-

Risultati 1 - 10 su circa 44 per  Wikipedia / Epicentro danni causo colpite / Wikipedia    (1834145 articoli)

Terremoti in Italia nel XX secolo print that page

settembre 1905 (dettagli) Nicastro , Calabria - 7.1 Mw VIII-XI Mercalli Ore 1:43 locali. Epicentro non determinato. Alcuni studi lo pongono nel golfo di Sant'Eufemia o presso Vibo Valentia . Dopo il sisma si generò un forte tsunami. 557 23 ottobre 1907 (dettagli) Canolo

wikipedia.org | 2018/6/12 7:43:27

Geografia di Ancona print that page

Ancona_Spiaggia_del_Passetto

La città di Ancona sorge su un promontorio formato dalle pendici settentrionali del Monte Conero (572 m. s.l.m. ). Questo promontorio dà origine al golfo di Ancona , nella cui parte più interna si trova il porto naturale . Tramonto sul porto visto dal parco del Pincio . Ad Ancona si

Terremoti in Giappone print that page

1891_Mino-Owari_earthquake

I terremoti e l'attività sismica in Giappone hanno una lunga storia, essendo un'area ad alto rischio sismico a causa della sua posizione geografica situata in prossimità dei confini delle maggiori placche tettoniche. Dal primo terremoto documentato nel 599 fino all'ultimo, il terremoto

Terremoto della Marsica del 1915 print that page

Avezzano_aerea_1915

storici emerge che il terremoto più forte di magnitudo stimata di 6.5 si verificò nel 1349 con epicentro nel contemporaneo comune di Massa d'Albe . Altri eventi sismici si verificarono nel corso del XIX secolo nei territori limitrofi di Rocca di Cambio , San Vincenzo Valle Roveto ed Acciano

Terremoto di Ferrara del 1570 print that page

Tremblement_de_Ferrara_du_1570_(Histoires_prodigieuses_et_m%C3%A9morables)

Il terremoto di Ferrara del 1570 è stato un evento sismico localizzato nel ducato di Ferrara sviluppatosi tra il 16 e il 17 novembre 1570 . [1] Lo sciame sismico si protrasse sino al 1574 ed è stato ipotizzato come si siano verificate circa duemila scosse, concentrate per la maggior

Terremoti in Italia nell'antichità e nel Medioevo print that page

La seguente lista contiene la cronologia dei principali terremoti avvenuti nella regione geografica italiana nell'antichità e nel Medioevo. Indice 1 Antichità 2 Medioevo 3 Note 4 Voci correlate 5 Collegamenti esterni Antichità [ modifica | modifica wikitesto ] Data Luogo

wikipedia.org | 2018/5/26 8:56:53

Terremoto di Umbria e Marche del 1997 print that page

Volta_Cimabue

1998 . Esso ebbe una magnitudo di 6.0 e un'intensità massima del IX grado Mercalli , [2] con epicentro alle coordinate geografiche 43°05′02.4″N 12°48′43.2″E / 43.084°N 12.812°E 43.084; 12.812 ( Terremoto del 26 settembre 1997 ) . Indice 1 Sciame sismico 2

Terremoto dell'Aquila del 1703 print that page

LAquila1703

Il terremoto dell'Aquila del 1703 , conosciuto popolarmente come il Grande Terremoto , [5] è stato un insieme di eventi sismici verificatisi nel 1703 nell'alta valle dell'Aterno e nell'intera parte settentrionale dell' Abruzzo Ulteriore . [N 1] La prima grande scossa si verificò il 14

Terremoti in Italia nel XXI secolo print that page

Voci correlate 5 Collegamenti esterni Anni 2000 [ modifica | modifica wikitesto ] Data Epicentro Scala Richter Magnitudo momento Scala Mercalli Area interessata e note evento Vittime 2001-07-17 17 luglio 2001 Alto Adige ( Südtirol ) 5,2 ML - - Interessata la zona

wikipedia.org | 2018/8/23 11:17:32

Terremoto dell'Aquila del 1461 print that page

L%27Aquila_centro

dicembre 1456 nell'alto Sannio ; la scossa fece registrare una magnitudo momento di 7,0 [2] e causò gravissime devastazioni oltre che in Molise e nel beneventano , i territori più prossimi all epicentro , anche nei centri dell' Abruzzo , in particolare a Sulmona e L'Aquila , dove tuttavia