Portalesclose
-

Risultati 1 - 10 su circa 27 per  Wikipedia / Contrada della Selva soprannome / Wikipedia    (1834145 articoli)

Andrea Degortes print that page

Andrea_Degortes

presto, quando Degortes aveva solo 21 anni: per il palio del 2 luglio 1964 , chiamato dal Bruco , contrada che aveva ben poche pretese per quella carriera, avendo ricevuto in sorte il cavallo esordiente Olimpico. Andrea Degortes fu segnato con il soprannome Penna Nera : non vinse, ma il Bruco

Ottorino Luschi print that page

Ottorino_Luschi

coinvolto anche Edoardo Furi detto Randellone , fantino della Torre . In testa passò allora la Selva , poi la Lupa e infine il Leocorno con Cispa su Giacca , che vinse sorprendentemente il Palio. Dopo la vittoria, iniziò per Cispa un periodo di crisi. Nei due Palii dello stesso anni

Contrada della Chiocciola print that page

Palio_-_Manifesto

La Contrada della Chiocciola è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Palazzi, monumenti e luoghi di Contrada 2 La storia 3 Gli aneddoti 4 Rapporti

File:Contrada della Selva-Stemma.PNG print that page

mar 2005 700 × 700 (1 015 KB) GiorgioPro ( Discussione | contributi ) Siena, bandiera della Contrada della Selva Impossibile sovrascrivere questo file. Pagine che usano questo file La seguente pagina contiene collegamenti a questo file: Contrada della Selva Categorie :

wikipedia.org | 2017/8/2 8:01:34

Silvano Mulas print that page

Voglia-Marrocula

sceglie di dedicarsi anche al mondo delle corse a pelo, disputando alcune prove a Legnano con il soprannome Angelo Civitate . In settembre debutta al Palio di Asti per il Comune di Canelli , cadendo però al primo giro della batteria eliminatoria. Nel maggio 2008 si aggiudica il Palio di

Andrea Chelli print that page

Palio_-_Manifesto

Il soprannome Mistero gli fu dato per via del suo carattere particolarmente riservato e schivo, e fa anche riferimento alla canzone Mistero , con cui Enrico Ruggeri vinse il Festival di Sanremo 1993 , anno di esordio sul tufo senese di Chelli [1] . Indice 1 Biografia 2 Presenze al

Genesio Sampieri print that page

Palio_-_Manifesto

corso del XIX secolo , vincendo quattro volte. Sampieri condivide con altri fantini il proprio soprannome : Emilio Mannucci e Sabatino Guerrini che corsero a fine Ottocento, Giovanni Cuccui che corse negli anni sessanta del Novecento e Domenico Leoni , vincitore del Palio nel 1910 e nel

Luca Minisini print that page

Palio_Assunta_08_131

più a mettersi in mostra fino all'esordio in Piazza del Campo nel Palio del 2 luglio 1998 . Il soprannome Dè, fa riferimento alle sue origini livornesi. (deh, è la tipica espressione, usata come intercalare, a Livorno). Vanta numerose presenze al Palio di Siena , con ventidue carriere

Luigi Bruschelli print that page

Luigi_Bruschelli

Senese e montonaiolo di nascita, Bruschelli ha esordito in Piazza del Campo nell'agosto 1990 , difendendo i colori della Civetta , contrada a cui ha legato la prima fase della sua carriera. La prima vittoria arriva nel luglio 1996 , per la Nobile Contrada dell'Oca , contrada a cui regaler

Francesco Ceppatelli print that page

Palio_-_Manifesto

Deve il suo soprannome al tabarro , un mantello a ruota da uomo (di lontanissime origini storiche) che era solito indossare durante la sua attività di cavallaio a Vicarello (vicino Volterra). Toscano, nato a Volterra in provincia di Pisa , debuttò in Piazza del Campo nel 1885 a ventisei