-

Risultati 1 - 10 su circa 10000 per  Wikipedia / Dollaro statunitense statunitensi abbozzo altezza premi / Wikipedia    (1834145 articoli)

Stacey Augmon print that pageTimeline of Stacey Augmon

Stacey_Augmon_UNLV_1988

Atlanta, non riuscì più a mantenere alte medie di realizzazione. Si ritirò nel 2006, a 38 anni. Premi e riconoscimenti [ modifica | modifica wikitesto ] Campione NCAA ( 1990 ) NCAA AP All-America First Team (1991) NBA All-Rookie First Team ( 1992 ) Altri progetti [ modifica | modifica

Cory Alexander print that page

Cory Alexander Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Vai a: navigazione , ricerca Questa voce sull'argomento cestisti statunitensi è solo un abbozzo . Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia . Cory Alexander Nazionalità   Stati

wikipedia.org | 2018/1/21 17:53:31

Tom Chambers print that pageTimeline of Tom Chambers

novanta, ricoprendo il ruolo di ala grande . Indice 1 Carriera 2 Cifre e riconoscimenti 3 Premi e riconoscimenti 4 Collegamenti esterni Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Chambers frequentò l'università di Utah , suo paese natio, riportando discreti risultati in termini

wikipedia.org | 2018/6/26 13:58:40

Adrian Dantley print that pageTimeline of Adrian Dantley

Adrian_Dantley_-_Breeze_Milano

fondamentale ruolo svolto nel corso della sua carriera a favore della NBA e del gioco del basket. Premi e riconoscimenti [ modifica | modifica wikitesto ] 2 volte NCAA AP All-America First Team (1975, 1976) NBA Rookie of the Year ( 1977 ) NBA All-Rookie First Team (1977) 2 volte All

Michael Finley print that pageTimeline of Michael Finley

Michael_Finley

Michael Finley va al college a Wisconsin e viene scelto al primo giro del draft NBA 1995 dai Phoenix Suns come 21ª scelta assoluta. Per le aspettative che si hanno su di lui, disputa una prima stagione davvero ottima, con 15 punti di media a partita, finendo terzo per il premio rookie of

Jordan Farmar print that pageTimeline of Jordan Farmar

Jordan_Farmar_Maccabi_Tel-Aviv

Farmar nel draft NBA 2006 viene selezionato dalla squadra della sua città, ovvero i Los Angeles Lakers , al primo giro come 26ª scelta [1] . Per la maggior parte della stagione 2006-07, è stato la riserva del playmaker titolare Smush Parker . Fa il suo debutto il 31 ottobre 2006 contro

Allan Houston print that pageTimeline of Allan Houston

Allan_Houston_2010

ultimi anni 1.5 La stagione 2007-08 1.6 La stagione 2008-09 2 Vita extracestistica 3 Premi e riconoscimenti 4 Altri progetti 5 Collegamenti esterni Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] I draft e gli anni a Detroit [ modifica | modifica wikitesto ] Figlio di un allenatore

Drew Nicholas print that pageTimeline of Drew Nicholas

Drew_Nicholas

Nel 2003 si trasferisce in Italia , disputando dapprima nel campionato di Legadue con il Fabriano Basket , poi approdando nella massima serie con il Basket Livorno l'anno successivo. Nel 2005 passa alla Benetton Treviso , dove è stato, nella stagione 2005-06, uno degli artefici della conquista

Arvydas Sabonis print that pageTimeline of Arvydas Sabonis

Sabonis_Lipofsky_(1_of_1)

Giocatore dalla stazza imponente (oltre 2,20 m per 130 kg), unita ad un'eccellente visione di gioco e ad un tiro da fuori particolarmente preciso, Sabonis è da molti considerato il miglior centro europeo di ogni epoca. Durante la sua permanenza in NBA fu soprannominato "il principe del Baltico

Baron Davis print that pageTimeline of Baron Davis

Baron_Davis_March_2012

infortunato Vince Carter . Viene inoltre selezionato per partecipare ai mondiali con la nazionale statunitense . [1] Le due annate successive lo videro invece spesso soggetto ad infortuni, riuscendo a giocare soltanto 50 partite nella prima e 67 nella seconda. Durante la stagione 2004-2005