-

Risultati 1 - 10 su circa 42 per  Wikipedia / Epicentro intensita colpita scossa / Wikipedia    (1834145 articoli)

Terremoto dell'Emilia del 2012 print that page

2012_Modena_intensity

Già tra il 25 e il 27 gennaio 2012 si ebbero in zona fenomeni significativi [8] , ma la prima scossa più forte, di magnitudo 6.1 [9] è stata registrata il 20 maggio 2012 alle ore 04:03:52 ora italiana (02:03:52 UTC ), con epicentro nel territorio comunale di Finale Emilia ( MO )

Terremoto dell'Aquila del 2009 print that page

L%27Aquila_eathquake_prefettura

provincia dell'Aquila (bassa Valle dell'Aterno , Monti della Laga e Monti dell'Alto Aterno ). La scossa principale, verificatasi il 6 aprile 2009 alle ore 3:32, ha avuto una magnitudo momento (MMS) pari a 6.3 (5.8 o 5.9 sulla scala della magnitudo locale ) [5] , con epicentro alle coordinate

Terremoto del Cansiglio del 1936 print that page

Altri progetti 6 Collegamenti esterni Sisma [ modifica | modifica wikitesto ] La principale scossa si verificò poche ore prima dell'alba, alle 4:10 del mattino, [2] con epicentro sull' altopiano del Cansiglio, tra agli abitati di Fiaschetti , Stevenà e Villa di Villa . Il sisma

wikipedia.org | 2018/6/18 9:25:56

Geografia di Ancona print that page

Ancona_Spiaggia_del_Passetto

La città di Ancona sorge su un promontorio formato dalle pendici settentrionali del Monte Conero (572 m. s.l.m. ). Questo promontorio dà origine al golfo di Ancona , nella cui parte più interna si trova il porto naturale . Tramonto sul porto visto dal parco del Pincio . Ad Ancona si

Terremoti in Italia nel XX secolo print that page

La seguente lista contiene la cronologia dei principali terremoti avvenuti nella regione geografica italiana nel XX secolo . DATA LUOGO INTENSITA ' RICHTER (ML) MAGNITUDO MOMENTO (Mw) INTENSITA ' MERCALLI (MCS) AREA INTERESSATA E NOTE EVENTO VITTIME 30 ottobre 1901 Salò ,

wikipedia.org | 2018/6/12 7:43:27

Terremoto di Umbria e Marche del 1997 print that page

Volta_Cimabue

Italia centrale nel settembre-ottobre 1997 e nel marzo 1998 . Esso ebbe una magnitudo di 6.0 e un intensità massima del IX grado Mercalli , [2] con epicentro alle coordinate geografiche 43°05′02.4″N 12°48′43.2″E / 43.084°N 12.812°E 43.084; 12.812 ( Terremoto

Terremoto della Garfagnana e della Lunigiana del 1920 print that page

Fivizzano_Piazza_Garibaldi_completamente_distrutta

soccorsi 5 Note 6 Voci correlate Geologia [ modifica | modifica wikitesto ] La zona dell epicentro è situata tra l' Appennino tosco-emiliano e le Alpi Apuane , sopra un subduzione zona tra la placca adriatica e tirrenica; la regione, attraversata da diversi sistemi di faglie attive

Terremoto dell'Aquila del 1461 print that page

L%27Aquila_centro

, di Poggio Picenze e di San Demetrio ne' Vestini , il 26 novembre 1461 [1] . Si stima che la scossa abbia avuto una magnitudo momento di 6,5 [2] causando effetti tra il IX e il X grado della scala Mercalli [4] . È considerato, con quelli del 1703 e 2009 , uno dei tre terremoti distruttivi

Terremoti in Giappone print that page

1891_Mino-Owari_earthquake

ultimo, il terremoto di Osaka del 2018 , questa voce ripercorre la storia dei terremoti di maggiore intensità avvenuti sul suolo nipponico . Indice 1 Background geologico 2 Storia 2.1 Terremoti di maggiore intensità 2.1.1 XV secolo 2.1.2 XVI secolo 2.1.3 XVII secolo 2.1

Terremoto di Kobe del 1995 print that page

Hanshin-Awaji_earthquake_1995_346

crosta terrestre lungo la Faglia Nojima , ebbe una magnitudo momento 6,8 MW ( USGS ), [1] e intensità 7 sulla scala Shindo dell' Agenzia Meteorologica Giapponese . [2] I tremori durarono per circa 20 secondi, l' ipocentro venne localizzato a 16 km di profondità [2] , sul margine nord