano era diviso in tre parti: il Borgo di Santa Caterina, il Castello di Piticciano [4] e il Piano oggi semplificati in "Colle alta" e "Colle bassa". Il comune

Travagliato print that page

Chiesa_Parrocchiale_di_Travagliato_(BS)

Il territorio comunale ha un'estensione di circa 17 chilometri quadrati. Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Il nome del comune segnala la presenza di tre strade, o più semplicemente come aggettivo Travagliato, di difficile realizzazione. Per i veneziani della Serenissima il comune

Altopascio print that page

Altopascio_panorama_e_porta

Già abitata in epoca romana, Altopascio sorge lungo la via Francigena , qui chiamata via Francesca Romea, una delle più importanti vie di pellegrinaggio medievali, che da Roma conduceva in Francia e proseguiva poi fino in Inghilterra . In questo luogo sorse lo Spedale di Altopascio con

Storia di Livorno print that page

Livorno,_Monumento_dei_quattro_mori_a_Ferdinando_II_(1626)_-_Foto_Giovanni_Dall%27Orto,_13-4-2006_01

La storia di Livorno , se confrontata con quelle delle altre città toscane , è sicuramente tra le più originali nel panorama regionale, in quanto slegata da uno sviluppo medievale che è comune alla maggior parte degli altri centri. [1] Le origini dell'insediamento dal quale si è poi sviluppata

Piombino print that page

Piombino,_veduta_dalla_cittadella_02

La città conserva numerose testimonianze del suo glorioso passato, dalle origini etrusche al Principato di Piombino di cui era la capitale; la sua lunga storia è sintetizzabile nei monumenti architettonici e nelle opere d'arte che si conservano nel centro storico, al cui splendore contribuirono

Empoli print that page

Empoli-Piazza_della_Vittoria

Il centro di Empoli si trova nella pianura del Valdarno inferiore già bonificata al tempo dei Romani. Il territorio comunale è delimitato a nord dall' Arno e ad ovest dal fiume Elsa . Il territorio allontanandosi da questi corsi d'acqua diventa collinare con il tipico paesaggio agricolo

Bandiera d'Italia print that page

View_of_Piazza_Venezia_in_Rome_from_Vittoriano

La bandiera d'Italia ( AFI : [banˈdjɛːra diˈtaːlja] [5] ), conosciuta anche, per antonomasia , come il Tricolore [N 2] ( AFI : [il trikoˈloːre] [6] ), è il vessillo nazionale della Repubblica Italiana . È una bandiera a tre colori composta da verde , bianco e rosso partendo dall