-

Risultati 1 - 10 su circa 16 per  Wikipedia / Contrada della Selva martino / Wikipedia    (1834145 articoli)

Contrada della Tartuca print that page

Mappa_Siena_Tartuca

La Contrada della Tartuca è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini 3 Rapporti con le Contrade 3.1 Alleanze 3

Andrea Degortes print that page

Andrea_Degortes

presto, quando Degortes aveva solo 21 anni: per il palio del 2 luglio 1964 , chiamato dal Bruco , contrada che aveva ben poche pretese per quella carriera, avendo ricevuto in sorte il cavallo esordiente Olimpico. Andrea Degortes fu segnato con il soprannome Penna Nera : non vinse, ma il Bruco

Val di Sangro print that page

Vaj_di_Sangro

La val di Sangro è una valle fluviale che si estende lungo il corso del fiume Sangro , nella zona meridionale della provincia di Chieti . In questa zona il centro maggiore è Lanciano . Tuttavia, seguendo il corso del fiume, la stretta valle si dirama anche per un tratto del Molise e parte

Contrada Capitana dell'Onda print that page

ViaDupre

La contrada Capitana dell'Onda è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini, scelta dello stemma e del nome 3 Il titolo

Contrada della Selva print that page

Palio_di_Siena_2_luglio_2010

La Contrada della Selva è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 2 La storia 3 La Selva nel Palio 4 Gli aneddoti 5 Una contrada senza rivali

Rimini (cavallo) print that page

Riminicavallo

L'esordio al Palio di Siena per Rimini arriva il 2 luglio 1974 , quando, con il fantino Leonardo Viti detto Canapino difende i colori della Contrada della Selva . L'accoppiata non è protagonista di una partenza brillante, riuscendo però a chiudere in terza posizione, senza raggiungere

Panezio (cavallo) print that page

Panezio_(cavallo)

Leonardo Viti detto Canapino per il Bruco , Panezio rimane scosso già dopo la prima curva di san Martino . Canapino infatti finisce per ostacolarsi con Costiero Ducci detto Aramis , fantino dell'Oca, cadendo alla prima curva anche per via del tufo rimasto umido dopo le giornate piovose

Quebel print that page

Quebel

rivelò essere una replica delle antiche corse con i cavalli scossi . Alla seconda curva di San Martino tutti i fantini erano già tutti caduti sul tufo, con il solo Aceto a inseguire il gruppo dei cavalli senza più monta. Il fantino Antonio Zedde detto Valente , pur cadendo dopo la prima

Andrea Chelli print that page

Palio_-_Manifesto

terzo giro di Piazza riuscì a superare Civetta e Tartuca , ma cadde all'ultima curva di San Martino . Il cavallo Vittorio proseguì la corsa scosso , passando in testa all'ultima curva del Casato e aggiudicandosi così il Palio dell'Assunta del 1993 , che venne definito dalle cronache dell

Eletto Alessandri print that page

Eletto_Alessandri

luglio 1949 monta Lirio con il giubbetto della Chiocciola . I pronostici sono tutti contro la contrada di San Marco: Lirio è da molti considerato una " brenna " (espressione che in gergo senese indica un cavallo di scarse qualità), mentre la nemica Tartuca ha affidato il forte Piero al