-

Risultati 1 - 10 su circa 75 per  Wikipedia / Dotti di Skene vaginale / Wikipedia    (1834145 articoli)

Dotti di Skene print that page

Skenes_gland_IT

Nell'anatomia femminile i dotti di Skene sono quei dotti che collegano le ghiandole di Skene alla vulva . Indice 1 Patologia 2 Cenni storici 3 Note 4 Bibliografia Patologia [ modifica | modifica wikitesto ] Quando si osserva l' uretrite cronica in combinazione con

Fornice vaginale print that page

Nell'anatomia femminile, la fornice vaginale (o arco vaginale ) è una parte interna della vagina . Si tratta di un solco circolare situato nella parte più profonda. [ modifica ] Anatomia Viene divisa in 3 parti: Fornice vaginale anteriore, profonda dai 0,2 ai 0,5 cm Fornice vaginale

wikipedia.org | 2013/2/25 7:26:41

Vagina print that page

Human_vulva_with_visible_vaginal_opening_IT

all' uretra . Negli esseri umani, si estende dalla vulva alla cervice . Normalmente, l'apertura vaginale esterna è parzialmente coperta da una membrana chiamata imene . Si tratta dell'organo femminile interessato nel rapporto sessuale e, come canale ultimo, nel parto . Essa canalizza anche

Ghiandole di Skene print that page

Skenes_gland

Le ghiandole di Skene , conosciute anche come prostata femminile (v. eiaculazione femminile ), U-spot [1] o ghiandole parauretrali/periuretrali esocrine , fanno parte dell' apparato genitale femminile e sono situate in prossimità del meato urinario, nella zona superiore rispetto al vestibolo

Dotti di Bartolini print that page

Nell'anatomia femminile i dotti di Bartolini sono una coppia di piccoli dotti che uniscono le ghiandole del Bartolini alla superficie della vulva attraverso l'orificio. Il nome lo si deve a Caspar Bartholin ( 1655 - 1738 ). [1] [ modifica ] Note ^ C. Bartholin: De ovariis mulierum

wikipedia.org | 2013/2/22 19:54:40

Ghiandola di Skene print that page

Skenes_gland

Le ghiandole di Skene , conosciute anche come prostata femminile (v. eiaculazione femminile ), U-spot [1] o ghiandole parauretrali/periuretrali esocrine , fanno parte dell' apparato genitale femminile e sono situate in prossimità del meato urinario, nella zona superiore rispetto al vestibolo

Zona erogena della fornice vaginale anteriore print that page

La zona erogena della fornice vaginale anteriore (conosciuta anche come zona AFE , punto A o secondo punto G ) è ritenuta essere una zona erogena femminile che, quando stimolata, può portare ad una rapida lubrificazione vaginale ed eccitazione sessuale, e la cui continua stimolazione

wikipedia.org | 2017/8/30 17:10:25

Paroöphoron print that page

Il paroöphoron consiste in una piccola struttura, derivata dalla parte caudale del mesonefro costituita da piccoli rudimentali tubi, si osserva maggiormente in età infantile. [ modifica ] Anatomia Si osserva nel legamento largo dell'utero fra l' epooforon e l' utero . [ modifica

wikipedia.org | 2013/3/13 17:44:07

Corona radiale print that page

Nella fisiologia femminile la corona radiale (o radiata) è un insieme di cellule che ricoprono la zona pellucida . [ modifica ] Fisiologia Nei mammiferi in genere l’uovo, durante il ciclo ovarico , al momento in cui esce dal follicolo si muove portando con sé uno strato di cellule

wikipedia.org | 2013/2/20 12:51:19

Epitelio germinale print that page

Ovaire_1

L' epitelio germinale è la parte di epitelio che ricopre l' ovaio , con lo stesso termine si indica anche lo strato che ricopre la cresta genitale, da qui si riproducono le gonadi . [ modifica ] Malformazioni Alterazioni della normale fisiologia umana possono anche portare alla scomparsa