-

Risultati 1 - 10 su circa 234 per  Wikipedia / Epicentro danni causo causando / Wikipedia    (1834145 articoli)

Terremoti in Giappone print that page

1891_Mino-Owari_earthquake

I terremoti e l'attività sismica in Giappone hanno una lunga storia, essendo un'area ad alto rischio sismico a causa della sua posizione geografica situata in prossimità dei confini delle maggiori placche tettoniche. Dal primo terremoto documentato nel 599 fino all'ultimo, il terremoto

Terremoto della Marsica del 1915 print that page

Avezzano_aerea_1915

che colpì l'intera area della Marsica in Abruzzo [3] e della valle del Liri nel Lazio [2] causando , secondo i dati del servizio sismico nazionale , 30 519 morti [2] . Il terremoto, classificato tra i principali sismi avvenuti in Italia per forza distruttiva e numero di vittime, interess

Eruzione del Monte Sant'Elena del 1980 print that page

St_Helens_from_Monitor_Ridge_feather

nei giorni dell'eruzione migliaia di vite. Domenica 18 maggio alle 8:32 di mattina un terremoto causò il collasso dell'intera parete nord del vulcano, liberando milioni di metri cubi di gas, rocce e lapilli contenuti al suo interno. La colonna di fumo che si venne a formare raggiunse un

Terremoto dell'Emilia del 2012 print that page

2012_Modena_intensity

9] è stata registrata il 20 maggio 2012 alle ore 04:03:52 ora italiana (02:03:52 UTC ), con epicentro nel territorio comunale di Finale Emilia ( MO ), con ipocentro a una profondità di 6,3  k m [10] [11] . Il 29 maggio 2012 alle ore 09:00:03 ora italiana (07:00:03 UTC ), una nuova

Terremoto dell'Irpinia del 1980 print that page

Teora_1980

settentrionale. Caratterizzato da una magnitudo di 6.8 (X grado della scala Mercalli [4] ) con epicentro tra i comuni di Teora , Castelnuovo di Conza , e Conza della Campania , causò circa 280.000 sfollati, 8.848 feriti e 2.914 morti. [3] Indice 1 Precedenti 2 La scossa 2.1 Analisi

Terremoti in Italia nell'antichità e nel Medioevo print that page

La seguente lista contiene la cronologia dei principali terremoti avvenuti nella regione geografica italiana nell'antichità e nel Medioevo. Indice 1 Antichità 2 Medioevo 3 Note 4 Voci correlate 5 Collegamenti esterni Antichità [ modifica | modifica wikitesto ] Data Luogo

wikipedia.org | 2018/5/26 8:56:53

Terremoto del Qa'en del 1997 print that page

1997_northern_iran_earthquake_map

nell'area dal 1990 : si registrarono 7,3 gradi sulla scala di magnitudo del momento sismico e l epicentro fu localizzato a circa 270 km a sud di Mashhad presso il villaggio di Ardekul . Il terremoto, come si scoprì in seguito, fu causato da una rottura lungo una faglia situata nei pressi

Terremoto dell'Aquila del 1461 print that page

L%27Aquila_centro

il 26 novembre 1461 [1] . Si stima che la scossa abbia avuto una magnitudo momento di 6,5 [2] causando effetti tra il IX e il X grado della scala Mercalli [4] . È considerato, con quelli del 1703 e 2009 , uno dei tre terremoti distruttivi della città dell' Aquila , nonostante la sorgente

Terremoto dell'Aquila del 1703 print that page

LAquila1703

febbraio, giorno della Candelora , e si stima che abbia avuto una magnitudo momento di 6.7 [1] causando devastazioni del X grado della scala Mercalli ed oltre 6 000 vittime; [2] L'Aquila venne praticamente rasa al suolo, con danni gravissimi per ciò che riguarda il suo patrimonio artistico

Terremoto di Tumaco del 1979 print that page

il 12 dicembre 1979 con un'intensita di 8,2 M w e una massima di IX della scala Mercalli . L' epicentro era appena al largo dal confine tra Ecuador e Colombia , vicino alla città portuale di Tumaco . Il sisma provocò un forte tsunami , che fu il responsabile della maggior parte dei circa

wikipedia.org | 2018/2/3 18:15:57