-

Risultati 1 - 10 su circa 38 per  Wikipedia / Contrada della Selva cavallo / Wikipedia    (1834145 articoli)

Panezio (cavallo) print that page

Panezio_(cavallo)

Dopo lo stesso Folco, è il cavallo che avuto la carriera più lunga: 13 anni con 20 Palii corsi (Folco corse lo stesso numero di Palii, ma in 20 anni). Indice 1 Carriera 1.1 Esordio 1.2 Il "cappotto" 1.3 Panezio e Aceto 1.4 La flessione 1.5 Ancora vittorie 1.6 Fine carriera

Berio (cavallo) print that page

Palio_-_Manifesto

Trecciolino hanno regalato alla Torre la vittoria al Palio di Siena dopo ben 44 anni (ragion per cui la contrada nonna [3] è divenuta la Civetta , che ha poi ceduto la cuffia alla Lupa nell'agosto 2009 ). [ modifica ] Partecipazioni al Palio di Siena Le vittorie sono evidenziate ed

Contrada della Tartuca print that page

Mappa_Siena_Tartuca

La Contrada della Tartuca è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini 3 Rapporti con le Contrade 3.1 Alleanze 3

Contrada della Selva print that page

Palio_di_Siena_2_luglio_2010

La Contrada della Selva è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 2 La storia 3 La Selva nel Palio 4 Gli aneddoti 5 Una contrada senza rivali

Palio di Siena print that page

Palio_-_Manifesto

Storia 9 Statistiche 9.1 Vincitori delle ultime carriere 9.2 Chi corre 9.3 Vittorie per Contrada 9.4 Anni di ritardo dall'ultima vittoria 9.5 Le cuffie delle Contrade 9.6 Fantini più vittoriosi 10 Polemiche e misure per la sicurezza equina 11 Terminologia 12 Galleria

Contrada Capitana dell'Onda print that page

ViaDupre

La contrada Capitana dell'Onda è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini, scelta dello stemma e del nome 3 Il titolo

Rimini (cavallo) print that page

Riminicavallo

L'esordio al Palio di Siena per Rimini arriva il 2 luglio 1974 , quando, con il fantino Leonardo Viti detto Canapino difende i colori della Contrada della Selva . L'accoppiata non è protagonista di una partenza brillante, riuscendo però a chiudere in terza posizione, senza raggiungere

Andrea Degortes print that page

Andrea_Degortes

presto, quando Degortes aveva solo 21 anni: per il palio del 2 luglio 1964 , chiamato dal Bruco , contrada che aveva ben poche pretese per quella carriera, avendo ricevuto in sorte il cavallo esordiente Olimpico. Andrea Degortes fu segnato con il soprannome Penna Nera : non vinse, ma il Bruco

Leonardo Viti print that page

Leonardo_Viti

Canapino parte attardato: quando riesce a staccarsi dalle retrovie e a lanciare Uberta, la battistrada Selva , con Tristezza su Tanaquilla, è ormai imprendibile. La prima vittoria giunge tre anni dopo. Il 2 luglio 1963 Canapino corre per la Pantera (che nel precedente Palio è divenuta

Ottorino Luschi print that page

Ottorino_Luschi

agosto). Dopo Luigi Bruschelli detto Trecciolino , detiene il record di vittorie con lo stesso cavallo : ha vinto infatti tre volte su Fanfara ( Trecciolino vanta quattro vittorie con Berio ). Alla pari con lui è Andrea Degortes detto Aceto , il quale ha vinto tre volte su Panezio . Indice